Seatec prepara l'Edizione 2019: ICE Agenzia raddoppia il numero di delegati esteri - News - NAUTICA REPORT
News / Seatec prepara l'Edizione 2019: ICE Agenzia raddoppia il numero d...
Seatec prepara l'Edizione 2019: ICE Agenzia raddoppia il numero di delegati esteri

Seatec prepara l'Edizione 2019: ICE Agenzia raddoppia il numero di delegati esteri

Carrara, 7 dicembre 2018

- La collaborazione sempre più stretta, efficace e produttiva tra ICE-Agenzia e CarraraFiere porta a Seatec 60 buyer da 25 paesi e una delegazione di giornalisti esteri da 6 paesi.

 

- Il panel dei convegni è incentrato sulle tecnologie per la riduzione delle emissioni, per un ambiente migliore,sul sistema portuale turistico e su Cyber Security e situazione del refit in Mediterraneo

 

La pluriennale e consolidata collaborazione tra ICE-Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane, e Seatec, la mostra della tecnologia, della componentistica, del design e della subfornitura applicate alla nautica da diporto, ideata a organizzata da IMM CarraraFiere, unico evento dedicato al settore in Italia e nel sud Europa si è ulteriormente rafforzata combinando per l’edizione 2019 una densa delegazione di operatori stranieri.

 

Alla delegazione di Seatec/Compotec partecipano 100 delegati provenienti da 25 Paesi. In particolare, la delegazione di Seatec sarà composta da operatori provenienti da: Croazia, Danimarca, EAU, Egitto, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Iran, Lettonia, Lituania, Marocco, Norvegia, Olanda, Polonia, Russia, Slovenia, Spagna, Svezia, Tunisia, Turchia, Ucraina, UK, Ungheria, USA, tutti paesi attivamente impegnati nella costruzione di imbarcazioni e di yacht.
 


 

La delegazione allarga ulteriormente le occasioni di incontro diretto attraverso match-making B2B degli espositori della manifestazione con rappresentanti internazionali del settore nautico nel quadro di un’internazionalizzazione sempre più indispensabile e nella prospettiva di attività sempre più globalizzate del settore.

 

A fianco dei delegati buyer ICE-Agenzia ha invitato una delegazione di giornalisti nautici specializzati in rappresentanza delle più prestigiose e qualificate testate di Francia, Germania, Spagna, Turchia, UK e Usa, che si affianca alla presenza dei giornalisti italiani e esteri invitati direttamente da IMM- Carrarafiere.

 

“Sulla scia di quanto già realizzato negli scorsi anni – dichiara Ferdinando Pastore, Dirigente dell'Ufficio Tecnologia Industriale, Energia e Ambiente di ICE-Agenzia– si rinnova il rapporto di collaborazione di ICE- Agenzia con IMM Carrara Fiere, con il supporto alle manifestazioni SEATEC e COMPOTEC 2019, attraverso l'organizzazione di un incoming di circa 100 operatori esteri provenienti da numerosi mercati esteri che registrano, allo stato attuale, interessanti prospettive in termini di potenziale domanda di tecnologia Made in Italy. In particolare – prosegue Ferdinando Pastore– stiamo procedendo, attraverso il lavoro e l'expertise degli Uffici ICE della rete estera, a una selezione di buyer, importatori e distributori esteri. Quest'anno per Seatec inviteremo anche una ragionata selezione di testate estere del settore nautico, nell'intento di conferire un contributo alla crescita di una manifestazione che, anno dopo anno, si sta affermando nello scenario delle manifestazioni di respiro internazionale nel settore della subfornitura di tecnologie e design per imbarcazioni yacht e navi". 

 

La convegnistica è fin dagli esordi una caratteristica di Seatec che da sempre propone contenuti di alto profilo tecnico e affronta temi relativi alle nuove dinamiche del mercato della nautica. Nell’edizione 2019 Seatec affronterà il sempre più pressante tema della riduzione delle emissioni dei motori a combustione per una migliore qualità dell’ambiente con ben tre convegni dedicati che esamineranno le nuove frontiere tecnologiche in termini di controllo e pulizia dei fumi e di propulsioni alternative.

 

Parallelamente a Seatec verrà esaminato il tema sempre più pressante della Cyber Security a bordo e dopo i disastri occorsi in Liguria un’analisi del sistema portuale turistico e la frenata burocratica alla sua evoluzione. Inoltre verrà presentato un survey sulla situazione del refit nel Mediterraneo.

 

Anche per il 2019 gli appuntamenti convegnistici verranno impiegati nella “Seatec-Compotec Academy” anche come offerta formativa rivolta ai professionisti che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali, per ottemperare alle richieste dei rispettivi ordini professionali (Ingegneri, Architetti ecc. )

 

SEATEC / COMPOTEC

Press Office

 

Roberto Franzoni

r.franzoni@carrarafiere.it

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Follonica 2020: Campionati Italiani Classi Olimpiche - Day 3

Penultimo giorno ieri senza vento e senza regate nel golfo di Follonica per il Campiona...

Campionati Giovanili Doppi - Bracciano: Italiano Nacra 15 misto - Day 2

Altre due prove a Bracciano con vento leggero per i catamarani giovanili.   ...

Persico 69F - ITAS Assicurazioni Cup 2.1 - Day 3 - Finale

Il Kingdom Team Netherlands si impone all’ultima regata sull’equipaggio gui...

Tappa Nazionale 29er Napoli: Scalmazzi-Vezzoli prime a pari punti con Alfonso e Domenico Palumbo

Ancora spettacolo ieri nel golfo di Napoli, con le regate della classe 29er, impegnate ...

Azimut Yachts: Gabriele Muccino firma “Open your eyes” il cortometraggio dedicato al Magellano 25 Metri

Presentato ieri sera a Portofino, in anteprima assoluta, il cortometraggio “Open ...
Turismo e ormeggi
Il promontorio del Circeo (LT)
di Giulio Galassi
Il promontorio del Circeo, compreso nel Parco Nazionale omonimo, è lungo circa 7 chilometri e largo 2,  ha una altezza massima di 541 metri e costituisce una formazione unica nella piatta pianura pontina.
  Si tratta d
Fonte: Nautica Report
Titolo del: 20/09/2020 07:20

© Copyright 2011-2020 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Conc. Pubb. Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI