Dida Quarta, 1974 - Barche e Navi d'Epoca - NAUTICA REPORT
Barche e Navi d'Epoca / Dida Quarta, 1974
Dida Quarta, 1974

Dida Quarta, 1974

SLOOP MARCONI O BERMUDIANO

Dida Quarta è nata per volontà del professor Bruno Calandriello di Firenze, un protagonista della storia della vela, scomparso nell'aprile 2013. 

 

Era uno dei suoi tanti Dida, commissionati specificatamente per regatare e quindi solitamente vuoti all’interno, per contenere al massimo il peso (non a caso nel passato di Dida Quarta vi è anche una vittoria a un’edizione della Giraglia).
 


 

Il professor Calandriello
 

Durante gli anni Ottanta il Cantiere Sangermani ha realizzato gli interni di questo sloop che poi, all’inizio degli anni Novanta, è stato rilevato dal torinese Marco Rizzioli, il quale l’ha affidato al maestro d’ascia imperiese Mario Quaranta affinché lo ristrutturasse, posando anche una nuova coperta in teak.

 

Dida Quarta ha compiuto crociere alle Baleari, in Corsica e Sardegna
 

  
 

Nel 2008 si è piazzata seconda di classe alle Régates Royales di Cannes, preceduta da Sagittarius.

 

Dida Quarta è costruita con tre strati di lamellare incrociato di mogano, su ossatura e interni anch’essi in mogano.

 

Caratteristiche

 

ANNO 1974
CANTIERE CARLINI (RIMINI – ITALY)
PROGETTO SPARKMAN & STEPHENS (NY)
LUNGHEZZA F.T. 12,83 m
LUNG. AL GALL.TO 9,72 m
LARGHEZZA 3,74 m
PESCAGGIO 2,20 m
DISLOCAMENTO 14 tons
SUPERFICIE VELICA   120 m²

 

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Jap, 1897

CUTTER AURICO

Jap è nata nel 1897 presso lo stesso cantiere dove nel 1898 ...

Nan of Fife, 1896

CUTTER AURICO

Nan of Fife, che raggiunge la lunghezza di quasi 25 metri compreso ...

Tornano le ‘Vele Storiche Viareggio’, aperte le iscrizioni al XVI raduno dal 14 al 17 ottobre 2021

A conferma di un graduale ritorno alla normalità, dopo la stagione 2020 inesorab...

Almaran NY, 1936

SLOOP MARCONI O BERMUDIANO

Almaran New York, gemella di Sirius, è il terzo di 20 scafi ...

Star Sapphire, 1957

KETCH MARCONI O BERMUDIANO

Dopo essere appartenuto all’armatore Moulins, il ketch Star S...
Turismo e ormeggi
Porto Cesareo (LE) - Un porto naturale nella costa salentina
Porto Cesareo grazie al suo "Porto naturale" che si affaccia sull'Isola Grande, detta anche Isola dei Conigli è uno dei più bei posti della costa salentina.   Essa dista solo 500 m dalla costa ed è
Fonte: parks.it e Nautica Report
Titolo del: 29/07/2021 07:40

© Copyright 2011-2021 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Conc. Pubb. Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI