Conclusione del concorso Attitude Ocean Award e premiazione - News - NAUTICA REPORT
News / Conclusione del concorso Attitude Ocean Award e premiazione
Conclusione del concorso Attitude Ocean Award e premiazione

Conclusione del concorso Attitude Ocean Award e premiazione

Quattro classi appartenenti ad altrettanti istituti delle scuole medie sarde si sono aggiudicate l’Attitude Ocean Award, un premio ideato da COR36, organizzatore della PRADA Cup - le regate di selezione dei Challenger della 36^ America’s Cup presented by PRADA - nato dalla collaborazione con la Fondazione MEDSEA e che ha avuto come obiettivo quello di promuovere un percorso di educazione e sensibilizzazione sui temi della salvaguardia e della fruizione sostenibile del mare. Un’iniziativa che ha incontrato una risposta importante da parte degli istituti secondari di primo grado, malgrado le difficoltà dovute all’emergenza del Covid 19.

 

A competere 23 classi e 453 alunni di 10 diversi centri isolani

 

Tutte le procedure legate al premio sono state coordinate dalla Fondazione MEDSEA in collaborazione con il team Luna Rossa Prada Pirelli. Quattro le categorie che gli studenti hanno potuto scegliere per sviluppare la propria creatività: artistica, digitale, progettuale e narrativa. Quattro sezioni per stimolare la riflessione sui temi e la responsabilità ambientali, per coinvolgere anche i più giovani nella ricerca delle soluzioni rivolte a ridurre gli impatti dell’uomo sul mare.

 

Nella sezione artistica ad imporsi sono stati i 21 alunni della I A dell’Istituto Comprensivo Statale “Satta-Spano-De Amicis” di Cagliari, plesso “Giuseppe Manno”. “Molto apprezzabile la varietà espressiva e la forte consapevolezza raggiunta sui temi oggetto del concorso che si apre anche all’impegno di prosecuzione per il prossimo anno scolastico”. Così la giuria ha giudicato il video e la relazione di accompagnamento prodotti dalla classe.

 

La II E del “C.Nivola” di Capoterra si è invece aggiudicata la sezione digitale grazie a “un prodotto interattivo in realtà virtuale che guida l’utente in modo simpatico ed efficace ad esplorare concetti e informazioni sulla salvaguardia del mare. Molto apprezzabile l’utilizzo intelligente delle nuove tecnologie. Il progetto digitale merita di essere ulteriormente sviluppato”.

 

“Piccolo è buono”, elaborato dalla II I della “Ugo Foscolo” di Cagliari” si è affermato nella sezione progettuale.  Il progetto ha immaginato l’allestimento di un “banco dimostrativo”, da localizzare presso i mercati civici della città e destinato a educare al consumo responsabile del pesce e degli altri prodotti marini. Ciò al fine di incentivare i clienti nell’acquisto di specie ittiche di piccola taglia e, in generale, di quelle che risultano meno minacciate. “Il progetto risulta impostato in modo eccellente, è fattibile ed efficace. Riesce a connettere l’esigenza di informare e sensibilizzare con la valorizzazione delle tradizioni e dell’economia locale”, hanno commentato gli esperti della commissione.

 

Il desolante futuro dove domina l’ambiente devastato dall’invasione delle plastiche e dai cambiamenti climatici ha vinto infine la sezione narrativa. A comporre il racconto la III A del Convitto Nazionale di Cagliari “Vittorio Emanuele II”. “Un racconto malinconico che ha il merito di scuotere le coscienze dei lettori facendo leva, in funzione deterrente, su uno scenario devastante che abbiamo tutti il dovere di impedire possa realizzarsi”.

 

Ogni classe partecipante riceverà l’attestato di Ambasciatori del Mare. Le classi vincitrici riceveranno, oltre all’attestato, un libro di Luna Rossa e i suoi venti anni di storia sul mare e il set con il logo “Attitude Ocean” composto da sacche, matite e borracce.

 

www.medseafoundation.org

 

Luca Foschi, responsabile comunicazione MEDSEA.  

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

America's Cup - It's’ getting real on the Waitemata Harbour

It’s getting real on the Waitemata Harbour and even though it’s the mid...

Circolo Vela Torbole: tutte le attività di mezza estate

- Circolo Vela Torbole e le sue molteplici attività di mezza estate   ...

IV International Hannibal Classic: aperte le iscrizioni alle vele d’epoca a Monfalcone

In regata anche i mitici Arpège

Aperte ufficialmente le iscrizioni alla IV edizione dell’Inte...

Camper & Nicholsons announces the sale of Aquarius, an Azimut 103 S

Camper & Nicholsons announce their appointment as Central Agent for the sale of...

Ranieri International - Varato il nuovo Cayman 26.0 Sport

La Ranieri International per la prossima stagione commerciale oltre il Cayman 28.0 Exec...
Turismo e ormeggi
Viareggio Porto 2020: la porta dal mare della ''Regina di Versilia''
Da agosto 2019, iCare, società in “house providing” del Comune di Viareggio, gestisce l’Approdo Turistico La Madonnina e le banchine Ceina e Antonini.   L’Approdo è collocato nel cuore del distret
Fonte: Nautica Report
Titolo del: 12/08/2020 07:00

© Copyright 2011-2020 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Conc. Pubb. Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI