Merry Dancer, 1938 - Barche e Navi d'Epoca - NAUTICA REPORT
Barche e Navi d'Epoca / Merry Dancer, 1938
Merry Dancer, 1938

Merry Dancer, 1938

SLOOP MARCONI O BERMUDIANO

La costruzione dello scafo di Merry Dancer è avvenuta con costole in quercia rivestite con tavole da tre centimetri di mogano sotto la linea di galleggiamento e teak sopra; sono stati inoltre utilizzati rivetti in rame e viti di bronzo.

 

La zavorra è esterna alla chiglia e fissata con perni che ora, dopo una serie di lavori, sono in acciaio inox.
 


 

Quercia e olmo piegato a vapore costituiscono la struttura del ponte, rivestito con teak dello spessore di due cm.

 

Cabine e interni sono in quercia. Insomma, un’altra dimostrazione dell’abilità di William Fife & Son, che costruirono questo sloop su progetto di William Fife III nel 1938.
 


 

Si tratta di una delle ultime realizzazioni precedenti allo scoppio della seconda guerra mondiale e che rappresenta lo stato dell’arte di questa famiglia di progettisti e maestri d’ascia.

 

Nel corso della sua storia Merry Dancer non ha mai subito importanti lavori all’opera viva: solo nel 2005 è stata rifatta la coperta, mentre nel 1993, a seguito di un disalberamento, è stato realizzato un nuovo albero.

 

Caratteristiche

 

ANNO 1938
CANTIERE WILLIAM FIFE & SON (FAIRLIE – UK)
PROGETTO ARCHITECT WILLIAM FIFE III (UK)
LUNGHEZZA F.T. 15,71 m
LUNG. AL GALLEGGIAMENTO 10,48 m
LARGHEZZA 3,35 m
PESCAGGIO 2,20 m
DISLOCAMENTO -
SUPERFICIE VELICA 100 m²
Titolo del:

Tags

WILLIAM FIFE & SON, WILLIAM FIFE III,
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Marjatta, 1943

YAWL MARCONI O BERMUDIANO

La pluripremiata Marjatta, registrata a Londra nel 1948, rimase in ...

Bau Bau, 1938

SLOOP MARCONI O BERMUDIANO

Costruita dai Cantieri Baglietto di Varazze, il primo armatore del ...

Lill-Yrsa, 1931

SLOOP MARCONI O BERMUDIANO

Stretta, lunga, bassa di bordo, veloce di bolina e piuttosto scomod...

Presque Isle, 1950

GOLETTA AURICA

È il disegno numero 257 del cantiere americano L. Francis&nb...

Niņa Luisita, 1932

GOLETTA MARCONI O BERMUDIANA

Varata con il nome di Pofi per i conti Bruzzo, ha fatto base a Rapa...
Turismo e ormeggi
Costa degli Infreschi e della Masseta (SA)
Viaggio in uno degli ultimi paradisi d'Italia
Siamo sulla costa che va dalla Torre dello Zancale (Marina di Camerota) a Scario nel Golfo di Policastro.   Macchia mediterranea, oliveti, vigneti, il tutto lambito da un mare che, secondo gli orari, assume gradazioni di verde diverse
Fonte: hermes.campania.it e Nautica Report
Titolo del: 30/05/2020 07:05

© Copyright 2011-2020 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Conc. Pubb. Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI