Sanlorenzo vara 64Steel Attila, l'Ammiraglia - News - NAUTICA REPORT
News / Sanlorenzo vara 64Steel Attila, l'Ammiraglia
Sanlorenzo vara 64Steel Attila, l'Ammiraglia

Sanlorenzo vara 64Steel Attila, l'Ammiraglia

Sanlorenzo ha superato un’altra soglia, un altro traguardo. Con il 64Steel Attila vara la sua ammiraglia più prestigiosa e più imponente, uno scafo di 64 metri, voluminoso, capiente e accogliente come un 80 metri, ricco di soluzioni brillanti e coraggiose, per offrire un livello qualitativo della vita sociale di bordo come non se n’erano mai viste in uno yacht di 1.600 GRT.

 

Con 1.600 tonnellate lorde, 64 metri di lunghezza, cinque ponti e una larghezza massima interna di 12,5 metri, 64Steel Attila è il più grande yacht finora realizzato da Sanlorenzo.
 


 

Una proposta innovativa grazie ad un layout e strutture comunemente presenti su yacht di maggiori dimensioni che hanno permesso a Sanlorenzo di adottare delle soluzioni inedite pensate per rendere massima la vivibilità a bordo, coniugate ad eleganti linee esterne.
 
Tra queste, il Main Deck a poppa e il Beach Club sul Lower Deck rappresentano sicuramente le aree più caratterizzanti del progetto. Un segno forte di design e di layout è la doppia scalinata che collega l’area piscina e pranzo al Beach Club completato da sauna, hammam, sala massaggi e palestra, au fil de l’eau. Con lo specchio di poppa e le piattaforme laterali aperte, il Beach Club copre un’area di ben 78 metri quadrati.

 

L’aspetto più importante che ha connotato la definizione e il concept di questo yacht è stata la volontà di dare una continuità tra il beach club e una zona che potremmo chiamare “al fresco” veranda, ossia la parte posteriore del Main Deck dove c’è anche la piscina, attraverso una scala imponente. La logica alla base del layout consente infatti di integrare il ponte principale di poppa e il beach club il più possibile. Questa caratteristica consente così di vivere entrambe le aree, attorno alle quali ruoterà la vita sociale a bordo, simultaneamente, senza dividere gli ospiti né separarli.” Antonio Santella, Vicepresidente Sales & Marketing divisione superyacht di Sanlorenzo

Ammiraglia della linea di superyacht “Steel” di Sanlorenzo con scafi in metallo, il 64Steel presenta diverse caratteristiche stilistiche che contraddistinguono il progetto rispetto ad altre barche della stessa dimensione:

  • la scelta di riservare un intero ponte all’armatore, l’Owner Deck, che ospita la sua camera da letto fronteggiante la prua, al cui esterno si apre una grande vasca idromassaggio;
  • la possibilità di poter imbarcare a mezza nave due tender giganti, di oltre dieci metri, che possono essere anche limousine tender, poiché i garage offrono l’altezza necessaria, come negli yacht di oltre 80 metri, mentre la sala macchine è a doppio livello.
  • il baglio massimo reale interno che è di 12,5 metri, anche questo tipico di uno yacht di oltre 70 metri;
  • l’helipad per touch and go, a prua, che quando non è in uso diventa uno straordinario solarium.
  • la piattaforma progettata in modo da poter essere estesa da 64 a 70 metri per soddisfare differenti richieste.

Le barche nascono attorno a delle idee. Queste sono le idee che hanno partorito Attila, il nostro 64 metri, la nostra ammiraglia.” Antonio Santella

 

R+W press Office
Martina Tabacchi

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

New Sardiniasail alla Rolex Middle Sea Race con la barca preparata dai ragazzi

L’associazione di Cagliari New Sardiniasail alla linea di partenza dell...

Navigare 2019, al Circolo Posillipo l’esposizione con le prove in mare

A Napoli 80 imbarcazioni e l’intera filiera della nautica in esposizione per nove...

XII edizione della Veneziana: oltre 200 le imbarcazioni attese in bacino San Marco per una grande festa della vela

- Fine Art Sails, sarà ancora una volta a Venezia per sostenere la Andr...

Yacht Club Sanremo: la stagione di regate continua, da oggi i J70

Non è passata neppure una settimana dalla conclusione della splendida 90th Drago...

Circolo Nautico Santa Margherita: La Cinquanta chiude la stagione offshore a Caorle

Si disputerà il week end del 26 e 27 ottobre la sesta edzione de La Cinquant...
Turismo e ormeggi
Termoli e il porto turistico (CB)
Il Marina di San Pietro è il nuovo porto turistico di Termoli recentemente realizzato a seguito dell’opera di ampliamento del vecchio porto. 
Nella citta' di Termoli si incrociano il 42º
Fonte: Nautica Report
Titolo del: 17/10/2019 07:20

© COPYRIGHT 2011-2019 - NAUTICA REPORT - REG. TRIBUNALE DI ROMA N.314 - 27-12-2013 - WAVE PROMOTION SRLS - P.IVA e C.F.12411241008 - REA: RM - 1372808



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI