Locman una Storia nata dal Mare - Tecnologia a bordo - NAUTICA REPORT
Turismo e ormeggi
Taranto, la città dei due mari
Situata nell'omonimo golfo sul mar Ionio, si estende tra due mari: il Mar Grande ed il Mar Piccolo.
 
Insieme a Pilone, nel territorio di Ostuni (BR), e a
Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 19/01/2018 07:15
Tecnologia a bordo / Locman una Storia nata dal Mare
Locman una Storia nata dal Mare

Locman una Storia nata dal Mare

Di Fabrizio Fattori

Misurare il tempo è stato da sempre un bisogno dell’uomo. Lo stesso ruotare del giorno ha, sin dai tempi più remoti, stimolato i più acuti ingegni con l’obiettivo di conoscere con precisione il suo trascorrere.

 

Basti pensare alla necessità di fare il “punto nave” per una navigazione sicura e alle molteplici e fantasiose soluzioni adottate fino all’invenzione del primo orologio facilmente trasportabile.
 


 

La sede della Locman a Marina di Campo

 

Conoscere il percorso temporale dalla partenza all’arrivo ha costituito una vera e propria rivoluzione nel rapporto uomo - tempo - spazio e reso indispensabili questi strumenti, inoltre la loro larghissima diffusione, la adattabilità ai materiali più funzionali o preziosi ha, nel tempo, contribuito a farne oggetti di culto tra i più collezionati.

 

All’interno di questo mondo si inserisce l’attività della Locman, azienda nata dopo un percorso di maturazione e al vivace ed intuitivo spirito imprenditoriale di Marco Mantovani che con la sua tenace perseveranza, superati grandi ostacoli personali ed aziendali si è impegnato in una ricerca tecnologica avanzata che ha condotto la Locman ad acquisire il 100% della Scuola Italiana di Orologeria (S.I.O.), vero fulcro di ricerca e sviluppo, diventando in pochi anni marchio leader di alta gamma affermando con decisione il made in Italy nello specifico settore.
 


 

Marco Mantovani

 

Dalla sede storica dell’Elba a Marina di Campo, potenziata nel corso degli anni, e dal debutto, alla fine degli anni 80, del primo orologio completamente artigianale caratterizzato da materiali di prestigio come l’oro e la radica di erica (modello Montecristo), continuano ad essere prodotti modelli sempre più sofisticati sia nei materiali (metalli preziosi, diamanti, alluminio, fibra di Carbonio, lega di Titanio) che nel design.
 


 

I laboratori Locman all’Isola d’Elba

 

Orologi di grande prestigio in grado di soddisfare la clientela più esigente lieta di esibire al proprio polso veri e propri gioielli di eleganza e tecnologia.

 

Sportivi internazionali, attrici, attori, uomini politici e appassionati di orologi, riconoscono in modo unanime lo stile di questo marchio capace di affermarsi nel mondo grazie ad una penetrante attività di marketing e alla ricerca costante di originalità e qualità.
 


 

I modelli Montecristo anche al femminile

 

Grazie a queste caratteristiche Locman ha collaborato attivamente con altre realtà industriai italiane come FIAT ed Alfa Romeo oltre a legare il proprio nome alla Marina e all’Aeronautica del nostro paese.

 

Fabrizio fattori

Fonte: Nautica Report
Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Reactor 40 - L'autopilota più reattivo e preciso di sempre

Milano, 9 gennaio 2018

Garmin Italia, una società di Garmin Ltd. (NASDAQ: GRMN), le...

Videoworks svela il dietro le quinte dei sistemi di bordo del CRN 74m Cloud9. 

Un superyacht i cui impianti di audio/video, domotici, di entertainment, di illuminazio...

Furuno Italia: Ocean Signal - Transponder Classe B ATB1

Furuno Italia presenta ATB1, il nuovo AIS Transponder in Classe B di Ocean Signal desti...

Announcing the new Simrad GO12 XSE and GO7 XSR

Egersund, Norway November 21, 2017

The Simrad® GO12 XSE and GO7 XSR are the ...

OPAC torna dal METS con una nomination e tanto interesse

Torino, 18 novembre 2017

L’azienda di Torino specializzata in coperture custom per yac...

© COPYRIGHT 2011-2017 - NAUTICA REPORT - REGISTRAZIONE TRIBUNALE DI ROMA N.314 DEL 27-12-2013 - WAVE PROMOTION SRLS - P.IVA e C.F.12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - PUBBLICITA' - LAVORA CON NOI