I Cantieri Renier lanciano il nuovo R9, il RIB di 9 metri che rivoluziona il mondo dei battelli della sua classe - Gommoni e Tender - NAUTICA REPORT
Gommoni e Tender / I Cantieri Renier lanciano il nuovo R9, il RIB di 9 metri che riv...
I Cantieri Renier lanciano il nuovo R9, il RIB di 9 metri che rivoluziona il mondo dei battelli della sua classe

I Cantieri Renier lanciano il nuovo R9, il RIB di 9 metri che rivoluziona il mondo dei battelli della sua classe

Il progetto nasce grazie alla passione di Luigi Renier la quale, coniugata ad anni di esperienza maturata nel settore della nautica da diporto, ha permesso di realizzare un battello che rappresenta la sua personale sintesi del concetto stesso di “gommone” ovvero, una imbarcazione comoda, sicura, semplice da gestire, con la quale vivere a pieno ed in totale sicurezza divertenti e rilassanti giornate di mare. 
 
L’intero studio del battello è stato sviluppato in team con due eccellenze della progettazione nautica quali sono gli Architetti Benedetto Inzerillo ed Attilio Albeggiani; grazie alla progettazione CAD di ultima generazione è stato possibile affinare in fase di progettazione tutti gli aspetti tecnico funzionali.
 
 
R9 è dotato di una carena marina ed estremamente asciutta capace di coniugare prestazioni e grande economicità di utilizzo (durante una prova a mare la versione entrofuoribordo equipaggiata con un motore Mercruiser 6.2 litri da 350 hp con piede Bravo Three ha fatto registrare un consumo di circa 33 litri a 22 nodi di velocità.  
 
Lo sviluppo del modello è stato possibile grazie all’impiego di maestranze specializzate e macchinari a controllo numerico mentre la costruzione dello scafo è stata realizzata con la cura artigianale di chi ama e conosce il prodotto Il risultato è un battello moderno ed elegante che offre spazi e soluzioni che nessun altro mezzo di pari dimensioni riesce ad offrire.    
 
 
Le grandi aree prendisole, la grandissima plancetta poppiera che fissa nuovi standard nella categoria in termini di abitabilità, gli ampi spazi di stivaggio, il  grande tendalino a scomparsa e la vasca porta rifiuti in vetroresina estraibile sono stati ottenuti grazie ad un attento studio ed ad una precisa razionalizzazione degli spazi, conferendo priorità alla comodità ed alla praticità di utilizzo, che a mare riveste sempre un ruolo fondamentale.  
 
All’interno della console centrale è possibile installare un WC marino mentre lo standup ospita un pratico lavello (a richiesta è possibile installare un fornello a GAS), un frigo a cassetto da 65lt ed un comodo tavolo abbattibile in pregiato teak. Questi sono soltanto alcuni dei dettagli che rendono R9 il punto di riferimento tra i battelli di ultima generazione. 
 
 
Il modello R9 fuoribordo
 
R9 è disponibile sia in versione entrofouoribordo che in versione fuoribordo e viene proposto in package con motori Mercury per la versione fuoribordo o Mercruiser e Volvo Penta diesel e benzina per la versione con piede poppiero.
 
I Cantieri Renier offrono agli armatori di R9 la possibilità di accedere al programma di customizzazione basato su rendering in 3D grazie al quale sarà possibile rendere unico e personale sin da dalla fase di progettazione il proprio battello scegliendo tra una vastissima gamma di tessuti, materiali e nuances di colore. 
 
 
Queste sono le caratteristiche che distingueranno sempre un gommone Renier da qualsiasi altro. 
 
ABOUT CANTIERI RENIER

Le origini dei Cantieri Renier trovano le basi su differenti pilastri, la cui costruzione ebbe inizio negli anni 80. Fin da bambino Luigi Renier mosse i suoi primi approcci nella nautica, maturando svariate esperienze nel settore della vendita, dell’assemblaggio, dei collaudi, della progettazione e di tutti quelli che sono gli aspetti che ruotano attorno al mondo della nautica. L’inizio del nuovo millennio, coincise con le prime partnership con cantieri importanti nella progettazione, ai quali diede alcune indicazioni chiave sui trend da seguire e soprattutto sugli spazi e la loro distribuzione a bordo. Sentendo l’esigenza di avere la piena autonomia decisionale per realizzare il prodotto “perfetto, tra il 2011 ed il 2012 iniziarono i primi esperimenti nella costruzione volti ad acquisire piena consapevolezza su come affrontare tutte le diverse fasi di lavorazione. Quando nel Settembre 2014 nacque il progetto R esso beneficiò di tutta l’esperienza maturata negli anni, unita alla visione di come dovrebbe essere costruito un gommone sotto il profilo strutturale, impiantistico, di navigabilità, di rifiniture e di cura dei dettagli . I Gommoni Renier vengono costruiti a Palermo grazie all’opera di maestranze molto esperte e competenti, pronte a seguire la passione e l’entusiasmo del loro timoniere. I Cantieri Renier sono una realtà giovane e dinamica ma consolidata dall’insieme di tutte queste competenze e qualità.

 

 

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Cantieri Capelli al Boot di Düsseldorf con il suo maxi-rib Tempest 50

Cantieri Capelli si presenta al Boot di Düsseldorf, con l’amm...

Joker Boat con tre Clubman al Boot di Düsseldorf 2020

Joker Boat ha scelto tre modelli della sua collezione Clubman per la par...

Zar Formenti svela al Boot il nuovo ZAR 79 SL Plus

Una presenza importante quella di Zar Formenti al Boot di Düss...

Da 10 a 3 metri la proposta di Lomac Nautica al Boot

Lomac Nautica per la passerella al Boot che apre a Düsseldorf&...

Boot Düsseldorf 2020: Tecnorib presenta in anteprima mondiale il nuovo Pirelli 42

Il Boot è la location scelta per la première mondiale del PIRELLI 42, un ...
Turismo e ormeggi
Castellammarte di Stabia
Castellammare di Stabia (NA)
Castellammare di Stabia è un comune della provincia di Napoli in Campania.   Le origini di Castellammare di Stabia si perdono nella notte dei tempi e sono ancora incerte, anche se alcuni ritrovamenti documentano che la zona era
Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 17/01/2020 07:00

© COPYRIGHT 2011-2019 - NAUTICA REPORT - REG. TRIBUNALE DI ROMA N.314 - 27-12-2013 - EDITORE CARLO ALESSANDRELLI



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI