La Yamaha Experience fa tappa a Terracina: prove in mare gratuite e nuovi esclusivi modelli - Motori marini - NAUTICA REPORT
Motori marini / La Yamaha Experience fa tappa a Terracina: prove in mare gratuite...
La Yamaha Experience fa tappa a Terracina: prove in mare gratuite e nuovi esclusivi modelli

La Yamaha Experience fa tappa a Terracina: prove in mare gratuite e nuovi esclusivi modelli

Il 13 e 14 aprile l’evento Yamaha che ha fatto navigare l’Italia arriva nel Lazio, a Terracina, per la seconda tappa di Yamaha Experience.

 

Motori fuoribordo, moto d’acqua e battelli motorizzati Yamaha: le grandi novità della casa giapponese presentate al Salone di Genova saranno ormeggiate il secondo weekend di aprile a Terracina, in provincia di Latina, presso Nautica Badino, disponibili per un’adrenalinica prova in mare gratuita.

 

Il Circeo ospita infatti la seconda tappa di Yamaha Experience, che torna quest’anno con una formula premium. L’appuntamento laziale con il tour itinerante della casa dei tre diapason è stato organizzato da Yamaha in collaborazione con i concessionari ufficiali GB Nautico, Motonautica Zandri e Sea Sports Service.
 


 

Un Capelli Tempest 40 equipaggiato con due Yamaha XTO Offshore

 

L’evento dà la possibilità a clienti e appassionati di prenotare una prova gratuita in acqua di imbarcazioni e battelli motorizzati con i fuoribordo della casa giapponese, con l’assistenza dello staff e dei tecnici Yamaha.

 

Oltre ai fuoribordo e ai mezzi di Cantieri Capelli, saranno anche disponibili in prova le Waverunner Model Year 2019, con i modelli FX SVHO e EX.

 

Tra le novità protagoniste dell’evento, special guest sarà il fuoribordo dei record presentato allo scorso Salone Nautico di Genova, lo Yamaha V8 XTO Offshore da 425hp. Una coppia di XTO sarà infatti montata, nella versione bianco perla, su un Tempest 40 di Cantieri Capelli.

 

In esposizione, un esercizio di stile e un package dagli standard qualitativi superlativi: il package Supreme, equipaggiato con il top di gamma dei 40cv attualmente disponibile sul mercato,  l’F40G Supreme.
 


 

Al fianco di Yamaha nella tappa laziale di Yamaha Experience ci sarà il campione e recordman italiano di Big Wave Surfing Alessandro Marcianò, ambassador delle Waverunner della casa giapponese.

 

Continua inoltre anche quest’anno la partnership con Garmin Marine, sinonimo di eccellenza in materia di elettronica di bordo.

 

Anche chi ama l’asfalto troverà uno spazio per le proprie passioni: i concessionari moto saranno presenti con un piccolo display delle moto icona del mondo delle due ruote. 

 

Maggiori informazioni sulla Yamaha Experience sono disponibili a questo link mentre compilando questo form sarà possibile prenotarsi per le prove in mare dei modelli disponibili.

 

Aggiornamenti sull’evento anche sulla pagina Facebook di Yamaha Marine Italia:
 

La flotta:

 

●      Tempest 40 by Cantieri Capelli, motorizzazione 2 x XTO 425 White

●      Tempest 900 WA by Cantieri Capelli, motorizzazione 2 X F225 FETX

●      Tempest 1000 OPEN by Cantieri Capelli, motorizzazione 2 x F300 BETX

●      Moto d’acqua, FX SVHO

●      Moto d’acqua, EX

 

PRESS OFFICE
Sculati & Partner

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

59░ Salone Nautico: Honda Marine a Genova con importanti novitÓ

- Nuove colorazioni “White” e “Sporty White” disponibili su tut...

59░ Salone Nautico: Suzuki presenta la tecnologia Ultimate dei suoi fuoribordo

L’appuntamento clou per gli appassionati di nautica, il Salone Nautico di Genova,...

59░ Salone Nautico: Yamaha Marine presenta il nuovo F375 XTO

È il potente F375 XTO la novità di Yamaha Marine al 59° Salone Nautic...

59░ Salone Nautico: Tohatsu presenta i nuovi Package Bombard e Cadet Zodiac

Con la nuova collaborazione la Casa giapponese rafforza la propria posizione di leaders...

Salone Nautico di Genova 2019: i nuovi motori Evinrude E-TEC G2 in anteprima europea

A pochi mesi dalla presentazione ufficiale avvenuta negli Stati Uniti, Evinrude è...
Turismo e ormeggi
Isola di San Giuliano (VE)
San Giuliano è un'isola della Laguna Veneta di proprietà demaniale.   Si presenta come uno stretto lembo di terra che emerge alla sinistra del ponte della Libertà andando verso Venezia.   Ogg
Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 14/10/2019 06:30

© COPYRIGHT 2011-2019 - NAUTICA REPORT - REG. TRIBUNALE DI ROMA N.314 - 27-12-2013 - WAVE PROMOTION SRLS - P.IVA e C.F.12411241008 - REA: RM - 1372808



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI