Mingary, 1929 - Barche e Navi d'Epoca - NAUTICA REPORT
Turismo e ormeggi
Ravenna - Capitale del mosaico a vocazione marinara
È la città più grande e storicamente più importante della Romagna; il suo territorio comunale è il secondo in Italia per superficie, superato solo da quello di Roma e comprende nove lidi sul litora
Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 21/11/2018 07:15
Barche e Navi d'Epoca / Mingary, 1929
Mingary, 1929

Mingary, 1929

KETCH MARCONI O BERMUDIANO

Progettata da Alfred Mylne e costruita nel 1929 da The Bute Slip Dock Co. in Port Bannatyne

 

Mingary fu commissionato da John e Alan McKean per trascorrere i suoi primi anni in crociera nella costa occidentale della Scozia.
 


 

Dopo la guerra negli anni '50 è stata di proprietà di Lt Col. DAF Home a prto Greenock. Nel 1971 fu di proprietà del barone e baronessa De Heeckeren d'Anthès con sede a Palma di Maiorca.

 

Nel 1987 Mingary attraversò l’Atlantico fino alle Bermuda dove soggiornò fino a diventare vittima dell'uragano Emily che le causò alcuni danni.
 


 

Nel 1990 completamente restaurata  salpò per il suo secondo 'viaggio inaugurale', un viaggio di tre settimane dalla Cornovaglia a Mallorca.

 

Navigando in maniera impeccabile, senza un cigolio o un gemito, dimostrando la sua maneggevolezza e solidità anche nel più duro dei passaggi.
 


 

Dopo aver trascorso diversi anni in crociera nell'arcipelago svedese, fu trasferita nel settembre 2002, attraverso il Mare del Nord, visitando la sua città natale Port Bannatyne per il suo ormeggio invernale.

 

I suoi proprietari rimasero sorpresi dall'accoglienza ricevuta in Scozia, anche se forse non avrebbero esserlo considerando che Mingary è stato uno dei più bei yacht di Alfred Mylne tornati a casa per la prima volta in 40 anni!          

 

Caratteristiche
 

Designer

Builder

Anno

Lunghezza F.T.

Lunghezza ponte

Lunghezza al galleggiamento

Larghezza

Pescaggio

Dislocamento

Costruzione

Motore

Nazione

Alfred Mylne

Bute slittamento Dock Co

1929

68 ft - 20,7 m con longheroni

60 ft - 18,3 m

41 ft - 12,5 m

13 ft - 4 m

8 ft - 2,4 m

24 tons - 21.8 tonnellate

Teak plancia sulle strutture della quercia

Perkins M90 82 CV

Regno Unito

 

Fonte: sandemanyachtcompany.co.uk
Titolo del:

Tags

Alfred Mylne, The Bute Slip Dock Co, Port Bannatyne, John e Alan McKean, Scozia, De Heeckeren d'Anths, uragano Emily
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Coppelia, 1951

SLOOP MARCONI O BERMUDIANO

Coppelia è la seconda di una serie di quattro barche gemelle...

Isla Morada, la barca di Al Capone

Una nave con tanta storia...

La Isla Morada è circondata da una storia affascinante, molt...

Pacifica, 1947

YAWL MARCONI O BERMUDIANO

Pacifica (varata nel 1947 con il nome di Eroica) è uno dei p...

HMS Caroline al Titanic Belfast

Belfast presenta HMS Caroline, ultima nave superstite della battaglia dello Jutland (Prima Guerra Mondiale).

Il restauro di questa splendida nave è stato pensato per ess...

Alera, 1905

SLOOP AURICO

Alera NY-1, di proprietà di Terry McClinch e ormeggiata...

© COPYRIGHT 2011-2018 - NAUTICA REPORT - REG. TRIBUNALE DI ROMA N.314 - 27-12-2013 - WAVE PROMOTION SRLS - P.IVA e C.F.12411241008 - REA: RM - 1372808



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI