Regulator 23 in viaggio verso l’Italia - Barche a motore - NAUTICA REPORT
Barche a motore / Regulator 23 in viaggio verso l’Italia
Regulator 23 in viaggio verso l’Italia

Regulator 23 in viaggio verso l’Italia

E’ ormai notizia ufficiale, il Regulator 23FS nella nuova veste 2014 inizierà a breve il suo viaggio verso le coste italiane dove dovrebbe approdare nei primi giorni di aprile p.v. Esposto in anteprima mondiale al Miami International Boat Show, il nuovo fishing boat progettato da Lou Codega e prodotto da Regulator Marine sarà disponibile in quelle date presso l’importatore unico per Italia ed Europa I.M.D. Boats di Albinia, dando modo a chi non ha potuto recarsi a Miami, di poter entrare in contatto visivo e fisico con l’ultimissima novità prodotta dal Cantiere che ha sede ad Edenton.
 


 

Il nuovo Regulator 23

 

In effetti esisteva già in gamma Regulator un 23 piedi, che viene però ora sostituito da questo più moderno e funzionale per chi pesca, ma altrettanto interessante per chi invece vuole disporre di uno scafo open che gli consenta non solo praticare lo sport alieutico, ma anche di intraprendere navigazioni con famiglia o amici con qualsiasi condizione di mare.

 

La carena con deadrise di 24° a poppa e ruota di prua avanzata infatti sono garanzia di morbidezza d’impatto con le onde e di elevata direzionalità, gli spray deflector che corrono lungo i piani di scivolamento conferiscono stabilità trasversale ed abbreviano i tempi d’ingresso in planata, insomma l’opera viva è “veramente viva” e partecipe in ogni momento della navigazione e con ogni tempo! Rispetto al modello precedente inoltre il nuovo Regulator 23 acquisisce il bracket Armstrong, già usato su altri modelli Regulator, e questa “appendice”, oltre a supportare la scaletta bagno, contribuisce a migliorare ulteriormente il comportamento in acqua dello scafo (produce un allungamento delle linee di carena) ed aumenta lo spazio vivibile in pozzetto, non essendo più questo in parte occupato dal motore sullo specchio di poppa.

 

Anche la coperta è stata ristilizzata, ed ora a prua è più vivibile, merito di un design della parte terminale che si protende maggiormente verso l’esterno, con un unico gavone per l’ancora disponibile sulla superficie rialzata totalmente calpestabile essendo diamantata antiscivolo.Vasche che fungono anche da gavoni ai lati di prua, un terzo gavone a pagliolo con inserita una rastrelliera per la sistemazione delle canne da pesca a riposo, una ghiacciaia proprio sotto il sedile del passeggero ricavato fronte la console, imbottiture perimetrali delle murate a prua e poppa e, l’immancabile divano poppiero chiudibile a murata, rendono confortevole il soggiorno a bordo di un equipaggio anche numeroso.
 


 

Tra l’altro l’area di prua è predisposta a trasformarsi in prendisole per gli amanti della tintarella. Il T-Top opzionale ha sagoma che rispetto a prima è non solo più bella ed avvolgente, ma anche maggiorata, ampliando la copertura che protegge pilota e co-pilota. La console ha linee più morbide rispetto a prima e la possibilità di incassarvi strumenti e strumentazione è veramente grande. Ma la caratteristica che colpisce di più è che ora anche su questo 23 piedi la console viene sfruttata internamente come locale spogliatoio o toilette, a seconda che si acquisti o meno il kit WC opzionale. Di serie viene fornito un leaning post in acciaio con divano, schienale, spazio alla base per una ghiacciaia amovibile e porta canne, ma sotto forma di optional è disponibile anche una versione De luxe. Il pozzetto è ampio e ben gestibile da più pescatori in contemporanea, con le vasche per il pescato e quella per il vivo, concentrate entrambe sulla murata trasversale di poppa. Qui si trova anche la doccia ed un rubinetto per l’acqua di mare. Il Regulator 23FS viene fornito in abbinamento ad uno Yamaha da 300 cavalli ultima generazione (quello più leggero) e telecomandi Digital Electronic Control, che garantisce planate rapidissime e velocità di punta intorno ai 42 nodi.

 

Caratteristiche Tecniche Regulator 23FS:  con bracket e motore 
 

Lunghezza fuoritutto

Larghezza fuoritutto

Peso solo scafo

Riserva di carburante

Deadrise

Motorizzazione massima

m. 8,41 

m. 2,62

Kg. 2.800 circa

l. 564

24

1 x 300 hp FB

 

International Marine Dealers Boats (I.M.D. Boats)
 

Importatore esclusivo Albemarle Boats - Carolina Classic – Regulator – EdgeWater - World Cat - FISHMASTER – T-Top Covers

Via Aurelia Km 148,6 – 58010 Albinia (GR)

Tel./fax 0564/810822

info@imdboats.com


 

www.imdboats.com           

 

 

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Mazu Yachts introduces a new weekend version of the sporty 42 Walk-Around

- The latest version provides more volume in the bow section below deck. The result is ...

Invictus Yacht e Yamaha uniti per creare un nuovo standard nel settore del lusso

La potenza e le prestazioni di un marchio di eccellenza come Yamaha e il raffinato...

Nautor’s Swan entra nel motore con il suo Swan Shadow

Prestazioni, qualità, eleganza. Sono da sempre gli elementi centr...

Nasce il Tuccoli T210VM. Compatto nelle dimensioni, esagerato nei contenuti

Ufficio Stampa Tuccoli Fishing Boats

Dopo l’esordio dei modelli T250 nelle versioni Capraia e VM, ...

Venduto il primo Gladiator 411 Carbon Series, pronto a raggiungere le 100 miglia orarie

- Gladiator 411 #1 venduto   - Varo e consegna previsti a inizio Aprile 20...
Turismo e ormeggi
Isola di Ventotene - I. Pontine (LT)
Ventotene e la vicina isola minore di Santo Stefano, entrambe appartengono all'arcipelago delle isole Pontine o Ponziane, nel Mar Tirreno.   Anticamente denominata dai greci Pandoteira, l'isola divenne in seguito una colo
Fonte: Wikipedia, Pagine Azzurre e Nautica Report
Titolo del: 02/03/2021 06:44

© Copyright 2011-2020 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Conc. Pubb. Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI