Bau Bau, 1938 - Barche e Navi d'Epoca - NAUTICA REPORT
Barche e Navi d'Epoca / Bau Bau, 1938
Bau Bau, 1938

Bau Bau, 1938

SLOOP MARCONI O BERMUDIANO

Costruita dai Cantieri Baglietto di Varazze, il primo armatore del 6 Metri Stazza Internazionale Bau Bau (numero velico I-58) fu il conte napoletano Massimo Arlotta Tarino.
 

Numerose le sue partecipazioni a regate dell’epoca, da Genova a Livorno, da La Spezia a Napoli.

 


 

Dal 1948 appartiene all’armatore genovese Bruzzone, che la chiama Grazia IV. Successivamente si chiamerà Maria Galanta e a bordo verrà installato un motore e una tuga.
 

Poi regata con certificato Rorc (numero velico I-1612). Nel 1988 viene recuperata da Antonio Traverso e parzialmente ripristinata come in origine.
 

  
 

Nel 2005 la acquistano i milanesi Filippo e Giuseppe La Scala. Restaurata presso il cantiere Riva di Laglio, sul lago di Como, batte il guidone del Reale Yacht Club Canottieri Savoia di Napoli.

 

Nel 2010 partecipa al secondo Portofino Rolex Trophy e nel 2012 vince il Trofeo Serbelloni del Lago di Como. Bau Bau è costruita in fasciame di mogano su ordinate di acacia e rovere.

 

Caratteristiche
 

  

ANNO 1939
CANTIERE BAGLIETTO (VARAZZE – ITALY)
PROGETTO GUSTAF ESTLANDER (FINLAND)
LUNGHEZZA F.T. 10,83 m
LUNG. AL GALLEGGIAMENTO   7,74 m
LARGHEZZA 2,03 m
PESCAGGIO 1,43 m
DISLOCAMENTO 4,04 tons
SUPERFICIE VELICA 42,48 m²


Storia di Bau Bau

  

 

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Margaux, 1914

SLOOP AURICO

Margaux, ex Puntan e Caramba, appartiene alla classe dei 6 Metri S....

Rondine II, 1948

YAWL MARCONI O BERMUDIANO

A volte capita che un’imbarcazione venga automaticamente asso...

Vanda, 1934: la barca dello Zio Alfred

CUTTER AURICO

Alfred Mylne (1872-1951) fu un noto yacht designer scozzese, che in...

Cadamā, compie 50 anni il Maxi Yacht d’epoca che regata con i disabili

Cadamà, l’unico Maxi yacht a vela in legno al mondo senza barriere, in gra...

Chin Blu III, 1965

SLOOP MARCONI O BERMUDIANO

Chin Blu III, costruito dal Cantiere Sangermani di Lavagna su proge...
Turismo e ormeggi
Il Lago di Varano (FG)
di Giulio Galassi
Questo lago ha la forma grossolana di un trapezio, largo una decina di chilometri, che si addentra per circa sette nella massa montuosa del Gargano. 
Il suo perimetro scarsamente frastagliato, ha uno sviluppo di circa 33 km. Il f
Fonte: Nautica Report
Titolo del: 17/05/2021 07:44

© Copyright 2011-2021 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Conc. Pubb. Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI