Luci e ombre per Azzurra nel primo giorno del Rolex TP52 World Championship - News - NAUTICA REPORT
News / Luci e ombre per Azzurra nel primo giorno del Rolex TP52 World Ch...
Luci e ombre per Azzurra nel primo giorno del Rolex TP52 World Championship

Luci e ombre per Azzurra nel primo giorno del Rolex TP52 World Championship

Puerto Portals, Maiorca, 25 agosto 2019 - Azzurra parte con un secondo posto nella prima prova del Mondiale di classe a Puerto Portals, ma incappa in un nono nella seconda regata di giornata. Al comando della classifica provvisoria c’è Phoenix 12. Le regate si concluderanno giovedì 29 agosto.
 
Giornata altalenante per Azzurra nella baia di Palma di Maiorca, dove oggi si sono svolte le prime due prove del Rolex TP52 World Championship, valido anche come quarta tappa della 52 Super Series, il circuito di vela professionistica di più alto livello per barche a chiglia.

 

Si è regatato con la consueta brezza termica da sudovest, 8 nodi alla partenza della prima prova saliti a 11 con una rotazione a destra per la seconda. La barca più regolare è stata Phoenix 12, con due terzi posti, al comando della classifica provvisoria davanti a Quantum e Platoon. La notizia del giorno è il disalberamento di Provezza, con un ferito lieve. Il team sta organizzando l’arrivo da Valencia di un albero di rispetto, per riprendere quanto prima a regatare.
 
L’avvio di Azzurra è stato positivo, con il secondo posto nella prima prova dietro ai campioni mondiali in carica di Quantum Racing, seguiti da Phoenix 12, timonato dall’armatrice Tina Plattner. Azzurra è partita bene in centro alla linea, evitando il traffico in barca comitato, con l’intento di navigare il prima possibile sulla destra del campo, seguendo la prevista rotazione del vento. Azzurra ha girato seconda dietro a Quantum la prima boa di bolina, con le posizioni che sono rimaste invariate fino alla fine. 
 

 
La seconda prova ha visto una partenza simile alla prima, ma questa volta Azzurra non ha trovato la velocità abituale venendo coperta dalle vele degli avversari e scivolando nelle retrovie nel corso della prima bolina. Ottimo invece il recupero di Azzurra fino al quarto posto, navigando sul lato sinistro nelle prime fasi della seconda bolina, per poi perdere nuovamente anche a causa dell’errato posizionamento di un avversario, in spalla alla lay line e davanti ad Azzurra, che ha involontariamente favorito le barche appena passate.

 

La seconda prova è stata caratterizzata da vento più oscillante con repentini cali di pressione, vedendo così un continuo alternarsi di posizioni dietro al gruppo di testa costituito da Sled, leader fin dalla partenza, Phoenix 11 e Phoenix 12. L’arrivo è stato al photofinish con Team Vision Future, Quantum, Bronenosec e Azzurra arrivati nell’ordine e in gruppo compatto sul traguardo. Buona la prova di Platoon che, dopo aver navigato anch’esso nelle retrovie, è riuscito a chiudere quinto. Azzurra è attualmente in sesta posizione con un totale di 11 punti.
 
Guillermo Parada, skipper: “La nostra prima prova è stata pulita, però segnata dal disalberamento di Provezza, una grande sfortuna per loro e per tutto il circuito. Auguriamo al team sia un pronto recupero del membro dell’equipaggio infortunato che la possibilità di rientrare subito in regata. Nella seconda prova non avevamo il set up corretto per il nuovo vento e in più abbiamo commesso molti errori, con i quali non è certo possibile fare un buon risultato. Se non altro sappiamo cosa migliorare, adesso analizzeremo le cause della scarsa velocità nella prima bolina, poi ripartiamo concentrati e con la testa libera”.

 

Domani le regate riprendono con il segnale di avviso alle ore 13 locali. Saranno interamente trasmesse in streaming sul sito della 52 Super Series e su www.azzurra.it 

 

Le previsioni meteo non sono ancora per definite, a causa di una bassa pressione posizionata a sud delle Baleari.
Come di consueto, aggiornamenti dal campo di regata verranno postati sulla pagina Facebook di Azzurra, mentre una selezione delle migliori immagini sarà disponibile su Instagram.

Rolex TP52 World Championship, Puerto Portals
classifica provvisoria dopo due prove

 

1. Phoenix 12 (RSA) (Tina Plattner) (3,3) 6 p.
2. Quantum Racing (USA) (Doug DeVos) (1,7) 8 p.
3. Platoon (GER) (Harm Müller-Spreer) (4,5) 9 p.
4. Sled (USA) (Takashi Okura) (9,1) 10 p.
5. Phoenix 11 (RSA) (Hasso Plattner) (8,2) 10 p.
6. Azzurra (ARG/ITA) (Alberto Roemmers) (2,9) 11 p.
7. Bronenosec (RUS) (Vladimir Liubomirov) (5,8) 13 p.
8. Team Vision Future (FRA) (Jean Jacques Chaubbard) (7,6) 13 p.
9. Alegre (USA/GBR) (Andrés Soriano) (10,4) 14 p.
10. Gladiator (GBR) (Tony Langley) (6,10) 16 p.
11. Provezza (TUR) (Ergin Imre) (12 DNF, 12 DNC) 24 p.

52 SUPER SERIES 2019

Menorca 52 Super Series Sailing Week, 
May 21th - 25 th, Menorca, Spain.

Puerto Sherry 52 Super Series Royal Cup, 
June 18th - 22th Cadiz, Spain.

Cascais 52 Super Series Sailing Week, 
July16th - 20th Cascais, Portugal.

Rolex TP52 World Championship Puerto Portals 2019, 
August 25th - 29th Mallorca Spain.

Audi 52 Super Series Sailing Week, Porto Cervo
September 23th - 28rd Sardinia, Italy.

AZZURRA

 

Pablo and Alberto Roemmers - Owners
Guillermo Parada - Skipper, Helm
Santiago Lange - Tactician
Bruno Zirilli - Navigator
Giovanni Cassinari - Mainsail
Mariano Caputo - Bowman
Juan Pablo Marcos -  Midbow
David Vera - Pitman
Grant Loretz- Trimmer
Ciccio Celon - Trimmer
Mariano Parada - Trimmer
Gabriel Marino - Grinder
Alejandro Colla – Grinder
Nicola Pilastro - Grinder
Pedro Rossi- Boat Captain
Coach: Guillermo Baquerizas
Sail performances: Gonzalo Ramos Vertiz

Giuliano Luzzatto
Media Relations
www.azzurra.it

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Circolo Nautico Santa Margherita: aperte le iscrizioni alle regate offshore

Save the date: da aprile a ottobre la vela d’altura a Caorle

Da oggi sono aperte le iscrizioni 2020 alle regate offshore del Cir...

Suzuki Italia con il suo Fishing Team al Pescare Show 2020

Dal 21 al 23 febbraio Vicenza diverrà il centro del mondo per tutti gli appassio...

Vela - Eurocup 29er: l'equipaggio Canottieri Garda primo tra gli italiani

Domenica 16 febbraio si è conclusa a Barcellona la prima tappa Eurocup dell...

Hylas Yachts explores new territory with the world debut of the H60 at 2020 Miami Boat Show

- New H60 is the next step forward for Hylas Yachts in the performance cruiser market ...

Honda Marine con la sua gamma di fuoribordo al Pescare Show di Vicenza

Vicenza, torna il salone delle novità per gli appassionati della pesca e della n...
Turismo e ormeggi
Terracina (LT) - Mare, sole e tanta storia
« Ci riuscì tanto gradita la visita a Terracina sulla rupe. Avevamo appena ammirato questo quadro, quando scorgemmo il mare davanti alle mura. Subito dopo, l’altro lato della montagna-città, ci offrì lo spettacolo
Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 17/02/2020 06:27

© Copyright 2011-2020 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Conc. Pubb. Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI