Luigi Ottogalli - Dal Pampero agli Alisei - Libri, manuali e portolani - NAUTICA REPORT
Libri, manuali e portolani / Luigi Ottogalli - Dal Pampero agli Alisei
Luigi Ottogalli - Dal Pampero agli Alisei

Luigi Ottogalli - Dal Pampero agli Alisei

Il viaggio invisibile del Jonathan

Come un antico vascello fantasma, degno dei racconti più misteriosi del mare, il Jonathan con il suo equipaggio si è trovato nella condizione di dover percorrere per ben quattromila miglia l’intera costa brasiliana, dal confine con l’Uruguay a quello con la Guayana francese, all’oscuro dalle autorità del Paese a causa di un quasi kafkiano cavillo burocratico.
 

Il libro

editore: Edizioni il Frangente
edizione: 2016
lingua: Italiano
pagine: 184 ill. b/n
prezzo: € 17.00
Un viaggio che dunque doveva essere invisibile, ma allo stesso tempo visibile a chi incontrava lungo la rotta, per vivere al meglio le bellezze naturali e l’atmosfera magica di questo straordinario Paese.
 
Il racconto si intreccia in un susseguirsi di “mancati” incontri con le autorità, non senza qualche patema d’animo, e gli incontri con vari personaggi, alcuni decisamente fuori dagli schemi, nei quali immancabilmente ci si imbatte nei lunghi viaggi per mare.
 
Conosceremo così Shirley, navigatrice solitaria con il suo valente Speedwellof Hong Kong, salpata da Cape Town, in vagabondaggio da anni tra l’Atlantico meridionale e settentrionale inanellando miglia su miglia; l’enigmatico avventuriero Bruce, sperduto in Argentina nella Bahia de Sanblas, oramai giunto alle soglie della senilità e con davanti a sé la sola prospettiva di un sereno declino; ci si commuoverà sulla sorte della barca Tetis, che pensando d’essere tornata a correre libera per gli oceani incontrerà, invece, il suo triste destino; l’argentino Tirso, nelle cui vene probabilmente scorre più acqua di mare che sangue; oppure Francesco, un coraggioso siciliano lanciato su una barca d’epoca verso il Sud del mondo; ricompare il simpatico Roland, un personaggio presente anche in altri racconti, questa volta impegnato in un’avventura brasilegna a Fortaleza.
 
Come per i suoi precedenti libri, l’autore ama raccontare il suo zigzagare nell’Atlantico del Sud attraverso gli occhi e le emozioni di chi si imbatte sul suo cammino.

Luigi Ottogalli, milanese classe 1945, si laurea in architettura, ma abbandona gradualmente la professione per dedicarsi a tempo pieno all’attività di charter. Naviga in tutto il Mediterraneo e nel 1988 realizza un primo viaggio ai Caraibi. Due anni più tardi riprende il mare con rotta verso ovest, alla volta del Brasile. Durante questo viaggio effettua una sosta nell’isola di Pantelleria e ne rimane affascinato a tal punto che, una volta rientrato dal viaggio atlantico, decide di stabilirvisi. Qui apre un agriturismo e riprende l’originaria professione di architetto restaurando le abitazioni locali, i dammusi. Ma la passione per il mare e i viaggi lo inducono nel 2004 a chiudere questo capitolo e a riprendere il largo. Con Silvia Angelini, la sua attuale compagna, a bordo della loro barca Jonathan, compie una lunga navigazione senza una meta dichiarata dalla Sicilia all’Argentina, al Brasile, al Mar Caraibico… Il viaggio è ancora in corso.
 
Titolo del:

Tags

libri marinareschi, romanzi di mare, portolani, storie di mare
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Edizioni il Frangente al 61 Salone Nautico Internazionale di Genova

La casa editrice è presente alla nuova edizione del Salone Nautico Internazional...

Miriam Lettori - 50 esercizi di carteggio nautico sulla carta didattica 5/D - Con accesso a contenuti multimediali

II Edizione

Questo manuale è principalmente rivolto al neofita che per l...

Marina Grasso - Quattro bambini e una manciata di sirene

Greta, Filippo, Ginevra e Mattia sono in partenza per la solita vacanza in barca a vela...

Franco Cascini - Da Caprera a Caprera

Caprera è diversa da tutto il resto del mondo e noi vorremmo che tutto il resto ...

Giorgio Longato - Io, marinaio figlio di Ulisse...

...e anche un po figlio di Troia

Ulisse è probabilmente il personaggio più complesso e...
Turismo e ormeggi
Sapri (SA)
Sapri, il paese più grande del Golfo di Policastro, si trova in provincia di Salerno, all'estremo sud della Campania e a pochi chilometri dalla Basilicata, sul mar Tirreno.   Sorge su una piccola pianura della costa ch
Fonte: Nautica Report
Titolo del: 21/10/2021 07:10

© Copyright 2011-2021 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Un marchio Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI