Al via domani il Campionato Italiano Assoluto di Vela d'Altura 2019 - News - NAUTICA REPORT
News / Al via domani il Campionato Italiano Assoluto di Vela d'Altura 20...
Al via domani il Campionato Italiano Assoluto di Vela d'Altura 2019

Al via domani il Campionato Italiano Assoluto di Vela d'Altura 2019

Tutto pronto per l’inizio del Campionato Italiano Assoluto di Vela d'Altura 2019 che si disputerà a Crotone dal 16 al 20 luglio.

 

Tutto pronto per l’inizio del Campionato Italiano Assoluto di Vela 2019 – trofeo BPER Banca, organizzato dalla Federazione Italiana Vela insieme al Club Velico Crotone e all’Unione Vela d’Altura Italiana, che si disputerà a Crotone dal 16 al 20 luglio.
 




Oltre 30 gli equipaggi che si confronteranno in 5 giorni di regate che si svolgeranno nelle acque antistanti la Baia di Crotone. Il programma prevede la giornata di martedì 16 dedicata al perfezionamento delle iscrizioni e ai controlli di stazza, con il primo segnale di regata per le 11 di mercoledì 17.

 

La cerimonia di apertura si terrà domani 16 luglio alle ore 18.00 all'interno del villaggio Magna Grecia Life Style al porto turistico di Crotone.
 



Meteo permettendo saranno corse 8 prove, con un massimo di 3 prove al giorno. Uno scarto sarà applicato successivamente al compimento della 5° prova. Il Campionato Italiano Assoluto d’Altura sarà assegnato con almeno 3 prove valide.

 

L’ammissione al campionato, secondo gli specifici criteri previsti dalla Normativa Federale 2019 per la Vela d’Altura, le imbarcazioni d’altura in possesso di un certificato di stazza ORC International, comprese tra la Classe ORC “A” e la Classe ORC “5”.
 


 

Al termine del campionato italiano verranno assegnati i seguenti premi: Trofeo “Carlo De Zerbi” per i Titoli di Campione Italiano delle Classi Regata e Crociera/Regata. Il Trofeo “Bper Banca” messo in palio dallo sponsor al primo classificato overall del Gruppo A e al primo classificato overall del Gruppo B. Il Trofeo “Dei Tre Mari”, messo in palio dall’UVAI, assegnato alle imbarcazioni qualificate risultate prime nelle classifiche di ciascuno dei due Gruppi. Quindi i Premi Uvai ai migliori armatori timonieri di ciascuno dei due Gruppi.

Grandissimo impegno organizzativo da parte del Club Velico Crotone che ha ben accettato la sfida di tenere alto il brand “Crotone città della vela”, riuscendo così nell’impresa di ospitare eventi sportivi di grande rilievo e ponendosi così come epicentro della vela Jonica.
 


 

Grande attesa dunque per mercoledì 17 con il ‘fischio di inizio’ di questo Campionato assoluto, soprattutto per le condizioni meteo di questo Golfo, capaci di regalare giornate davvero perfette.

Se però, dal punto meteorologico è impossibile fornire garanzie, la macchina organizzativa del Club Velico Crotone viaggia a tutto vapore per garantire un’edizione perfetta, come sottolinea il vice presidente del Club crotonese Gianluca Ruperto: “I partecipanti vedranno un marina nuovo, abbellito e caloroso, con banchine nuove dotate di tutti i servizi come acqua, luce e tutta l’assistenza per il bunkeraggio, ovvero tutto ciò che serve alla cambusa delle barche. Ci sarà, inoltre, una cena di gala con un ricco buffet a tutti i 400 ospiti circa della regata. A tutto questo, si aggiunge anche il calendario di eventi culturali, curato dal club “fratello”, il My Club Velico Crotone. Sarà un calendario ricco di eventi, tra concerti e spettacoli teatrali curati da artisti calabresi”.

Tutto pronto, quindi a Crotone, per il primo colpo di cannone di Mercoledì 17.

 

www.campionatoitalianoaltura2019.it

 

FIV Ufficio stampa, Comunicazione e Immagine

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Wilsons Promontory adventure builds confidence for Port Phillip Bay Riviera owners

Looking back at some of our classic Riviera adventures, we remember earlier last year w...

Charter e navigazione sicura grazie al Consorzio Marine della Toscana

“Banchina Sicura” in tutti i porti e marine associate per 2.500 posti barca

Vacanze in tranquillità in charter e navigazione in sicurezz...

Assonautica Italiana - Venezia: il rilancio parte anche dalla nautica. Varata oggi una barca in legno elettrica

La scure che si è abbattuta su Venezia a causa del lockdown per il covid-19, ved...

Da Monte Carlo Yachts il nuovo MCY 76 Skylounge

Conto alla rovescia per il lancio del MCY 76 Skylounge, secondo modello della coll...

La Soprintendenza del Mare in collaborazione con la Guardia di Finanza e BCsicilia recupera un’ancora di epoca ellenistico-romana

Nei fondali di San Vito Lo Capo, nel Trapanese, la Soprintendenza del Mare, in collabor...
Turismo e ormeggi
La Riviera del Brenta con le sue Ville (PD)
Le splendide dimore sul fiume che collegava Venezia a Padova
Lungo l'asta del fiume Brenta, vero e proprio cordone ombelicale che collegava Venezia alla Riviera e alla colta Padova, sorgono le splendide ville circondate da parchi che hanno reso famosa questa verde località. &n
Fonte: turismovenezia.it - Nautica Report
Titolo del: 01/06/2020 07:10

© Copyright 2011-2020 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Conc. Pubb. Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI