Le acque interne, un mondo da scoprire - Report - NAUTICA REPORT
Report / Le acque interne, un mondo da scoprire
Le acque interne, un mondo da scoprire

Le acque interne, un mondo da scoprire

di Fabrizio Fattori

Essere definiti “marinai di acqua dolce”, come noto, non è un gran complimento anche se abbandonando lo sferzare delle onde ed il sibilare del vento tra le sartie si volesse dar spazio a crociere più tranquille, molti sono i luoghi che consentirebbero placide avventure.

 

Uno tra questi, come consiglia Giorgio Vacchetti de i Viaggi del Bacan è la darsena e i canali di Livorno, antica città medicea che rappresenta, tra l’altro, porto sicuro se si dovesse essere sorpresi dal Libeccio durante la navigazione nei mari nella toscana del nord.

 

Comprata dai genovesi venne valorizzata da un punto di vista militare e commerciale dai Medici che ne fecero un porto franco, luogo accogliente capace di integrare culture e religioni come ben si addice a una filosofia aperta e rispettosa delle diversità ancora oggi percepibile in città.

 

I lavori di fortificazione vennero affidati al Buontalenti (1531-1608) ingegnere militare oltre che uomo dalle molteplici capacità in campo artistico, che redasse l’impianto della città dotandola di fossati e bastioni difensivi, oggi in parte scomparsi.

 

Il fosso reale, la fortezza e i canali della Venezia nuova hanno, oggi, perso la loro originaria funzione, ma consentono, navigandoli, di godere di una prospettiva della città particolarmente interessante.

 

Dalle sue acque, ostello sicuro di molte imbarcazioni, è possibile ammirare la sequenza dei palazzi più nobili della città ed approdare nei vari piccoli scali dei canali. Un insieme unico che aspetta da tempo il riconoscimento Unesco di patrimonio dell’Umanità.

 

Fabrizio Fattori

 

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Eugène Cornu, architetto di ''Stelle''

Nel 1943 nacque il famoso Bélouga che decretò il vero inizio della sua carriera

Eugène Cornu è stato un architetto navale francese, n...

Mary Celeste: la nave fantasma

Il 4 dicembre del 1872 fu avvistata, alla deriva, a vele spiegate, verso lo stretto di Gibilterra senza alcuno a bordo

La Mary Celeste era un brigantino canadese varato in Nuova Scozia, ...

Royal Thames Yacht Club - Nessuno come lui!

di Tealdo Tealdi

Primo Yacht Club della storia, fondato nel 1775 dal Duca di Cumberl...

Il Canale di Panama

Il canale di Panama è un canale artificiale che attraversa l'istmo di Panama...

Viaggio in Vietnam e Cambogia - Khmer, un impero sull'acqua

di Fabrizio Fattori

La disponibilità di risorse idriche ha da sempre condizionat...
Turismo e ormeggi
Ispica - Santa Maria del Focallo (RG) - Mare, sole e Kitesurf
Santa Maria del Focallo è una frazione di Ispica, comune della provincia di Ragusa in Sicilia e dista circa 9 km dal capoluogo comunale.   È una località balneare che si estende
Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 21/08/2019 07:05

© COPYRIGHT 2011-2019 - NAUTICA REPORT - REG. TRIBUNALE DI ROMA N.314 - 27-12-2013 - WAVE PROMOTION SRLS - P.IVA e C.F.12411241008 - REA: RM - 1372808



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI