Giornata europea del mare: il 25 maggio alla Spezia tavola rotonda sulla Blue Economy - News - NAUTICA REPORT
Turismo e ormeggi
Parco Naturale Regionale di Portofino (GE)
Il Parco di Portofino offre una visione sintetica della costa ligure, sia dal punto di vista naturalistico sia da quello storico-antropologico.   L'assetto attuale del territorio è infatti il risultato di una originale form
Fonte: www.parcoportofino.it e Nautica Report
Titolo del: 19/02/2019 07:05
News / Giornata europea del mare: il 25 maggio alla Spezia tavola rotond...
Giornata europea del mare: il 25 maggio alla Spezia tavola rotonda sulla Blue Economy

Giornata europea del mare: il 25 maggio alla Spezia tavola rotonda sulla Blue Economy

Imprese e università: il 25 maggio tavola rotonda sulla blue economy e consegna dei Seafuture Awards a tre neolaureati con tesi hi-tech.

 

Partecipano atenei, enti di ricerca, aziende italiane ed estere. L’incontro in occasione della Giornata europea del mare giovedì 25 maggio si celebra alla Spezia l’edizione 2017 della Giornata europea del mare, evento annuale istituito dalla Commissione europea per incrementare la conoscenza e la visibilità del settore marittimo.

 

La giornata spezzina, patrocinata dalla Comunità europea, è organizzata dall’Azienda speciale ‘La Spezia Eps’ della Camera di commercio Riviere di Liguria, dal Polo delle tecnologie del mare e ambiente marino (DLTM) e dalla sezione spezzina di Atena con il concorso di autorità civili, militari e accademiche.

 

L’appuntamento è al Circolo ufficiali della Marina Militare “Vittorio Veneto” a partire dalle 9:30. Si comincia con la tavola rotonda ‘Seafuture Awards 2016-2018, new ideas in maritime technologies’ alla quale parteciperanno cluster italiani ed esteri, grandi imprese e pmi europee altamente innovative, tra cui Fincantieri/Cetena e la francese Cadden.

 

Verranno inoltre premiate le tre tesi di laurea vincitrici del Seafuture Awards il cui obiettivo è stato quello di valorizzare studi particolarmente innovativi nell’ambito delle tecnologie del mare e impiegabili sia nel campo civile che della difesa.

 

Al termine della tavola rotonda, durante la quale verrà anche presentata l’edizione 2018 di Seafuture, le aziende potranno incontrare individualmente i tre laureati vincitori e gli altri quattro finalisti per approfondimenti tecnici e valutazioni di fattibilità economico/finanziaria dei progetti presentati.

 

Contestualmente sarà possibile visitare l’area expo dedicata alle imprese del Consorzio Tecnomar Liguria che esporranno i propri progetti testimoni del trasferimento tecnologico. Al pomeriggio si terrà il workshop ‘Simulazione ambientale in ambito marino’ organizzato da Atena e DLTM con relatori di alto livello del mondo universitario e della ricerca.

 

Augusto Vecchi

Founder & President presso Sea Crowd Srl

Fonte: Augusto Vecchi
Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Nauticsud 2019: presenze +20%, vendite + 15%. Crisi alle spalle

Napoli, 18 febbraio 2019

Il bilancio del salone nautico consacra il lavoro organizzativo di ...

Tommaso Spadolini svela i segreti di quattro esclusivi progetti di refitting

Firenze, 18 febbraio 2019

Dai fast cruiser ai classici yacht a vela e motore dal de...

Oltre Nautica al Pescare Show 2019 con le ''Ombre Rosse'' Marshall

Roma, 18 febbraio 2019

Marshall è stato Il brand che creò l’imbarcazio...

America's Cup - Dutchsail touch down in Auckland

16 February 2019

DutchSail Skipper Simeon Tienpont and recently announced new Managi...

Nauticsud: “Bilancio vincente, ora andiamo a mare”

Napoli, 16 febbraio 2019

Appena calato il sipario del teatro Mediterraneo, dove si è ...

© COPYRIGHT 2011-2018 - NAUTICA REPORT - REG. TRIBUNALE DI ROMA N.314 - 27-12-2013 - WAVE PROMOTION SRLS - P.IVA e C.F.12411241008 - REA: RM - 1372808



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI