CCN e Camper & Niholson annunciano la vendita del progetto DOM123 - News - NAUTICA REPORT
News / CCN e Camper & Niholson annunciano la vendita del progetto DOM123
CCN e Camper & Niholson annunciano la vendita del progetto DOM123

CCN e Camper & Niholson annunciano la vendita del progetto DOM123

Avenza (Carrara), 27 Maggio 2019

Dopo il lancio, la settimana scorsa, del MY VANADIS, il cantiere CCN, con sede a Carrara, e Camper & Nicholsons sono lieti di annunciare la vendita del progetto DOM123, un superyacht di 37 m che vanta interni ed esterni firmati da Stefano Vafiadis.

 

La New Build Division di Camper and Nicholsons ha supportato l’Armatore dalle fasi preliminari sino alla firma del contratto, analizzando ogni aspetto di questo straordinario progetto e fornendo la relativa consulenza.
 


 

“La vendita di questo yacht rappresenta una tappa strategica per il nostro cantiere – afferma Diego Deprati, CEO di CCN – Si tratta infatti del primo modello di una esclusiva linea di progetti denominata “Firma”, un nome scelto per suggellare la felice collaborazione fra il cantiere e designer e architetti navali di fama internazionale, come lo Studio Vafiadis.

 

Con la linea “Firma” CCN conferma il proprio solido posizionamento nel segmento degli yacht di medie dimensioni caratterizzati da forte personalità e stile distintivo”. La progettazione si è modellata sulle esigenze e i desideri di un Armatore giovane e moderno, puntando in particolare a soddisfarne i requisiti di stile di vita e massima funzionalità.
 


 

Lo scafo semi-dislocante in alluminio consente di raggiungere una velocità massima di 16 nodi e un’autonomia di 4.000 miglia nautiche a 10 nodi.

 

Il progetto DOM123 presenta un layout a sei cabine, con la suite armatoriale situata sul ponte principale, dove gode di un delizioso terrazzino privato.
 


 

Lo yacht può inoltre vantare una vasta gamma di soluzioni stilistiche normalmente presenti su imbarcazioni oltre i 50 metri, come l’ascensore che garantisce massima libertà di movimento fra tutti i ponti, da quello inferiore fino al meraviglioso sun deck, quest’ultimo – così come tutte le aree dedicate alla vita sociale e al divertimento - di facile accesso proprio grazie al collegamento diretto alla zona ospiti e al lower deck.

 

La costruzione del progetto DOM123 è già in corso presso il cantiere italiano. L’unione di scafo e sovrastruttura è prevista per giugno 2019, la consegna dello yacht nel 2020.
 


 

CARATTERISTICHE
 

Lunghezza fuori tutto

Lunghezza tra le perpendicolari

Larghezza

Pescaggio massimo 

Dislocamento a pieno carico

Dislocamento a mezzo carico

Stazza lorda internazionale

Motori principali

Potenza - 100% MCR

Giri Motori

Velocità massima

Velocità di crociera all’80% della MCR

Velocità a 10 nodi

Capacità totale casse carburante

Capacità totale casse acqua dolce

Ospiti (uso privato e commerciale) 

Equipaggio (uso privato)

Equipaggio (uso commerciale)

Classificazione: ABS– ✠ A1 (E) 

37,30 m - 123’

35,30 m - 116’

8,70 m - 29’

2,15 m - 7’ 

280 t

240 t

395 GRT circa

CAT C32

2 x 1.193kW (1.622HP)

2.300 rpm

16 nodi

15 nodi 

4.000 miglia nautiche

40.0 m3 - 10.567 Us Gal

10.0 m3 - 2.642 Us Gal

10+ 2

9

Commercial Yachting Service (✠)AMS


CCN

 

CCN, dal 2011 proprietà del Gruppo Gavio insieme ai marchi Baglietto e Bertram, è specializzato nella costruzione di yacht altamente performanti in lega leggera, acciaio e alluminio e materiali composite nel range tra I 24 e I 50 metri. Alla linea tradizionale “Flyingsport”, in vetroresina, si affiancano i progetti della collezione “Firma”, imbarcazioni nate dalla collaborazione di CCN con importanti nome del design e dell’architettura navale. Tra gli ultimi progetti di questa collezione troviamo i “piccoli megayacht” in acciaio e alluminio di 30 e 35 metri, disegnati da Tommaso Spadolini, ed il DOM123 di Stefano Vafiadis, attualmente in costruzione presso il cantiere. Con la collezione “Fuoriserie” si amplia l’offerta del cantiere carrarino che si presenta sul mercato così con un range completo di prodotti diversificati e fully custom in materiali diversi, evidenziando la sempre maggior propensione del cantiere di Carrara ad un servizio su misura disegnato sulle specifiche richieste del cliente.

 

Press Office: Raffaella Daino
 

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Marina Cala de' Medici: conclusa domenica “Elbable”, la regata che fa il giro dell’Elba. Ecco i vincitori

Si è conclusa domenica la nona edizione di Elbable, la regata che fa il giro del...

Vela - Campionato europeo IRC: la pazienza č premiata

C’è voluta una buona dose di pazienza da parte di organizzatori e velisti ...

Vela giovanile: al Circolo Vela Arco la 4^ regata nazionale Open skiff

Da venerdì 28 a domenica 30 giugno quasi 100 Open skiff di scena sul Garda Trent...

Presentati a Reggio Calabria la Coppa Primavela e i Campionati Italiani Giovanili in singolo 2019

Reggio Calabria, 26 giugno 2019 - Sono stati presentati, oggi, mercoled&igrav...

Confermato il successo del 48 Wallytender con tre nuovi ordini prima del suo debutto mondiale al Cannes Yachting Festival 2019

Inizia nel modo migliore l’acquisizione di Wally che oggi, dopo un periodo di par...
Turismo e ormeggi
Il Delta del Po (RO)
Per delta del Po si intende il sistema idraulico di diramazioni fluviali attraverso cui il fiume Po sfocia nel mare Adriatico.    Esso è costituito quindi, in primis, dall'insieme di questi rami fluviali e, per estensi
Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 27/06/2019 07:10

© COPYRIGHT 2011-2019 - NAUTICA REPORT - REG. TRIBUNALE DI ROMA N.314 - 27-12-2013 - WAVE PROMOTION SRLS - P.IVA e C.F.12411241008 - REA: RM - 1372808



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI