3FL: dall'altura alle barche giovanili, la veleria Cruciani ora punta all'Optimist - News - NAUTICA REPORT
News / 3FL: dall'altura alle barche giovanili, la veleria Cruciani ora p...
3FL: dall'altura alle barche giovanili, la veleria Cruciani ora punta all'Optimist

3FL: dall'altura alle barche giovanili, la veleria Cruciani ora punta all'Optimist

Le sue vele, utilizzate dal team vincitore del titolo italiano a squadre nel 2019, saranno al centro dell'attenzione a fine agosto in occasione dei Campionati italiani del singolo giovanile.

 

La veleria 3FL saildesign punta a conquistare la sua fetta di mercato nel mondo delle derive. L’azienda fondata da Francesco Cruciani, che dal 1996 ad oggi ha prodotto vele per barche da regata di successo nel settore del monotipo e dell’altura, ha deciso di investire sui giovani lanciando un nuovo progetto dedicato al mondo dell’Optimist. Già presente nelle derive One Design con la produzione di vele per le classi 470, Finn, Vaurien con Niccolò Bertola due volte campione del Mondo, Snipe, Flying Dutchman, la classe paralimpica 2.4 e Star, nel loft di Fiumicino si lavora da oltre un anno sull’imbarcazione giovanile.


E’ lo stesso Francesco Cruciani, coadiuvato dal giovane ingegnere e istruttore Daniele Ricci, a disegnare le vele dei miniskipper. “Ci stiamo dedicando a questa nuova linea di vele per la deriva giovanile più diffusa al mondo. E’ un mercato difficile – ha commentato Daniele Ricci - ma stiamo avendo le nostre prime soddisfazioni. Nella scorsa stagione gli atleti del Tognazzi Marine Village hanno vinto con le nostre vele il Campionato Italiano a squadre e nei giorni scorsi Alessandro Cirinei e Tommaso Cucinotta con le nostre vele Medium e Small hanno vinto le qualificazioni per il Campionato Italiano individuale rispettivamente nella categoria Juniores e Cadetti”.


Prossime sfide saranno il Meeting Internazionale del Garda in programma ad Agosto e successivamente il campionato italiano, sempre sul lago di Garda.

 

www.3fl.it

 

Sea Media Ufficio Stampa 

 

In copertina Alessandro Cirinei con l'ultimo modello Medium della vela Optimist 3FL 

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Sicurezza in mare, ecco il decalogo del diportista nell’estate del Covid 19

Come comportarsi in barca nell’estate del Covid-19? La stagione estiva 2020 sar&a...

Ferretti Group sempre più leader in Asia Pacific

Con 70 milioni di euro di vendite già registrate nel 2020 nell'area Asia Pac...

Vicem Yachts introduces the all new Vicem 50 Classic

• Fiberglass hull and superstructure; high-quality wood interiors   &...

Fuoribordo Suzuki V6: una storia di innovazione e di successi

A vent’anni dalla creazione della divisione Marine, avvenuta nel 1965 con il ...

I Cantieri Codecasa al lavoro sulla Costruzione C127

Varo previsto per la primavera 2023 per la Costruzione C127, una delle p...
Turismo e ormeggi
Marina d’Arechi, qualità di servizi, natura, arte e grande architettura
Marina d’Arechi, il nuovo porto turistico di Salerno, è il regno dell'eccellenza. Eccellenza naturale perchè incastonato nel golfo della Costiera Amalfitana, uno dei 50 siti italiani inseriti nella World
Fonte: Nautica Report
Titolo del: 04/08/2020 07:00

© Copyright 2011-2020 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Conc. Pubb. Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI