Sylvia, 1925 - Barche e Navi d'Epoca - NAUTICA REPORT
Barche e Navi d'Epoca / Sylvia, 1925
Sylvia, 1925

Sylvia, 1925

KETCH MARCONI O BERMUDIANO

Sylvia è un Ketch Marconi, progetto Charles E. Nicholson, costruito in robuste tavole di teak, che nel primo decennio del 2000 ha compiuto un lungo giro del mondo con soste prolungate nell’oceano Pacifico.

 

Gran parte di questo viaggio è stato documentato in un libro dal fotografo di vela Franco Pace, ospite a bordo.
 


 

Sylvia - Foto da classicyachtinfo.com

 

Il suo primo armatore è stato Alan S. Butler, presidente della De Havilland. Poco dopo il varo, Sylvia uscì indenne da una tempesta in Atlantico e navigò lungo le coste dell’Africa.

 

Nel 1987 è stata oggetto di un restauro da parte del cantiere Beconcini della Spezia. Nel 2006 il cantiere Del Carlo di Viareggio ha rifatto l’albero di mezzana.
 

  
 

Sylvia - Foto da www.navis.it

 

Successivamente ha subito importanti lavori presso il Cantiere Valdettaro di Le Grazie, dove il maestro d’ascia Michele Balistreri ha ricondizionato l’albero di maestra, realizzato il bompresso e i boma.

 

Nel 2006, 2008 e 2012 ha partecipato alle Vele d’Epoca di Imperia.

 

Caratteristiche

 

ANNO 1925
CANTIERE CAMPER & NICHOLSON (GOSPORT – UK)
PROGETTO CHARLES E. NICHOLSON (GOSPORT – UK)
LUNGHEZZA F.T. 36,55 m
LUNG. AL GALLEGGIAMENTO 28,20 m
LARGHEZZA 7,35 m
PESCAGGIO 3,99 m
DISLOCAMENTO -
SUPERFICIE VELICA 650 m²

 

Titolo del:

Tags

Charles E. Nicholson, Alan S. Butler, cantiere Beconcini della Spezia, cantiere Del Carlo di Viareggio
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

The Lady Anne, 1912

CUTTER AURICO

The Lady Anne, uno dei rari 15 Metri Stazza Internazionale ancora n...

Tuiga, 1908: vanto dello Yacht Club de Monaco

CUTTER AURICO

Nel 1908 Il re di Spagna Alfonso XIII, grande appassionato di mare,...

M/Y Madiz, 1902

ROYAL PATROL YACHT

Madiz è un grande yacht in acciaio costruito nel 1902 nei Ca...

Sovereign, 1964

SLOOP MARCONI O BERMUDIANO

Sovereign è un 12 Metri Stazza Internazionale ...

Sceptre, 1958

SLOOP MARCONI O BERMUDIANO

Nel 1956 i velisti britannici gareggiarono sorprendentemente bene a...
Turismo e ormeggi
Punta Palasća o Capo d'Otranto (LE)
Il punto più orientale d'Italia
« I pescatori del tratto di mare tra la Torre del Serpe e la Palascìa raccontano che in certe giornate, quando le nuvole in cielo sono gonfie di pioggia e il sole le illumina come fossero vele, sulla superficie dell'acqua si pu&og
Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 20/10/2020 07:14

© Copyright 2011-2020 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Conc. Pubb. Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI