Aldebaran a Praga, lo yacht del futuro è una realtà - News - NAUTICA REPORT
News / Aldebaran a Praga, lo yacht del futuro è una realtà
Aldebaran a Praga, lo yacht del futuro è una realtà

Aldebaran a Praga, lo yacht del futuro è una realtà

Praga, 28 dicembre 2018

La società MC Major Credit A.S. di Praga investe in Venture Capital nel progetto Aldebaran.

 

Non è semplicemente un concept, ma un progetto concreto che porterà alla realizzazione di Aldebaran 24 metri. Illustri nomi e importanti realtà imprenditoriali internazionali lavoreranno con il team italiano alla realizzazione del nuovo yacht di lusso.
 


 

Un team italiano, contraddistinto dalla creatività di Luciano Facchini Design insieme a Edoardo Soldano e Paolo Mazzoli, che curano la parte commerciale, ha suscitato l’interesse della società Major Credit A.S. di Praga ad investire in Venture Capital nel progetto Aldebaran. Nasce così, dopo oltre due anni di studi e ricerche, la società “Aldebaran Yacht A.S.”.

 

Il nome Aldebaran compare già da tempo sulle pagine delle riviste di settore, soprattutto internazionali, e suscita l’interesse di diverse aziende dell’ambiente nautico e lusso. Una credibilità acquisita nel tempo che ha permesso ai fondatori di Aldebaran Yacht A.S. di coinvolgere un network di professionisti che hanno contribuito a conferire qualità e caratteristiche distintive al progetto Aldebaran, tra questi si annovera il designer Lucio Tonucci e il project manager Brendan Morrison.
 


 

La società appena costituita svilupperà il primo yacht della classe Aldebaran: un 24 metri ad altissimo contenuto tecnologico e caratterizzato da artigianalità italiana.

 

L’imbarcazione grazie al design innovativo, alla combinazione tra tecnologia e potenza che ricorda gli scafi offshore F1, alla velocità e all’aerodinamica si vuole configurare come il nuovo riferimento nel panorama degli yacht di lusso.
 


 

Nell’Aldebaran, la tecnologia si fonderà con lo stile. Un innovativo processo di costruzione permetterà di realizzare uno scafo interamente in carbonio, mentre l’elettronica, di ultima generazione, permetterà che l’imbarcazione sia costantemente collegata al web.

 

I motori di cui sarà dotato, nelle loro diverse configurazioni, offriranno potenza e confort di navigazione, ma con un’attenzione al consumo e all’ambiente. L’effetto a goccia della cupola, che riprende il design delle supercar, esprimerà la sua vocazione sportiva, così come le linee esclusive che confluiranno nel portellone principale di poppa ad apertura variabile.
 


 

Gli arredi saranno completamente personalizzabili ed esclusivi grazie ai nostri diversi partner, che offriranno un’ampia scelta di legnami e pelli. Per la realizzazione dello yacht saranno coinvolti nomi illustri e importanti realtà imprenditoriali internazionali. Il team completo sarà comunicato entro il primo trimestre del nuovo anno.

 

Tutto questo per rendere l’Aldebaran la stella più luminosa nel panorama degli yacht di lusso.

 

ALDEBARAN YACHT A.S. Zitna 562/10 Nove Mesto 120 00 PRAHA 2

info@aldebaran-yacht.com

Fonte: Aldebaran Yacht
Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Tutto pronto a Venezia per ''Le Vele d’Epoca in Laguna''

Venezia 24 giugno 2019

Il fascino intramontabile delle barche d’epoca torna a Venezi...

Fedepiloti al Genoa Shipping Week

Roma, 24 giugno 2019

La Federazione Italiana Piloti dei Porti, tra gli sponsor istituzio...

Porto Turistico di Roma: le barche della 100 Vele riempiono la costa romana

Ostia, 24 giugno 2019

Ben 111 imbarcazioni alla veleggiata. In acq...

XX edizione di Argentario Sailing Week: il paradiso in terra nell’ultimo giorno di regata. I vincitori

Porto Santo Stefano, 23 Giugno 2019

Il paradiso in terra per l'ultimo giorno di regate alla XX ediz...

Salone Nautico di Venezia: chiude con un grande successo la prima edizione

Venezia, 23 giugno 2019

Il pubblico risponde in massa all’appello del “popolo d...
Turismo e ormeggi
Costa degli Infreschi e della Masseta (SA)
Viaggio in uno degli ultimi paradisi d'Italia
Siamo sulla costa che va dalla Torre dello Zancale (Marina di Camerota) a Scario nel Golfo di Policastro.   Macchia mediterranea, oliveti, vigneti, il tutto lambito da un mare che, secondo gli orari, assume gradazioni di verde diverse
Fonte: hermes.campania.it e Nautica Report
Titolo del: 24/06/2019 06:50

© COPYRIGHT 2011-2019 - NAUTICA REPORT - REG. TRIBUNALE DI ROMA N.314 - 27-12-2013 - WAVE PROMOTION SRLS - P.IVA e C.F.12411241008 - REA: RM - 1372808



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI