Campionato del Mondo classe Dragoni: la Compagnia della Vela sul podio con Fever il Dragone del socio Klaus Diederichs - News - NAUTICA REPORT
Turismo e ormeggi
Castagneto Carducci e Bolgheri (LI)
Castagneto Carducci è un comune della provincia di Livorno, Bolgheri è una sua frazione.   E' un piccolo borgo adagiato sulla sommità della collina, su cui domina il Castello dei Conti
Fonte: comune.castagneto-carducci.li.it e Nautica Report
Titolo del: 17/01/2019 07:20
News / Campionato del Mondo classe Dragoni: la Compagnia della Vela sul...
 Campionato del Mondo classe Dragoni: la Compagnia della Vela sul podio con Fever il Dragone del socio Klaus Diederichs

Campionato del Mondo classe Dragoni: la Compagnia della Vela sul podio con Fever il Dragone del socio Klaus Diederichs

- Campionato del Mondo classe Dragoni a Fremantle in Australia: una parata di campioni tra i 34 equipaggi iscritti.
 
- Klaus Diederichs,socio della Compagnia della Vela, su Fever conquista la terza posizione assoluta. A bordo anche il fuoriclasse italiano Diego Negri.
 

 

Trentaquattro equipaggi iscritti, spettacolari condizioni meteomarine e la presenza di tanti campioni hanno caratterizzato il Campionato del Mondo classe Dragoni che si è concluso ieri mercoledì 9 gennaio a Fremantle in Australia, dopo cinque intense giornate di regate.

 


 

Il team di Fever 

 

Vittoria finale per l’equipaggio turco Provezza Dragon, con l’inglese Andy Beadsworth al timone. Al secondo posto l’inglese Grant Gordon su Louise Racing, mentre sul terzo gradino del podio sale l’equipaggio di Fever. A bordo il timoniere e armatore Klaus Diederichs, socio della Compagnia della Vela, con l’italiano Diego Negri alla tattica e l’inglese Jamie Lea a prua.

 

La classifica registra il quarto posto dell’australiano Peter Gilmour, veterano dell’America’s Cup e 4 volte campione del mondo di match race. Nono posto per l’equipaggio tedesco di Sabine V con a bordo, nel ruolo di tattico, un altro grande campione della vela mondiale l’olimpionico Jochen Schuemann (tre medaglie d’oro e una d’argento nelle classi Finn e Soling in altrettante edizioni delle Olimpiadi).
 


 

Grande soddisfazione dunque per Klaus Diederichs, già campione del mondo della classe Dragoni nel 2013 a Weymouth (UK)e per il suo equipaggio che si confermano tra i migliori in una classe estremamente competitiva.

 

Il presidente della Compagnia della Vela Pier Vettor Grimani ha commentato con soddisfazione il risultato di prestigio con il quale si apre il 2019, sottolineando che il Club si sta già preparando a festeggiare il suo campione e il tutto equipaggio di Fever al loro ritorno dalla trasferta australiana.

 

www.compagniadellavela.org

 

Massimo Procopio - Marine Partners srl

Ufficio stampa Compagnia della Vela

Fonte: Massimo Procopio - Marine Partners srl
Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Solaris Yachts presenta al Boot in prima assoluta il Solaris 64 RS

Appuntamento al Boot di Düsseldorf per l’esordio dell’ultima...

Austin Parker sceglie il 36 Open per la vetrina del Boot

Per la rassegna tedesca il cantiere Austin Parker ha puntato sul suo 36 Open. Di dimens...

Marina Genova al Boot Düsseldorf 2019

Genova, 17 gennaio 2019

Dal 19 al 27 gennaio 2019 il Marina sarà al Salone tedesco p...

Bluegame in gara per il Powerboat of the Year al Boot di Düsseldorf

Fresco di nomination all’European Powerboat of the Year 2019, il BG 42 ...

Benetti al Boot Düsseldorf 2019

Si annuncia come un’importante scelta strategica quella di partecipare al Boot di...

© COPYRIGHT 2011-2018 - NAUTICA REPORT - REG. TRIBUNALE DI ROMA N.314 - 27-12-2013 - WAVE PROMOTION SRLS - P.IVA e C.F.12411241008 - REA: RM - 1372808



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI