Guia, 1970 - Barche e Navi d'Epoca - NAUTICA REPORT
Guia, 1970

Guia, 1970

SLOOP MARCONI O BERMUDIANO

La storia di quest’imbarcazione, su progetto Sparkman & Stephens, sarà sempre legata a quella dell’imprenditore milanese dell’acciaio Giorgio Falck, appassionato velista scomparso nel 2004, che ne commissionò la costruzione.

 

La barca ha partecipato alla prima Whitbread del 1973, il giro del mondo in regata, classificandosi al quinto posto di flotta e prima delle italiane.
 


 

Poi, affidata allo skipper Luciano Ladavas, ha compiuto un altro giro del mondo durato cinque anni.

 

Un successivo proprietario l’ha tenuta fino al 1999, momento in cui è stata acquistata dallo spagnolo Ramon Roses Batllò.
 

  
 

Trasferita in Spagna ha subito qualche intervento di refit a Barcellona per poi partecipare ai raduni di St. Tropez per cinque volte, Mahon, Cannes e Imperia.

 

Guia, gemella di Mabelle, è costruita in fasciame di mogano sovrapposto su ordinate di quercia bianca.

 

Caratteristiche

 

ANNO 1970
CANTIERE MARIANO CRAGLIETTO (TRIESTE – ITALY)
PROGETTO SPARKMAN & STEPHENS (NY – USA)
LUNGHEZZA F.T. 13,89 m
LUNG. AL GALLEGGIAMENTO 10 m
LARGHEZZA 3,90 m
PESCAGGIO 2,10 m
DISLOCAMENTO 12 tons
SUPERFICIE VELICA 90 m²

 

Titolo del:

Tags

MARIANO CRAGLIETTO, SPARKMAN & STEPHENS, Giorgio Falck, Whitbread, Luciano Ladavas, Ramon Roses Batll˛, Mahon, Cannes, Saint Tropez, Imperia
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Mercury, 1938

SLOOP MARCONI O BERMUDIANO

Samuel Crocker, il progettista americano di questo sloop Marconi, i...

Marjatta, 1943

YAWL MARCONI O BERMUDIANO

La pluripremiata Marjatta, registrata a Londra nel 1948, rimase in ...

Bau Bau, 1938

SLOOP MARCONI O BERMUDIANO

Costruita dai Cantieri Baglietto di Varazze, il primo armatore del ...

Lill-Yrsa, 1931

SLOOP MARCONI O BERMUDIANO

Stretta, lunga, bassa di bordo, veloce di bolina e piuttosto scomod...

Presque Isle, 1950

GOLETTA AURICA

È il disegno numero 257 del cantiere americano L. Francis&nb...
Turismo e ormeggi
Il Lago di Varano (FG)
di Giulio Galassi
Questo lago ha la forma grossolana di un trapezio, largo una decina di chilometri, che si addentra per circa sette nella massa montuosa del Gargano. 
Il suo perimetro scarsamente frastagliato, ha uno sviluppo di circa 33 km. Il f
Fonte: Nautica Report
Titolo del: 31/05/2020 07:00

© Copyright 2011-2020 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Conc. Pubb. Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI