Yachting: Summer Assistance by Esaom Cesa - News - NAUTICA REPORT
News / Yachting: Summer Assistance by Esaom Cesa
Yachting: Summer Assistance by Esaom Cesa

Yachting: Summer Assistance by Esaom Cesa

Portoferraio, 27 maggio 2019

Esaom Cesa, conosciuta anche come Cantieri Navali di Portoferraio, è una delle strutture cantieristiche, dedicate al diporto, più grandi dell’alto Tirreno e del mar Ligure.
 
La sua posizione, all’Isola d’Elba, all’interno del protetto golfo di Portoferraio, esalta la condizione di trovarsi al centro di un naturale crocevia delle principali rotte del Mediterraneo.
 
La sua storia risale al 1940, quando il primo embrione del cantiere ha iniziato a svilupparsi. Al momento, la struttura elbana è in grado di gestire yacht fino a 40 metri senza limiti di spazio per la messa a terra e la sosta, disponendo di un’area complessiva di 200mila mq, dei quali oltre 80mila dedicati a questo uso esclusivo.
 
 
Esaom Cesa dispone di migliaia di mq di capannoni per il ricovero delle imbarcazioni, di un porto turistico privato con 300 ormeggi per yacht fino a 40m e una gamma di servizi per l'equipaggio come il fornitissimo ship-chandler e il ristorante – bar Molo G (tipica osteria elbana carica di atmosfera e genuina accoglienza).
 
“Siamo pronti per la stagione 2019 ad offrire i nostri livelli di servizio ancora migliorati” commenta Fabio Turoni, sales manager del Cantiere. “Sono molti i superyacht che ritornano, dopo aver provato i nostri standard lavorativi e questo ci fa ben sperare per i nuovi e imminenti progetti di ampliamento delle nostre capacità operative”.
 
Il pronto intervento, in particolare durante i momenti più affollati della stagione estiva è un plus che Esaom Cesa offre: “chiunque si trovasse in difficoltà nell’area o necessitasse di un intervento di urgenza, con la temporanea messa a terra dell’imbarcazione, anche in pieno agosto, può contare su di noi” conclude Turoni.
 
 
Esaom Cesa offre servizi di qualità per soddisfare piccoli interventi e riparazioni, fino a importanti lavori di veniciatura, allestimenti di teak, ristrutturazione dei locali interni, tappezzeria, veleria, carpenteria in resina, legno e metallo fino a completi refitting, anche di scafi d’epoca.
 
Non da meno l’attenzione per Comandanti ed equipaggi che hanno a disposizione un “centro prenotazioni” di servizi per il tempo libero, in convenzione con le principali attività ricettive e ricreative dell’isola.
 
 
Greta Ferrari
Ufficio Stampa
Altamira S.r.l.
Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

La 26ma edizione degli Oscar della Vela Italiana

Roma, Villa Miani martedž 24 marzo 2020

- Il Velista dell’Anno FIV è organizzato da Acciari Co...

European Shipping Week 2020 opens with the latest figures on European shipping

The European Shipping Week 2020 - the biggest shipping event in Brussels and the flagsh...

FURUNO: scopri la nuova serie NavNet TZtouch 3

FURUNO ha fissato lo standard per i propri display multi-funzione MFDs nel 2012, quando...

Palm Beach Motor Yachts new flagship GT60 presented at the 2020 Miami Yacht Show

Palm Beach Motor Yachts launched their next flagship - the high-performance, high-tech ...

Ex-MAPFRE sailor Tamara Echegoyen claims world title

Echegoyen earns second world championship in the 49erFX class...   Tamara ...
Turismo e ormeggi
Isola di Caprera - La Maddalena (OT)
L'isola di Caprera nell''arcipelago della Maddalena appartiene al comune di La Maddalena nella costa nord-orientale della Sardegna.   La cima più alta, Monte Teialone raggiunge i 212 metri
Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 18/02/2020 06:55

© Copyright 2011-2020 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Conc. Pubb. Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI