Althea, 1929 - Regina della Flotta - Barche e Navi d'Epoca - NAUTICA REPORT
Barche e Navi d'Epoca / Althea, 1929 - Regina della Flotta
Althea, 1929 - Regina della Flotta

Althea, 1929 - Regina della Flotta

COMMUTER CRUISER

Nell'anno della Depressione del 1928 Chris Craft Co. portò sul mercato il Modello 276, un 38 piedi "commuter cruiser", che fu il primo cruiser da aggiungere alla loro linea di prodotti. Fu progettato per trasportare 20 passeggeri in tutta comodità ad una velocità fino a 30 nodi 


Althea era lo scafo numero 5025, costruito presso le strutture Chris Craft a Algonac, Michigan nel 1929. Il suo primo proprietario, William F. Ladd di New York lo usò come cruiser tra la sua casa estiva a Long Island e il suo ufficio a Manhattan.



 

In navigazione a San Juan Canal

 

Successivamente diventò di proprietà di diverse persone che diedero alla barca nomi diversi. Nel 1976, i nuovi proprietari Warren Moore e Robert Calaviero trovarono la barca  in cattive condizioni a New York e iniziarono un corso intensivo di ricostruzione lungo 10 anni. La maggior parte del lavoro fu fatto al di sopra della linea di galleggiamento, tra cui un nuovo cabintop e nuove cabine di pilotaggio. 



Nel 2005, Althea è stata acquistata da Les e Betsy Gunther da Hollis Baker a Harbor Springs, MichiganPatrick Curry è stato scelto in qualità di partner con la responsabilità del restauro. È stata trasportata al Friday Harbor, Washington, nel maggio del 2005 e varata al Cantiere di Jensen. Come era stata conservata a terra a Harbor Springs per i tre anni precedenti, le giunzioni erano aperte e si credeva che una volta che la barca fosse in acqua potessero gonfiarsi e diventare a tenuta stagna. 


  
 

Cantiere di Jensen a Seattle, WA


Quando i torelli furono rimossi si constatò che non vi erano stati ingenti danni alle cornici, ai pavimenti, alla chiglia, al fusto e allo specchio di poppa. 

 

Cantiere di Jensen a Seattle, WA

La maggior parte dei problemi erano sotto i serbatoi del carburante, dell'acqua e dei rifiuti e non erano visibili fino a quando la barca fu ispezionata da sotto. Non fu trovato comunque marciume e le riparazioni precedenti erano state 
inadeguate e mal fatte e gran parte del danno era dato dall'età e dall'uso. 

Date le eccellenti condizioni della linea di galleggiamento della barca e il fatto che fosse significamente rara, si decise di ricostruirla completamente da due tavole al di sopra della linea di galleggiamento in giù, tutte le cornici e i pavimenti, il gambo, la metà inferiore dello specchio di poppa, i gusci interni ed esterni, il legno morto e l'albero, le basi del motore e lo stesso sono stati revisionati sostituendo l'albero di trasmissione.. Non c'è un centimetro quadrato di legno al di sotto della linea di galleggiamento che risale a prima del 2006. Con l'uso dei migliori materiali e le tecniche moderne che hanno reso la barca molto più robusta del giorno in cui è stata costruita.
 

Framing completato

Furono installati nuovi serbatoi di carburante e di acqua nonché un nuovo serbatoio di scarico. Il sistema elettrico a corrente alternata sostituito e sono state installate batterie nuove e un nuovo caricabatterie. Aggiunto un nuovo sistema antincendio alla sala macchine compresi tutti gli altri sistemi di sicurezza attuali.
 

Althea è stata varata nel mese di aprile del 2006. Le sue riparazioni hanno dimostrato di essere eccellenti e al Lake Union Festival di Seattle, per barche di legno, le è stato assegnato il primo premio in tutte le categorie. Ha partecipato poi al Victoria Classic Boat Festival dove ha conseguito il premio Barca per la migliore potenza ed ha preso il primo premio al 17 ° Annual Chris-Craft Rendezvous a Port Orchard e alla Conner Wooden Boat Show.

 

Levigatura del nuovo fasciame di mogano

Dell'originale sono state prodotti sessantacinque esemplari di questo modello tra il 1928 e il 1932 e si stima che ci siano meno di nove barche sopravvissute. Nel 1930 Chris-Craft costruì un 48 piedi modello cruiser con una produzione molto limitata ma fu il modello 38 piedi 276 che fu l'apice della Chris-Craft prodotti. La pubblicazione "La leggenda di Chris-Craft" di Jeffrey Rodengen afferma: "La regina della flotta era il nuovo 38 piedi 30 miglia Commuter Cruiser, e probabilmente coronamento degli Smiths per il decennio."
 

Scafo ricostruirto quasi completo.

E' stato fatto di tutto per mantenere Althea più originale possibile. La tentazione di installare i comfort moderni è stata evitata ad eccezione del motore e dei servizi igienici. Il motore originale era probabilmente un V8 che produceva 250 CV prodotto da Chris-Craft. C'è stato qualche problema d'affidabilità di quel modello e la maggior parte di essi sono stati sostituiti. La data in cui il suo motore originale è stato scartato non è nota, ma sono stati installati almeno altri tre motori. Oggi Althea è azionata da un OMC Cobra 5,2 Chevrolet con 30 nodi di massima velocità da 15 a 20 nodi di crociera a potenza moderata.
 

Ha solo bisogno dui una finitura

Il gabinetto originale era di piccole dimensioni, basso e posizionato sotto il bacino retrattile, è stato sostituito con un motore elettrico che è stato spostato alla paratia opposta al lavandino. Le leve e maniglie originali sono state mantenute per la scena, ma è ormai una toilette civile e  funzionante. Dopo che Althea ha vinto a Victoria, dove la concorrenza è feroce e il giudizio rigoroso, è stato chiesto al capo del consiglio dei giudici  il motivo per cui avesse scelto Althea rispetto ad altre barche e lui rispose: "E 'stato perché non è stata caricata con tutte le comodità moderne e che stava per essere utilizzata per quello che era destinata, il trasporto veloce nel lusso".

 

Ora che Althea ha presentato le sue credenziali si ritirerà temporaneamente dalla concorrenza. 
 

  
 

Althea

 

Anche se ha quattro letti a castello, una piccola cambusa tutto è all'essenziale, i suoi rubinetti dell'acqua sono pompe a mano, la stufa è portatile e il contenitore di ghiaccio è vecchio e richiede un blocco di ghiaccio. In altre parole, essa è configurata come era destinata nel 1929. 

 

Althea non è una home-boat o un cruiser per lunghe distanze, ma naviga veloce nello stile ed ovunque vada raccoglie invidia e ammirazione. 

 

Titolo del:

Tags

Chris Craft Co., Modello 276, Algonac, William F. Ladd di New York, Les e Betsy Gunther
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Strale, 1967 - Il ''Vermo di Rimini''

SLOOP MARCONI O BERMUDIANO

A causa delle sue linee, caratterizzate da un cavallino rovesciato ...

Gaudeamus, 1914

CUTTER AURICO

Gaudeamus venne costruita per il circolo velico di Königsberg....

Astra, 1928

CUTTER MARCONI O BERMUDIANO

Astra, numero velico K2, appartiene alla ristretta categoria dei J-...

Valentina, 1975

SLOOP MARCONI O BERMUDIANO

Il 6 Metri Stazza Internazionale Valentina è la costruzione ...

Dambuster, 1962

SLOOP MARCONI O BERMUDIANO

Dambuster, nome di una flotta di aeroplani della seconda guerra mon...
Turismo e ormeggi
Marzamemi (SR)
Marzamemi è una frazione marinara di cui una parte è del comune di Pachino da cui dista circa 3 km e una seconda parte è del comune di Noto da cui dista 20 km. Si trova in provincia di Siracusa.   L’origine
Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 21/01/2021 07:05

© Copyright 2011-2020 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Conc. Pubb. Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI