A Fiumicino oltre ottanta barche in acqua per il Campionato Invernale di Roma - News - NAUTICA REPORT
News / A Fiumicino oltre ottanta barche in acqua per il Campionato Inver...
A Fiumicino oltre ottanta barche in acqua per il Campionato Invernale di Roma

A Fiumicino oltre ottanta barche in acqua per il Campionato Invernale di Roma

Sindaco Montino: "Un evento prestigioso per il nostro Comune che per cinque mesi sarà scenario di un campionato con oltre mille partecipanti".

 

Tutto pronto per la 39esima edizione del Campionato Invernale di Vela di Roma - trofeo Città di Fiumicino, organizzato dal Circolo Velico Fiumicino ASD in collaborazione con Nautilus Marina e CS Yacht Club e con il patrocinio del Comune di Fiumicino.
 


Nove giornate, fino a 12 prove, oltre 80 barche iscritte per un totale di circa 1000 velisti che gareggeranno a partire da domani e fino domenica 8 marzo in quello che è il Campionato Invernale con il maggior numero di partecipanti che si svolge in Italia. Oggi alle 17.00 lo skipper meeting con gli ufficiali di regata della Federazione Italiana Vela che illustreranno i percorsi e indicheranno le modalità con cui verrà gestita a terra la regata.


Un evento prestigioso per il nostro Comune - afferma il sindaco Esterino Montino - che per ben cinque mesi sarà scenario di un campionato  in grado di attirare un numero sempre maggiore di partecipanti. Un campionato aperto a tutti: dai professionisti a chi è alla prima esperienza. Un ottimo modo, per altro, per avvicinare sempre più persone a questo sport”.

 

Quest’anno abbiamo il 20 per cento di imbarcazioni nuove - dichiara il presidente del Circolo Velico di Fiumicino Franco Quadrana -. E siamo particolarmente orgogliosi della varietà dei partecipanti. Dalle “vele bianche” per chi è alle prime esperienze, alla categoria regata per i più esperti. Ci sarà  la barca delle “Vele in rosa” con un equipaggio formato da donne che stanno uscendo dal percorso di lotta contro il tumore al seno e quello con a bordo con giornalisti di Rai Radio 1 – continua Quadrana- che seguirà l’evento per tutto il periodo e che si divertiranno a bordo di una imbarcazione da cui realizzeranno contenuti per la trasmissione Radio di bordo”.
 


 

Tra le novità di questa edizione, l’attenzione all’ambiente e la riduzione a zero dell’uso della plastica.


Agli armatori saranno consegnate delle borracce di alluminio – spiega Quadrana- e durante i crew party che si terranno ogni domenica alla fine delle gare, saranno utilizzati solo piatti, posate e bicchieri compostabili. Le bevande, inoltre, saranno distribuite tramite dispenser o caraffe di vetri evitando così
l’uso di bottigliette usa e getta”.


L’attenzione all’ambiente è di fondamentale importanza ed è un aspetto su cui la nostra amministrazione è particolarmente sensibile - conclude il sindaco Montino-. Per questa ragione, insieme agli organizzatori del Campionato, che ringrazio per la sensibilità dimostrata, abbiamo deciso di organizzare un paio di giornate dedicate alla raccolta della plastica dalle spiagge o dalle aree vicine alla foce del Tevere. Coinvolgeremo le ragazze e i ragazzi delle scuole e tutti coloro che vorranno partecipare per dare il loro contributo alla battaglia per la salvaguardia dell’ambiente”.


Tutti gli aggiornamenti sul campionato si trovano sul sito ufficiale:


www.cvfiumicino.org

 

IL CIRCOLO VELICO FIUMICINO


Fondato nel 1981, è affiliato alla Federazione Italiana Vela da oltre trent’anni e da circa dieci è il secondo circolo velico italiano per numero di tesserati FIV e primo nel Lazio. Con affaccio sulla darsena di Fiumicino, il club dispone di banchine di ormeggio e di una sede di circa 200 metri quadrati, distribuiti su due piani, dove si svolgono le attività sociali oltre a incontri, iniziative e dibattiti aperti alla cittadinanza. Dal 2014, infatti, il Circolo Velico Fiumicino ha siglato un’intesa con il Comune che lo ha designato come consulente e partner nelle iniziative educative, produttive e sportive legate al mare. Il circolo ha circa 60 soci e annualmente coinvolge nelle attività sportive e culturali oltre 2500 persone. Capillare anche la sua presenza sul web con oltre 32mila sessioni sul sito web e oltre 170mila pagine visitate l’anno.

 

Sea Media

Titolo del:

Tags

Sindaco Montino: "Un evento presitigioso per il nostro Comune che per cinque mesi sarà scenario di un campionato con oltre mille partecipanti".
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Mirpuri Foundation launches 'Racing for the Planet' Ocean Race vessel in Cascais

The Mirpuri Foundation’s entry for the next edition of The Ocean Race, named &ldq...

Barcolana fa scuola in Cina: presentata la regata di Trieste ai 110 top yacht club cinesi

Trieste-Haikou, 16 novembre 2019 - Barcolana è un modello di sviluppo per l...

Ambrogio Beccaria sul suo Mini 6.50 Geomag vince la Mini Transat La Boulangère

Ambrogio Beccaria sul suo Mini 6.50 Geomag vince la Mini Transat La Boulangère e...

At one year before the Vendée Globe, what lessons are there from the Transat Jacques Vabre ?

Friday 15 November 2019, 11H06

Certain favourites emerge from the fleet, others arrived disappoint...

Mini -Transat La Boulangère: Ambrogio Beccaria wins at Marin

Ambrogio Beccaria: ''I didn't think we'd be able to push so hard !''

At 16:31 UTC this Friday, Ambrogio Beccaria took the win (prior to ...
Turismo e ormeggi
Santa Maria di Leuca (LE)
Tra muretti a secco, ville ottocentesche e scogliere da sogno
Il suo nome deriva dal greco: leucòs, ossia bianco. L'etimologia richiama il caratteristico biancore del suo ridente panorama.   Esposta a mezzogiorno, è racchiusa tra le ultime propaggini delle serre salentine term
Fonte: Porto di Leuca e Nautica Report
Titolo del: 16/11/2019 07:45

© COPYRIGHT 2011-2019 - NAUTICA REPORT - REG. TRIBUNALE DI ROMA N.314 - 27-12-2013 - WAVE PROMOTION SRLS - P.IVA e C.F.12411241008 - REA: RM - 1372808



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI