Il Club Nautico Versilia premia l段mpegno dei giovani velisti della Scuola Vela Mankin - News - NAUTICA REPORT
News / Il Club Nautico Versilia premia l段mpegno dei giovani velisti del...
Il Club Nautico Versilia premia l段mpegno dei giovani velisti della Scuola Vela Mankin

Il Club Nautico Versilia premia l段mpegno dei giovani velisti della Scuola Vela Mankin

Appuntamento nelle sale del sodalizio viareggino sabato 18 dicembre alle ore 16.30.

 

Viareggio. Anche il 2021 sta per finire e il Club Nautico Versilia desidera chiudere in bellezza questa impegnativa stagione agonistica con una cerimonia interamente dedicata all’impegno dei velisti della Scuola Vela Valentin Mankin che anche quest’anno, con brillanti risultati sui campi di regata e tante soddisfazioni, hanno saputo ricambiare l’attenzione rivolta dal sodalizio viareggino verso i giovani.

 

 

Nel corso della cerimonia in programma sabato 18 dicembre, alle ore 16.30, verrà consegnato un riconoscimento a tutti i giovani velisti della Scuola Vela Valentin Mankin delle Classi Optimist (Mattia Valentini, Federico Querzolo, Eva Querzolo, Samuele Bonifazi, Giulio Romani, Ester Bertolani, Margherita Basili e Nora Rosestolato) e 420 (Margherita Pezzella-Alessandro Mattiello, Adele Ferrarini-Arianna Fubiani, Adalberto Parra-Valentina Pierotti, Manuel Scacciati-Leonardo Giovannini, Chiara Mori-Emanuel Giordano, Gioia Bertolani-Anna Chiara Biondi), ai loro istruttori Massimo Bertolani e Stefano Querzolo, e ai giornalisti Walter Strata (La Nazione-Viareggio) e Gabriele Noli (Il Tirreno-Viareggio) in rappresentanza dei media che hanno costantemente seguito l’attività dei giovani protagonisti.

 

A consegnare i riconoscimenti saranno il Presidente del CNV Roberto Brunetti, il Presidente onorario Roberto Righi, il Vice Presidente Ammiraglio Marco Brusco e il Segretario e Direttore Sportivo Muzio Scacciati.

 

  

 

Assente giustificato per un impegno sopraggiunto ma inderogabile il Socio Onorario e pluricampione Enrico Chieffi che avrebbe dovuto essere a disposizione dei giovani atleti per raccontare la sua brillante carriera e la splendida vittoria del titolo Europeo Classe Star conseguita con un giorno d’anticipo lo scorso maggio a Spalato.

 

I progressi e i risultati ottenuti sino ad ora dalla Scuola Vela Valentin Mankin -nata nel 2016 dalla sinergia fra Club Nautico Versilia, Circolo Velico Torre del Lago Puccini e Società Velica Viareggina per essere un volano per il turismo versiliese e per promuove lo sport velico fra i giovanissimi insegnando loro non solo ad andare in barca ma anche ad amare e rispettare il mare, il lago e il territorio- sono la riprova di quanto sia importante investire nei giovani, impegno che il Consiglio Direttivo del Club Nautico Versilia dimostra anche con l’istituzione delle borse di studio intitolate a “Maurizio e Bertani Benetti” e rivolte a tutte le Classi e a tutti gli indirizzi dell’Istituto Tecnico Nautico Artiglio per la naturale affinità fra le due istituzioni.

 

  

 

Anche questa iniziativa che, oltre ribadire la grande attenzione rivolta ai giovani da parte del sodalizio viareggino, vuoleincentivare il profondo legame storico, socio-economico e culturale fra la Scuola e il contesto territoriale, ricordando due figure storiche della cantieristica viareggina e anche due grandi amici, è stata motivo di grande orgoglio e di soddisfazione, dimostrando di essere destinata a ragazzi e ragazze di grande valore: quet’anno, infatti, il 19enne Alessio Baldini, vincitore per due anni consecutivi della Borsa di Studio “Maurizio e Bertani Benetti è statonominato al Quirinale dal Capo dello Stato Sergio Mattarella nel cerimoniale per le onorificenze ai nuovi Cavalieri del Lavoro, “Alfiere del Lavoro”, prestigioso riconoscimento assegnato ai 25 migliori studenti d'Italia che hanno completato le scuole superiori con il massimo dei voti.

 

Ufficio stampa Club Nautico Versilia 

Paoloa Zanoni 

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Salone Nautico di Venezia: Lomac annuncia la sua partecipazione con il GranTurismo 8.5

Il cantiere milanese conferma la sua presenza all’edizione 2022 del Salone Nautic...

Iniziate le finali all'Eurilca Eurocup di Torbole

- Iniziate ieri le finali all’Eurilca Eurocup 2nd International Spring Cup, organ...

Massimiliano Cremona secondo nella tappa del Mondiale di Motonautica F250

Massimiliano Cremona secondo nella tappa del Mondiale di Motonautica  F250 in Repu...

67^ Regata dei Tre Golfi: Line Honours al trimarano Maserati di Soldini tra i monoscafi primo Arca SGR di Benussi

Quella di ieri è stata una straordinaria serat...

Giancarlo Pedote, ottavo alla Guyader Bermudes 1000 Race 2022

Sabato 14 maggio alle 17:50, Giancarlo Pedote ha tagliato il traguardo della terza ediz...
Turismo e ormeggi
Isola di San S鑽volo (VE) - Dal dolore allo sviluppo culturale
San Sèrvolo (denominazione veneziana di San Servilio, martire dell'Istria, festa il 24 maggio), è un'isola della laguna di Venezia, collocata all’incrocio tra i canali dell’Orfano, di San Nicolò e del Lazza
Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 16/05/2022 07:45

© Copyright 2011-2022 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Un marchio Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI