Almarine maxi RIB: successo dell'Almar 820 al NauticSud 2017 - Gommoni, Tender e Gozzi - NAUTICA REPORT
Gommoni, Tender e Gozzi / Almarine maxi RIB: successo dell'Almar 820 al NauticSud 2017
Almarine maxi RIB: successo dell'Almar 820 al NauticSud 2017

Almarine maxi RIB: successo dell'Almar 820 al NauticSud 2017

L’azienda Almarine maxi RIB nasce 40 anni fa a Bellaria in provincia di Rimini, per trasferirsi successivamente in Sicilia. La produzione iniziale è quella delle barche a motore per passare poi ai gommoni.

 

Erano gli anni dell’entusiasmo degli italiani per la nautica da diporto, anni dai quali sono nati tanti nuovi diportisti che a loro volta hanno insegnato ai figli ad andare per mare, insomma, era un periodo che per la storia del diportismo italiano possiamo senza indugi definire fondamentale.
 


 

Almar 820

 

In questo contesto Almarine maxi RIB comincia la produzione di barche a motore, in composito, che subito si fanno notare per la qualità e per l’attenzione all’ergonomia. In quegli anni progettare una barca era cosa assai diversa da oggi, tutto si faceva a mano e con il buon senso. I titolari e i professionisti coinvolti nello sviluppo della gamma di battelli pneumatici, sin dal primo esemplare hanno voluto creare RIB destinati a offrire il massimo comfort possibile nel corso delle escursioni.

 

Almarine maxi RIB è divenuto il brand dei battelli pneumatici di cui stiamo parlando e Almar il nome dei singoli modelli: Almar 777, Almar 820 e Almar 999, e il nuovo Almar 911 prossimo  fiore all’occhiello con la realizzazione di un prendisole di poppa.
 


 

Almar 999

 

E’ stato presentato alla 44° edizione del Nauticsud il modello Almar 820 (foto in copertina) dove ha riscosso particolare interesse e curiosità da parte dei visitatori.

 

Almarine maxi RIB si affida della collaborazione della designer Giusy Drago, che ha anche curato il design del nuovo modello Almar 911, che sarà presentato prossimamente. La designer si occupa anche dell’applicazione del vinile su tutte le imbarcazioni della flotta.

 

Giusy Drago
giusydrago@live.it

 

Almarine maxi RIB

Agglomerato Industriale

Termini Imerese (PA)

327.2576069

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Tecnorib vara i primi due modelli di Pirelli 42 con motori fuoribordo

Oggi e lo scorso 14 maggio TecnoRib ha varato i primi due gommoni PIRELLI 42 con motori...

7 reasons why Foiler is the pioneer of hydrofoiling technology in the leisure market

The FOILER is a truly ground-breaking yacht like no other since early 2018: using ...

New Explorer 40 and 38 GS whipping up interest on opposite sides of the globe

-Technohull maintains production despite strict anti-Covid hygiene measures at the Gree...

Costal Boat presenta il Maxy46, il 14 metri di Francesco Guida

La sintesi è un’alta operazione mentale. E nel caso dell’ultimo nato...

Scanner ENVY 710, innovazione con Deep Speed

Ci sono scafi che nascono predestinati e certamente lo Scanner Envy 710 è uno di...
Turismo e ormeggi
Costa degli Infreschi e della Masseta (SA)
Viaggio in uno degli ultimi paradisi d'Italia
Siamo sulla costa che va dalla Torre dello Zancale (Marina di Camerota) a Scario nel Golfo di Policastro.   Macchia mediterranea, oliveti, vigneti, il tutto lambito da un mare che, secondo gli orari, assume gradazioni di verde diverse
Fonte: hermes.campania.it e Nautica Report
Titolo del: 30/05/2020 07:05

© Copyright 2011-2020 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Conc. Pubb. Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI