I tesori sommersi del Canale di Sicilia - Vita subacquea - NAUTICA REPORT
Turismo e ormeggi
Lido di Venezia
Il Lido di Venezia è una sottile isola che si allunga per circa 11 km tra la laguna di Venezia ed il mare Adriatico.   Delimitata dai porti di San Nicolò e Malamocco è 
Fonte: wikipedia.org e Nautica Report
Titolo del: 22/03/2019 07:00
Vita subacquea / I tesori sommersi del Canale di Sicilia
I tesori sommersi del Canale di Sicilia

I tesori sommersi del Canale di Sicilia

Greenpeace insieme a Ispra ha realizzato una spedizione scientifica nel Canale di Sicilia che documenta la biodiversità dei banchi d'alto mare.
 

A bordo della nave Astrea e grazie a un veicolo filoguidato dotato di telecamera (ROV) abbiamo esplorato il Banco Avventura e il Banco di Graham (Isola Ferdinandea) alla scoperta di un universo sottomarino straordinario. 
 

La nave Astrea, di proprietà dell’ISPRA Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ex Istituto Centrale per la Ricerca scientifica e tecnologica Applicata al Mare - ICRAM) e gestita di SO.PRO.MAR. S.p.A. è stata realizzata cercando di enfatizzarne la flessibilità di impiego. Dal punto di vista scientifico è in grado di impiegare praticamente qualsiasi tipo di strumentazione, compatibilmente con le sue dimensioni; l’area geografica in cui è in grado di operare comprende tutto il Mediterraneo senza limitazioni di distanza dalla costa. Nella costruzione e nelle dotazioni, infine, è stata posta la massima attenzione a minimizzare qualsiasi tipo di impatto ambientale; la nave è infatti dotata di impianto di depurazione che serve tutti gli scarichi, sistemazioni ed impianti a basso livello di emissioni acustiche, forma dello scafo ed elica scelti per minimizzare l’onda generata.
 


 

Caratteristiche della Nave Astrea
 

Lunghezza F.T.
23.7 m
Length overall
Larghezza F.O.
6,1 m
Width overall
Dislocamento
50 t
Load displacement
Motorizzazione
2x735 kW
Engines
Velocità
25Kn
Maximum Speed
Classe
100 A. 1.1. nav.s. st.
Classification
Compartimento
Roma
Port of registry
Matricola
-
Official number

INFORMAZIONI GENERALI

La nave Astrea, di proprietà dell’Istituto Centrale per la Ricerca scientifica e tecnologica Applicata al Mare (ICRAM) sarà gestita dalla SO.PRO.MAR. S.p.A. a partire dal 15 febbraio 2003. L’imbarcazione è stata realizzata cercando di enfatizzarne la flessibilità di impiego: sia dal punto di vista scientifico (è in grado di trasportare ed impiegare praticamente qualsiasi tipo di strumentazione compatibile con le sue dimensioni) sia per l’area geografica in cui è in grado di operare (tutto il Mediterraneo senza limitazioni di distanza dalla costa). Nella costruzione e nelle dotazioni, infine, è stata posta la massima attenzione a minimizzare qualsiasi tipo di impatto ambientale; la nave è infatti dotata di impianto di depurazione che serve tutti gli scarichi, sistemazioni ed impianti a basso livello di emissioni acustiche, forma dello scafo ed elica scelti per minimizzare la forma d’onda.
 

La nave è in grado di eseguire:
 

 
Ricerca oceanografica (biologia, chimica e fisica) in zona litoranea, costiera ed alto mare
 
 
Raccolta dati in superficie e profondità (CTD, campionatura acqua continua, ADCP, ecoscandaglio, idrofoni)
 
 
Rimorchio ed impiego di ROVs, AUVs, boe oceanografiche e catene correntometriche
 
Trasporto ed impiego di un battello ausiliario
 
 
Appoggio per operazioni con operatori subacquei
 
 
Messa in opera ed impiego reti per pesca scientifica, pelagiche e da fondo
 
 
Navigazione di precisione per lunghi periodi ed a bassa velocità

 

www.greenpeace.org


 

Fonte: www.greenpeace.org - Nautica Report
Titolo del:

Tags

nave Astrea, ISPRA, SO.PRO.MAR. S.p.A,
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

EUDI Show 2019: HSA Italia per una subacquea di qualitÓ e su misura per tutti

Bologna, 1 marzo 2019

Grande attesa per Eudi Show 2019, il Salone europeo delle Attivit&a...

EUDI Show 2019: Premio Enzo e Rossana Maiorca

Il mondo della subacquea così come lo conosciamo in tanti ha ormai alcuni decenn...

EUDI Show 2019: I palombari del COMSUBIM e la riattivazione del porto di Pantelleria

Gli eventi meteomarini quando sono rilevanti hanno spesso gravi conseguenze sulle infra...

EUDI Show 2019: assegnato il Trofeo Apneaworld.com 2018 ai sub Edoardo Sbaraini e Gabriele Succi

Il trofeo www.apneaworld.com 2018 sarà attribuito ai due sommozzatori profession...

EUDI Show: l'archeologia lacustre e fluviale in Italia

Pochi sanno che l'archeologia lacustre si può considerare l'antesignana ...

© COPYRIGHT 2011-2019 - NAUTICA REPORT - REG. TRIBUNALE DI ROMA N.314 - 27-12-2013 - WAVE PROMOTION SRLS - P.IVA e C.F.12411241008 - REA: RM - 1372808



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI