Circolo Vela Arco: conclusi gli Europei 29er. 3 medaglie azzurre - News - NAUTICA REPORT
News / Circolo Vela Arco: conclusi gli Europei 29er. 3 medaglie azzurre
Circolo Vela Arco: conclusi gli Europei 29er. 3 medaglie azzurre

Circolo Vela Arco: conclusi gli Europei 29er. 3 medaglie azzurre

- Finale del Campionato Europeo 29er a dir poco elettrizzante: deciso negli ultimi metri il podio finale maschile
 
- Gli azzurri, atleti del Circolo Vela Arco, Santini-Misseroni terzi categoria maschile
 
- Italiane under 17 sul podio con argento e bronzo rispettivamente di Polverini-Di Silvio e le atlete del Circolo Vela Arco Scalmazzi-Vezzoli
 
Doppietta della Gran Bretagna in un finale in crescendo: la spuntano Wilson-Amstrong (quarti a due prove dalla fine) sull’equipaggio misto Black-Grummet. Riescono a riagguantare il terzo gradino del podio assoluto i norvegesi Berthet-Franks-Plenty a discapito degli arcensi Santini-Misseroni, che comunque conquistano il terzo gradino del podio categoria maschile
 
 
Si confermano prime femmine le tedesche Krupp-Borlinghaus
 
Lido di Arco (TN) - Finale del Campionato Europeo 29er - skiff giovanile propedeutico alle barche olimpiche 49er e Nacra 17 - a dir poco emozionante e travolgente sul Garda Trentino, con il podio deciso non solo nell’ultima prova, ma addirittura negli ultimi metri dall’arrivo.
 
 
Solo chi ha saputo mantenere la mente lucida, con una parallela grande padronanza del mezzo, ha potuto dare la zampata finale per conquistare il podio e addirittura la vittoria finale. La flotta gold, con i migliori in campo in una manciata di punti, ha così dato spettacolo nell’ultima mattinata valida per assegnare le medaglie continentali nella classe giovanile 29er.
 
Come venerdì anche sabato i concorrenti sono stati chiamati in acqua dal Comitato di Regata FIV alle 8 per iniziare le procedure di partenza con il vento da nord, che è soffiato sui 15 nodi con raffiche anche di 20.
 
 
Al Circolo Vela Arco, organizzatore dell’evento su delega della Federazione Vela, ultimi sforzi di una settimana molto intensa, ma anche carica di emozioni e soddisfazioni.
 
Dal punto di vista agonistico c’era anche la grande attesa delle due regate finali per vedere o meno i portacolori Santini-Misseroni in zona podio dopo essere risaliti fin al secondo posto assoluto a due prove dalla fine: purtroppo un finale tiratissimo, nonostante una penultima regata positiva, ha indotto all’errore i due arcensi, che hanno così perso il podio assoluto per un soffio, ma conquistato il bronzo nella categoria maschile (essendo i secondi assoluti equipaggio misto).
 
 
Gli inglesi hanno messo tutti gli avversari in scacco; dopo una prima fase di Campionato in cui i 48 concorrenti britannici non avevano fatto vedere grandi performance, durante le finali tutto è cambiato e di giorno in giorno in particolar modo i due equipaggi che poi hanno raggiunto i primi due gradini del podio assoluto, sono stati protagonisti di una rimonta eccezionale, che anche nell’ultimo giorno ha ribaltato le primissime posizioni.
 
E’ così che Wilson-Armstrong, così come avevano fatto intuire dopo le regate di venerdì, sono riusciti a sbaragliare gli avversari con un secondo e un settimo finali, che li ha messi davanti a tutti, lasciando anche 3 punti di vantaggio sui connazionali Black-Grummet, primo equipaggio misto, sabato protagonista di un secondo e un nono.
 
 
Performance che ha contribuito anche a vincere la Nations Cup, Trofeo per la prima nazione. I norvegesi Berthet-Franks Penty, leader nella prima fase di campionato, dopo la pessima giornata di venerdì sono tornati nel loro range con un primo e un ottavo, sufficienti per spodestare dal podio assoluto gli azzurri e portacolori del Circolo Vela Arco Zeno Biagio Santini e Marco Misseroni, e chiudere secondi della categoria maschile.
 
Gli azzurri negli ultimi metri dall’arrivo dell’ultima prova sono stati portati dagli avversari sopravvento la linea di arrivo, costringendoli a rigirare e perdere posizioni e punti preziosi, che li hanno estromessi dal podio assoluto, ma confermati comunque ad un prestigioso bronzo della categoria maschile.
 
 
Ma i podi azzurri e del Circolo vela Arco in particolare non sono finiti qui: tra i più giovani della categoria under 17 vittoria delle tedesche Schwachhofer-Stoltze, ma secondo e terzo posto delle italiane Diletta Polverini con a prua Eleonora Di Silvio (Tognazzi Marine Village) e delle portacolori del Circolo Vela Arco Agata Scalmazzi con a prua Giulia Vezzoli.
 
Vittoria under 17 maschile dei tedeschi Neszvecsko-Koerner. Nulla è cambiato invece nella classifica femminile assoluta, rimasta uguale a venerdì con doppietta tedesca con Elena Krupp e Clara Borlinghaus e Laila Mobius con Emelie Hesse, rispettivamente prime e seconde; terze le svedesi Henriksson-Pettersson.
 
Una conclusione quindi positiva anche dal punto di vista sportivo e agonistico per il Circolo vela Arco, che oltre ad aver chiuso un Campionato Europeo con il numero massimo di prove disputate, ha avuto la soddisfazione di conquistare due medaglie di bronzo grazie agli atleti locali Santini-Misseroni e Scalmazzi-Vezzoli, in un Campionato che si è rivelato agguerritissimo. 
 
Sicuramente va un plauso a tutti coloro che hanno lavorato affinchè tutto si svolgesse nel migliore dei modi sia a terra, che in acqua: moltissime persone hanno offerto la propria esperienza affinchè gli oltre 400 regatanti, coach e accompagnatori avessero il massimo dal punto di vista logistico, agonistico e naturalmente come ospitalità, sempre importantissima per chi frequenta una località turistica come il Garda Trentino e il Circolo Vela Arco.
 
COMITATO DI REGATA 1
Presidente di Comitato: Carmelo Paroli
Dario Fiore Zanini
Paola Angeli
Roberto Girardi
Claudio Mara
 
COMITATO DI REGATA 2
 
Presidente di Comitato: Antonio Micillo
Paolo Ceschini
Alessandra Pompili
Gianni Belgrado
Mauro Conti      
 
Elena Giolai - Immagine & Comunicazione
 

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

59° Salone Nautico: ecco l'agenda degli eventi Navico

A poche ore dall’apertura della 59^ edizione del Salone Nautico di Geno...

Schenker Watermakers: l’azienda leader nei dissalatori per la nautica investe nella nuova sede

La Società, che ha da poco tagliato il traguardo dei 20 anni di attività,...

59° Salone Nautico: Honda Marine a Genova con importanti novità

- Nuove colorazioni “White” e “Sporty White” disponibili su tut...

14^ Monaco Classic Week - La Belle Classe 11 - 15 settembre 2019

La tradizione nautica trionfa a Monaco!

- Puritan vince il Monaco Classic Week Trophy   - La ...

59° Salone Nautico: da Mylius Yachts il nuovo Mylius 60CK

Evoluzione in chiave sportiva del Mylius 60FD il nuovo Mylius 60CK è dotato ...
Turismo e ormeggi
Isola di San Nicola - I. Tremiti (FG)
L'isola di San Nicola è un'isola appartenente all'arcipelago delle isole Tremiti (o Diomedee), in Puglia, nel mar Adriatico.   Rientra amministrativamente nel comune delle Isole Tremiti (di cui è sede municip
Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 17/09/2019 06:30

© COPYRIGHT 2011-2019 - NAUTICA REPORT - REG. TRIBUNALE DI ROMA N.314 - 27-12-2013 - WAVE PROMOTION SRLS - P.IVA e C.F.12411241008 - REA: RM - 1372808



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI