Bona Fide, 1899 - Barche e Navi d'Epoca - NAUTICA REPORT
Barche e Navi d'Epoca / Bona Fide, 1899
Bona Fide, 1899

Bona Fide, 1899

CUTTER AURICO

Il Five Tonner Bona Fide fu costruito in appena due mesi per l’armatore J. Howard Taylor, futuro armatore dell’8 Metri Stazza Internazionale Bona.

 

Nel 1900 vinse la medaglia d’oro nella classe Five Tons alle Olimpiadi di Parigi.
 


 

Successivamente fu abbandonato sul lago di Como per oltre un trentennio.

 

Nel 1999 il nuovo armatore, il notaio milanese Giuseppe Giordano, già proprietario di Cerida del 1938, lo trasferì presso il Cantiere Navale dell’Argentario di Porto Santo Stefano, in Toscana, fu sottoposto a un restauro durato tre anni.
 


 

Bona Fide - Foto da Cantiere Navale Dell'Argentario

 

Tra gli interventi effettuati anche la quasi integrale sostituzione del fasciame in mogano e di quasi 200 ordinate. Tornata in mare il 19 giugno del 2003, ha cominciato a vincere ai principali raduni di vele d’epoca del Mediterraneo.

 

Nel 2006 ha vinto il Panerai Classic Yachts Challenge (categoria Vintage) e nel 2010 il Prix du Yacht de Tradition de l’Année (Pyta).

 

Caratteristiche

 

Anno 1899
Cantiere CHARLES SIBBICK & CO. (COWES – UK)
Progetto CHARLES SIBBICK (COWES – UK)
Lunghezza F.T. 13,60 m
Lung. al galleggiamento 8,84 m
Larghezza 2,50 m
Pescaggio 1,86 m
Dislocamento 11,40 tons
Superficie velica 146 m²

 

Titolo del:

Tags

Il Five Tonner Bona Fide, J. Howard Taylor, Olimpiadi di Parigi, Giuseppe Giordano, Panerai Classic Yachts Challenge
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Giannella, 1966

YAWL MARCONI O BERMUDIANO

Giannella, Prima Classe Rorc costruito dal Cantiere Sangermani di L...

Papachoca, 1956

SLOOP MARCONI O BERMUDIANO

Papachoca è stata varata presso il Cantiere Carlini di Rimin...

Rorolima, 1984 - Spirit of Tradition Yacht

CUTTER MARCONI O BERMUDIANO

Rorolima è una di quelle barche che l’architetto tries...

Classic Boat - Robin Knox Johnston exclusive: the lost photos

By Barry Pickthall

An archive of more than 3,000 negatives – many never publishe...

Ella, 1960

YAWL MARCONI O BERMUDIANO

Nel 1961 Ella, costruita nei Cantieri Sangermani di Lavagna e varat...
Turismo e ormeggi
Marina d’Arechi, qualità di servizi, natura, arte e grande architettura
Marina d’Arechi, il nuovo porto turistico di Salerno, è il regno dell'eccellenza. Eccellenza naturale perchè incastonato nel golfo della Costiera Amalfitana, uno dei 50 siti italiani inseriti nella World
Fonte: Nautica Report
Titolo del: 04/08/2020 07:00

© Copyright 2011-2020 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Conc. Pubb. Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI