Il velista oceanico Gaetano Mura verso Les Sables Horta e la Jacques Vabre - News - NAUTICA REPORT
Turismo e ormeggi
Punta Palascýa o Capo d'Otranto (LE) - Il punto pi¨ orientale d'Italia
« I pescatori del tratto di mare tra la Torre del Serpe e la Palascìa raccontano che in certe giornate, quando le nuvole in cielo sono gonfie di pioggia e il sole le illumina come fossero vele, sulla superficie dell'acqua si pu&og
Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 11/12/2018 06:10
News / Il velista oceanico Gaetano Mura verso Les Sables Horta e la Jacq...
Il velista oceanico Gaetano Mura verso Les Sables Horta e la Jacques Vabre

Il velista oceanico Gaetano Mura verso Les Sables Horta e la Jacques Vabre

Gironelmondo sbarca in Oceano. Il progetto del navigatore oceanico Gaetano Mura prende il via nel 2012 con il varo del Class40  Bet1128 e la partecipazione alle prime regate nel Mediterraneo: Palermo Montecarlo – dove conquista il primo posto e la Middle Race Sea dove arriva secondo. Nel 2013 trasloco in Oceano dove parteciperà alla Les Sables Horta Les Sables – nel mese di luglio – e alla mitica transat Jacques Vabre  nel mese di novembre.  A Les Sables Horta Les Sables il co-skipper sarà Sam Manuard. Progettista di Bet1128 e skipper di valore: ha conquistato il quarto posto alla mitica Routhe du Rhum. La base di partenza di Gaetano Mura e Bet1128 è Cagliari – Portus Karalis – da cui si trasferirà nel mese di maggio  in Francia a La Rochelle dove si preparerà alla regata con Sam Manuard. Poi a fine giugno il trasferimento a Les Sables D'Olonne  per la regata che partirà  il 4 luglio.  Nel corso dell’estate preparazione alla Transat Jacques Vabre che partirà il 4 novembre da Le Havre con arrivo finale in Brasile a Itajai  per 5395 miglia.  Due grandi prove sportive ed umane per lo skipper di Cala Gonone che vuole poi dedicare il 2014 al suo grande sogno: il giro del mondo (in regata) del progetto gironelmondo. 

 

Questi gli obiettivi e i traguardi di Gaetano Mura che ha progettato ‘gironelmondo’ un attimo dopo aver toccato nel 2009  il traguardo della mini Transat: la regata in solitaria da La Rochelle a San Paolo in Brasile compiuta in solitario in 31 giorni con un mini. Ora il salto di categoria con il class40 progettato da Sam Manuard e costruito nel cantiere nautico di Bert Mauri nelle colline romagnole. Un grande sforzo che ha dato le sue prime soddisfazioni in Mediterraneo con le prestazioni alla Palermo Montecarlo e alla Middle Sea Race.

 

Il progetto gironelmondo è anche un laboratorio artistico. Grazie ad un concorso del  Man – Museo arte nuorese – si è selezionato l’artista Alberto Spada che ha realizzato le sue opere artistiche all’interno di Bet1128.

 

Gaetano Mura, inoltre, ha partecipato ad un importante progetto sociale con la Polizia di Stato e la Questura di Nuoro con la collaborazione a Diahiò. Il diario della legalità distribuito in tutte le scuole della Sardegna e anche nella penisola dove si mette al centro il rispetto delle regole. Gaetano ha scritto un testo dedicato al rispetto dell’ambiente, quindi delle sue regole, partendo dalla vita a bordo durante le traversate oceaniche quando non ci si può permettere di sprecare niente – dal cibo all’acqua – e questo può diventare un insegnamento, una lezione da seguire anche nella vita quotidiana.

 

La realizzazione del progetto Bet1128 Sailing Team è stato realizzato grazie al sostegno dell’azienda Bet1128 che sostiene numerose attività sportive: dalla vela con Gaetano Mura e Alessandro Picciau con il nuovo K28. Poi l’impegno con Maurizio Diomedi; rallysta Bet1128. Un impegno a favore dello sport come valore di aggregazione e di crescita personale e sociale. Tra gli altri sponsor  la Cantina di Dorgali, Montura, Regione Sardegna. 

 

Uff. Stampa Gaetano Mura
345 3401833

 

Fonte: Uff. Stampa Gaetano Mura e Nautica Report
Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Volvo Ocean Race - Global leader in sport and sustainability

December 07, 201814:46 UTC

The sustainability programme, to find solutions to the impacts plas...

London Boat Show 2019: cancellato l'appuntamento dalla British Marine

Il sostegno insufficiente dell'industria nautica è la causa per cui il Londo...

Registro telematico del diporto, le scuole nautiche scrivono al presidente della Repubblica

Roma, 10 dicembre 2018

Una lettera al presidente della Repubblica Sergio Mattarella per ch...

Marina di Varazze acquisisce la piena proprietÓ di Alfa Servizi Nautici a Varazze

Marina di Varazze, società facente capo alla Famiglia Vitelli (che controlla anc...

Yamaha al Nautic di Parigi 2018 lancia il nuovo F20G

Il nuovo fuoribordo tre diapason segna un passo avanti per la tecnologia della casa gia...

© COPYRIGHT 2011-2018 - NAUTICA REPORT - REG. TRIBUNALE DI ROMA N.314 - 27-12-2013 - WAVE PROMOTION SRLS - P.IVA e C.F.12411241008 - REA: RM - 1372808



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI