PME Mare presenta al Seatec Compotec 2019 il nuovo sistema di ancoraggio Grippy ABR - Tecnica e manutenzione - NAUTICA REPORT
Turismo e ormeggi
Isola di San Michele (VE) - La ''Memoria'' di Venezia
San Michele è un'isola della laguna veneta, posta tra Venezia e Murano.   È nota in quanto, dal 1807, ospita il cimitero monumentale di Venezia e la grande quantità di personaggi illustri ivi sepolti ne fa uno
Fonte: wikipedia.org e Nautica Report
Titolo del: 23/05/2019 06:55
Tecnica e manutenzione / PME Mare presenta al Seatec Compotec 2019 il nuovo sistema di anc...
PME Mare presenta al Seatec Compotec 2019 il nuovo sistema di ancoraggio Grippy ABR

PME Mare presenta al Seatec Compotec 2019 il nuovo sistema di ancoraggio Grippy ABR

PME Mare presenta in assoluta anteprima al Seatec Compotec di Carrara la nuova versione di Grippy: Grippy Light ed Heavy ABR.
 
La gamma di sistemi di ancoraggio che sta riscuotendo molto successo nel mercato della nautica da diporto si arricchisce di un nuovo grippiale destinato ai possessori di catamarani ed imbarcazioni dalla prua alta.
 
Dopo Grippy Basic, Grippy Light e Grippy Heavy fanno il loro ingresso nel catalogo di PME Mare i nuovi grippiali con tecnologia di blocco automatico della grippia: Grippy versione ABR (Automatic Brake Rope).
 
 
Quando il dispositivo supera i 90° di inclinazione, nella fase finale del recupero dell'ancora, lo scorrimento della grippia si blocca immediatamente permettendo un facile recupero del gavitello direttamente dal suo cavo autoregolante.
 
Questa caratteristica, unica ed innovativa, rende ABR la punta di diamante della serie dei Grippy.
 
I grippiali della PME Mare sono gli unici ad essere costituiti da camere completamente stagne che proteggono i componenti interni dalla salsedine, preservando i gavitelli dalla manutenzione per erosione.
 
 
Grippy Heavy e Light hanno l'illuminazione notturna automatica (i diffusori led si attivano solo in acqua e in condizioni di oscurità), un pratico e resistente supporto da battagliola integrato e l'esclusivo limitatore di deriva, che permette al gavitello di non spostarsi dalla verticale dell'ancora anche in caso di forti raffiche e correnti marine e sono dotati di un segnalatore visivo diurno, smontabile per un più facile stivaggio del grippiale nel gavone.
 
Come tutti i prodotti di PME Mare, anche la gamma dei grippiali utilizza esclusivamente il sole per la ricarica delle batterie grazie a celle solari ad elevatissima efficienza. Eccellenza made in Italy al servizio del diportista più esigente.
 

Fonte: Nautica Report
Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Navigare in sicurezza con il serbatoio pulito evitando fermi motore

Il fenomeno di proliferazione batterica si sta accentuando a causa della presenza per l...

Naval Tecno Sud al Seatec 2019 presenta la Cabina Modulare Retrattile

Valenzano (Bari), 2 aprile 2019

Naval Tecno Sud, specializzata nella progettazione, produzione e co...

Marine Cork: il potere naturale del sughero nella 'decking solution'

Il prodotto Marinecork® si posiziona nel mercato del decking navale come l’un...

Naval Tecno Sud presenta il nuovo carrello di movimentazione per barche e gommoni

La Naval Tecno Sud propone sul mercato il nuovo carrello di movimentazione su piazzali ...

I bacini di carenaggio

Si tratta di opere costose tanto per la costruzione quanto per l'esercizio; eccettu...

© COPYRIGHT 2011-2019 - NAUTICA REPORT - REG. TRIBUNALE DI ROMA N.314 - 27-12-2013 - WAVE PROMOTION SRLS - P.IVA e C.F.12411241008 - REA: RM - 1372808



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI