Charlie Barr: Hall of Fame - Report - NAUTICA REPORT
Turismo e ormeggi
Capo Palinuro e le sue grotte (SA)
Le suggestive grotte del Capo Palinuro, che oggi si specchiano in un mare cristallino, circa 130.000 anni fa (fase glaciale Riss), erano circondate da un paesaggio completamente diverso. Il mare arretrando per centinaia di metri dall'attuale l
Fonte: capopalinuro.it e Nautica Report
Titolo del: 21/01/2019 06:50
Report / Charlie Barr: Hall of Fame
Charlie Barr: Hall of Fame

Charlie Barr: Hall of Fame

Charlie Barr, 11 luglio 1864 - 24 gennaio 1911, è stato un celebre skipper che vinse per tre volte la Coppa America e stabilì il record di traversata dell'oceano Atlantico nel 1905.

 

Charlie Barr nacque a Gourock, Scozia, nel 1864 e fece il primo apprendistato presso un droghiere prima di lavorare come pescatore commerciale. Nel 1884, prese, con il fratello maggiore John, la guida della barca a vela Clara, in America.
 


 

Charlie Barr

 

Il successo delle regate di Clara fu tale che nel 1887, John fu selezionato come skipper dello sfidante scozzese, Thistle , rappresentante del Royal Clyde Yacht Club Charlie membro dell'equipaggio.

 

Thistle fu sonoramente sconfitto da Volunteer. Tuttavia i fratelli Barr furono presentati a Nathanael Herreshoff e la carriera nello yachting di Charlie Barr esplose.
 


 

America's Cup 1899

 

Charlie Barr avrebbe navigato con i progfetti di Herreshoff per gran della sua vita a vela professionale.

 

Successi nella Coppa America

 

Il Capitano Charles Barr fu skipper dello yacht Columbia che nel 1899 sconfisse Sir Thomas Lipton con il suo Shamrock.

 

Due anni più tardi, nel 1901, Charlie Barr fu nuovamente al timone contro Shamrock II, sempre sponsorizzato da Lipton, un 137 ft (42 m) Watson - Armato cutter.
 


 

Charlie Barr su Reliance

 

Nel 1903, Barr fu il capitano dello yacht vincente Reliance, uno dei più famosi yacht da regata progettato da Nathanael Herreshoff.

 

Barr è stato inserito nella America's Cup Hall of Fame nel 1993 e nella National Sailing Hall of Fame di San Diego Yacht Club, Punta Loma, California, il 23 ottobre 2011.

 

Il record di Atlantic

 

Charlie Barr è famoso per il record della più veloce traversata dell'Oceano Atlantico del 1905, in barca a vela, con lo schooner Atlantic, nella Kaiser's Cup Transatlantic Race.
 


 

Charlie Barr su Atlantic

 

Barr fece la sua traversata in 12 giorni, 4 ore, 1 minuto, 19 secondi, un record di corsa vera e propria che durò per 75 anni fino alla traversata del 1980 di Eric Tabarly sul trimarano di alluminio Paul Ricard.

 

Il primato di Barr su di un monoscafo rimase per quasi 100 anni fino a quando fu battuto nel 1997 dallo yacht Nicorette che completò la traversata in 11 giorni 13 ore e 22 minuti.

 

Charlie Barr morì il 24 gennaio 1911 durante una visita a Southampton, in Inghilterra ed è lì sepolto nel vecchio cimitero.
 

Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del:

Tags

Coppa America, Volunteer, Thistle, Nathanael Herreshoff, Columbia, Sir Thomas Lipton, Shamrock, Reliance,
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Croazia: le cascate del Parco Nazionale del Krka

Arrivarci in barca... Che spettacolo!

Il Parco nazionale della Cherca (Krka in croato) è il settim...

Conan Doyle, giallista e medico di bordo

Sir Arthur Conan Doyle (Edimburgo, 22 maggio 1859 – Crowborough, 7 luglio 1930) &...

Il Palombaro Lungo di Matera

di Fabrizio Fattori

I grandi fiumi hanno costituito, come noto, vie di comunicazione e ...

Stefano Benazzo, il Fotografo dei Relitti

di Fabrizio Fattori

Sin dai tempi più antichi, coloro che avevano incarichi dipl...

ÖTILLÖ: nuotare e correre, la nuova frontiera dello sport estremo

di Fabrizio Fattori

Sembrava un gioco da ragazzi. Una sfida infantile a “chi arri...

© COPYRIGHT 2011-2018 - NAUTICA REPORT - REG. TRIBUNALE DI ROMA N.314 - 27-12-2013 - WAVE PROMOTION SRLS - P.IVA e C.F.12411241008 - REA: RM - 1372808



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI