Clio (ex Sheevra), 1921 - Barche e Navi d'Epoca - NAUTICA REPORT
Barche e Navi d'Epoca / Clio (ex Sheevra), 1921
Clio (ex Sheevra), 1921

Clio (ex Sheevra), 1921

SLOOP MARCONI O BERMUDIANO

Clio, costruzione numero 686 del cantiere Fife, venne varata come barca personale di William Fife.

 

Per quasi un trentennio appartenne a un velista del Galles, poi fu di Peter Neidecker, presidente della Banca d’America e membro del New York Yacht Club.
 


 

William Fife III a bordo di Clio

 

Con il nuovo nome di Sheevra fece base a Cannes, in Costa Azzurra.

 

Proprio qui nel 1983 venne notata da due giovani americani, Jeffrey Law e Donn Costanzo che, invaghiti dalla bellezza della barca, la acquistarono e la trasferirono presso il Cantiere Navale dell’Argentario per restaurarla.
 


 

Dalla metà degli anni Ottanta ha regatato e vinto in occasione di numerosi raduni di vele d’epoca.

 

Nel nuovo millennio è stata acquistata da un nuovo armatore, che le ha ridato il nome originale di Clio e l’ha trasferita nello stato americano del Maine.
 


 

Clio è costruita in fasciame di mogano su ordinate di quercia e olmo.

 

Caratteristiche
 

ANNO 1921
CANTIERE WILLIAM FIFE & SON (FAIRLIE – SCOTLAND)
PROGETTO WILLIAM FIFE III (FAIRLIE – SCOTLAND)
LUNGHEZZA F.T. 13,94 m
LUNG. AL GALLEGGIAMENTO 9,14 m
LARGHEZZA 2,90 m
PESCAGGIO 1,85 m
DISLOCAMENTO 14 tons
SUPERFICIE VELICA 100,34 m²

 

Clio - Wooden Boatworks
 

Titolo del:

Tags

William Fife, Peter Neidecker, New York Yacht Club, Sheevra, Jeffrey Law e Donn Costanzo
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Orion, 1910

GOLETTA AURICA

Sulvana, Pays de France, Diane. Sono alcuni dei nomi avuti in oltre...

Arcturus, 1930

GOLETTA AURICA

Costruito nel Maine nel 1930, è una delle nove imbarcazioni ...

Swala, 1969

SLOOP MARCONI O BERMUDIANO

Swala, che in lingua swahili significa gazzella, si è manten...

Naf, 1973

SLOOP MARCONI O BERMUDIANO

Naïf, costruita in tre strati di mogano lamellare su ordinate ...

Trianon, 1960 - Dagli Stati Uniti all'Italia, lo yacht della Trumpy & Sons tornato a navigare

di Isabella Foder

Si chiama Trianon ed è un'imbarcazione a motore, interam...
Turismo e ormeggi
Isola di Licosa (SA)
L’isola ricade nella Zona di Protezione Speciale (ZPS) “Parco Marino di Santa Maria di Castellabate” e nell’Area Marina Protetta di Castellabate.   La zona è stata istituita di recente con
Fonte: Nautica Report
Titolo del: 16/10/2019 07:20

© COPYRIGHT 2011-2019 - NAUTICA REPORT - REG. TRIBUNALE DI ROMA N.314 - 27-12-2013 - WAVE PROMOTION SRLS - P.IVA e C.F.12411241008 - REA: RM - 1372808



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI