Circolo Surf Torbole: oggi la conclusione dei Mondiali IFCA Slalom giovanili - News - NAUTICA REPORT
News / Circolo Surf Torbole: oggi la conclusione dei Mondiali IFCA Slalo...
Circolo Surf Torbole: oggi la conclusione dei Mondiali IFCA Slalom giovanili

Circolo Surf Torbole: oggi la conclusione dei Mondiali IFCA Slalom giovanili

- Prosegue in planata il Campionato del Mondo Slalom giovanile con un’altra bella giornata di sole e vento

 

- Italiani ancora in zona podio con tanti atleti a pochissimi punti uno dall’altro in tutte le categorie 

 

- Oggi la conclusione con le ultime decisive heats

 

Per il terzo giorno di regate del Campionato del Mondo slalom junior e Youth (under 17 e under 21) il Garda Trentino è stato ancora una volta generoso e ha regalato anche martedì una bella giornata di sole e vento sulle acque più a nord del lago di Garda per la felicità del centinaio di giovanissimi impegnati al Circolo Surf Torbole.

 

  

 

Le condizioni del vento necessarie per regatare regolarmente infatti non devono mai scendere sotto gli 11 nodi di intensità e il Garda è uno dei pochi posti al mondo capaci di dare una certa sicurezza per la disputa di diversi tabelloni di slalom.

 

E così è stato: Dopo tre giorni di regate le ragazze della categoria Junior hanno concluso già 9 finali secche, con la turca Ercan passata in testa sulla sarda Maddalena Spanu; al terzo posto la francese De Boysson. Sempre tra gli under 17, ma tra i maschi, prosegue invece la corsa dell’atleta del Circolo Surf Torbole Leonardo Tomasini, in testa - anche se ancora in parità di punteggio - con il ceko Drda.

 

  

 

A tre punti il francese Pechoux, mentre Jacopo Gavioli è slittato in quarta posizione, sebbene ad un solo punto dall’ipotetico podio. Tra gli under 21 Youth senza grandi errori la gara della reginetta di casa Sofia Renna, che dopo 10 regate è nettamente in testa sulle francesi Mae Davico e Justine Lemeteyer.

 

Il fratello di Sofia Nicolò in gara sempre tra gli youth è ancora in zona podio: il più regolare finora è stato il francese Merceur, che con due primi e tre secondi è al comando con un margine di 6 punti sul danese Tyme; terzo Renna ad un solo punto dal secondo, mentre il sardo Nicolò Spanu è risalito in sesta posizione.

 

  

 

Oggi, mercoledì 23 giugno, il programma prevede per la categoria junior la conclusione del tabellone iniziato a metà pomeriggio per poi riprendere le nuove heats degli under 21. Certamente in alcune categorie le medaglie saranno decise con l’ultimo tabellone, sperando in altra giornata ricca di vento come le precedenti.

 

La scelta del Comitato di regata per questa penultima giornata del mondiale è stata quella di attendere almeno le 13 per mandare in acqua i regatanti, affichè il vento potesse distendersi, aumentando via via su tutto il campo di regata, senza rischiare annullamenti di batterie per cali di vento: una decisione che ha pagato, perchè le prove si sono susseguite in velocità e con regolarità, nelle classiche condizioni del Garda con il vento stabile tra i 12 e i 14-15 nodi da sud.

 

  

 

Oggi dunque l’assegnazione dei titoli iridati con la soddisfazione del Circolo Surf Torbole di essere riuscito ad offrire per tutti i ragazzi presenti belle giornate di sport, di windsurf e soprattutto quel confronto agonistico con i propri coetanei, mancato nella stagione scorsa.

 

CLASSIFICHE

 

Per il Circolo Surf Torbole

Elena Giolai

 

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Vela: Italia e Israele dominano agli iQFOiL Junior & Youth World Championships

Nella seconda giornata disputate tre prove con vento leggero e percorsi Course e Slalom...

Circolo Vela Arco: ai mondiali giovanili ILCA 6 sul Garda Trentino Mattia Cesana avanza

- Qualifiche concluse ai Mondiali ILCA 6 giovanili in corso sul Garda Trentino; da oggi...

Giancarlo Pedote presenta il co-skipper per il programma di regate 2021: Martin Le Pape benvenuto a bordo

Senza fiducia reciproca, senza una visione comune, non si raggiungono performance e ris...

CLB72 goes from strength to strength as CL Yachts completes the seventh unit

Created for families who are adventurous at heart, CLB72 was first launched in 2019 and...

ECO2boats builds world's first circular speedboat with 100% natural fibers

Lievegem, July 28, 2021 - The Belgian start-up ECO2boats is building the world's fi...
Turismo e ormeggi
Porto Cesareo (LE) - Un porto naturale nella costa salentina
Porto Cesareo grazie al suo "Porto naturale" che si affaccia sull'Isola Grande, detta anche Isola dei Conigli è uno dei più bei posti della costa salentina.   Essa dista solo 500 m dalla costa ed è
Fonte: parks.it e Nautica Report
Titolo del: 29/07/2021 07:40

© Copyright 2011-2021 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Conc. Pubb. Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI