Moody 41 Aft Cockpit - Barche a vela - NAUTICA REPORT
Barche a vela / Moody 41 Aft Cockpit
Moody 41 Aft Cockpit

Moody 41 Aft Cockpit

Il cantiere Moody nasce in Inghilterra sulla riva del fiume Hamble nella cittadina di Swanwich circa 150 anni fa'. Il suo fondatore John Moody da bambino si cimentava nella cantieristica nel cortile di casa.

 

Da grande produceva barche da pesca e gommoni lasciando poi al figlio Alessandro l'attivita' di cantiere. Furono poi i nipoti Herbert e Reginald a trasformare l'attivita' di famiglia in vero e proprio cantiere navale all'inizio del XX secolo.
 


 

Nel 1934 Moody decide di realizzare barche a vela esclusivamente costruite con materiali di primissimo ordine e qualita', tutto veniva realizzato all'interno del Cantiere con rifiniture e lavorazioni eccelse.

 

La filosofia del Cantiere è rimasta invariata anche ai giorni nostri.
 


 

Nel tempo sono stati progettati e lanciati dal Cantiere Moody numerosi scafi che navigano ancora oggi su tutti i mari del mondo apprezzati da marinai esperti e da armatori esigenti.

 

Nel 2007 un'altro grande produttore di yacht acquista il cantiere per produrre scafi innovativi ma di grande qualita'.
 



 

Hanse Yachts acquisisce la Moody e lancia il primo vero esemplare di barca a vela chiamata dagli addetti "monomarano". In pratica l'unica barca a vela che oltre alle prestazioni veliche offre le comodita' di un motoryacht.

 

Il Moody 41 Aft Cockpit integra una tecnologia moderna e linee tradizionali, offrendo qualità veliche eccellenti. Molto elegante la versione con la cabina di prua a due letti separati e scrivania, naturalmente sempre con rivestimenti in teak come optional.

 

 

Caratteristiche

 

Progetto   Bill Dixon
Lunghezza fuori tutto m 12,70
Lunghezza al galleggiamento m 10,90
Larghezza m 4,00
Immersione m 2,00
Dislocamento kg 8600
Materiale di costruzione   B-VTR
Carena   D
Chiglia   F
Zavorra kg 2750
Portata omologata persone n. 6
Posti letto n. 4
Equipaggio n.  
Velatura mq 88,00
Vele   R G
Tipo motore   EB
Potenza unitaria motore HP 40
Serbatoio carburante litri 140
Serbatoio acqua litri 320
Categoria progettazione CE   A

 

www.moodyboats.it 
 

Titolo del:

Tags

cantiere Moody, Inghilterra, fiume Hamble, Swanwich, Hanse Yachts
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

59° Salone Nautico: da Mylius Yachts il nuovo Mylius 60CK

Evoluzione in chiave sportiva del Mylius 60FD il nuovo Mylius 60CK è dotato ...

59° Salone Nautico: Vismara Marine presenta il Nacira 69’ pensato per navigare sugli oceani

Vismara Marine presenta al 59° Salone Nautico il Nacira 69’ che porta gra...

59° Salone nautico: Maxi Dolphin svela le linee del nuovo MD 62AB e presenta l'MD 75 by Mills

Il Maxi Dolphin MD 62ab e il Maxi Dolphin MD 75 by Mills le novit&a...

59° Salone Nautico: dal cantiere austriaco Sunbeam Yachts il Sunbeam 46.1

Il cantiere austriaco Sunbeam Yachts presenta al 59° Salone Naut...

59° Salone Nautico: Solaris Yachts presenta il nuovo Solaris 64 RS

Dedicato alle lunghe navigazioni il nuovo Solaris 64 RS è la novit&agr...
Turismo e ormeggi
Isole dello Stagnone di Marsala (TP) - Un microcosmo sotto il sole
Suggestiva e sensuale, la Riserva Naturale Orientata dello Stagnone si estende, entro il territorio di Marsala, per un lungo tratto che va da capo Lylibeo a San Teodoro.   Stiamo parlando di un luogo molto speciale: dal
Fonte: trapaniwelcome.it e Nautica Report
Titolo del: 11/12/2019 07:30

© COPYRIGHT 2011-2019 - NAUTICA REPORT - REG. TRIBUNALE DI ROMA N.314 - 27-12-2013 - WAVE PROMOTION SRLS - P.IVA e C.F.12411241008 - REA: RM - 1372808



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI