59° Salone Nautico: Convegno Marine Litter di Assonautica Italiana - News - NAUTICA REPORT
News / 59° Salone Nautico: Convegno Marine Litter di Assonautica Italian...
59° Salone Nautico: Convegno Marine Litter di Assonautica Italiana

59° Salone Nautico: Convegno Marine Litter di Assonautica Italiana

- Creare la consapevolezza sul grave fenomeno del Marine Litter e i danni irreversibili della plastica in mare: una sfida mondiale per curare il mare, liberarlo dai rifiuti e tutelarlo
 
- Limpeza dos mares: Italia - Brasile insieme contro il Marine Litter
 
- WWF e Assonautica presentano "Ottagolo": il Decalogo Internazionale Plastic Freee del Diportista
 

E' il momento della consapevolezza: un fitto programma di conoscenza e di interscambio per contrastarlo. L’incontro si snoda attraverso una riflessione e l’analisi nella realtà del nostro mondo globalizzato di come stanno le cose.

 

Come si può vincere questa sfida globale? Impegnandoci in prima persona, come cittadine e cittadini, come membri delle associazioni della società civile e come imprese per arrivare a un grande atto d’impegno per il nostro Pianeta al fine di chiedere ai governi, istituzioni locali, nazionali e internazionali di assumere precise iniziative.
È in gioco il disegno di un futuro diversoe migliore.

 

LIMPEZA DOS MARES: ITALIA - BRASILE INSIEME CONTRO IL MARINE LITTER


Questo contesto si arricchisce ulteriormente grazie al programma di interscambio Brasile – Italia, che prende spunto da un modello di azioni per la salvaguardia del Mare, realizzato dall’Associazione della Nautica del Brasile ACATMAR nello Stato di Santa Catarina (BR) e denominato Limpeza dos Mares.

 

PROTOCOLLO WWF E ASSONAUTICA DEL “DECALOGO PLASTIC FREE DEL DIPORTISTA”


“Ottalogo” del WWF per diventare diportisti Plastic-Free, tanti quante sono le direzioni della Rosa dei Venti. Come stella polare un solo principio base: eliminare tutta la plastica superflua, usa-e-getta o sostituibile con materiali sostenibili (come legno, metallo, carta).


La firma del Protocollo è un altro contributo alla Campagna globale del WWF #StopPlasticPollution lanciata quest’anno: l’obiettivo del WWF è di eliminare la contaminazione di altri rifiuti plastici nei mari entro il 2030. La Petizione con cui si chiede un Accordo globale contro l’inquinamento da plastica dei mari ha già raggiunto un milione di firme: 

 

FIRMA LA PETIZIONE

 

italplanet.it
 

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

59° Salone Nautico: domani inaugura il più grande Salone Nautico del Mediterraneo

Prende il via domani, giovedì 19 settembre, la 59^ edizione del Salone Nautico a...

59° Salone Nautico: il Cantiere Ernesto Riva con il suo motoscafo full electric ''Ernesto''

Lo storico (è nato nel 1771) Cantiere Ernesto Riva di Laglio, sul lago di Co...

Mini-Transat La Boulangère. Sette italiani sulla linea di partenza con il patrocinio della FIV

Quando mancano 4 giorni alla partenza della Mini-Transat in banchina, a La Rochell...

Ocean Race Summit: a Genova si discute del futuro dell’ambiente marino

Mancano ormai poche ore all’apertura dell’Ocean Race Summit #1 di Genova, i...

Cabo Verde will host The Ocean Race in first ever West African stop in 2021-22

Cabo Verde becomes a new stop on the circuit as the next edition of The Ocean Race will...
Turismo e ormeggi
Isola di Cretaccio - I. Tremiti (FG)
Il Cretaccio è un'isola dell'arcipelago delle Isole Tremiti (o Diomedee) nel mar Adriatico.   È per superficie la più piccola isola dell'arcipelago tremitese. Per la sua modesta estensione non di rado
Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 18/09/2019 06:30

© COPYRIGHT 2011-2019 - NAUTICA REPORT - REG. TRIBUNALE DI ROMA N.314 - 27-12-2013 - WAVE PROMOTION SRLS - P.IVA e C.F.12411241008 - REA: RM - 1372808



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI