Nuovo motore HONDA BF40E - Motori marini - NAUTICA REPORT
Turismo e ormeggi
Lido di Venezia
Il Lido di Venezia è una sottile isola che si allunga per circa 11 km tra la laguna di Venezia ed il mare Adriatico.   Delimitata dai porti di San Nicolò e Malamocco è 
Fonte: wikipedia.org e Nautica Report
Titolo del: 22/03/2019 07:00
Motori marini / Nuovo motore HONDA BF40E
Nuovo motore HONDA BF40E

Nuovo motore HONDA BF40E

Honda presenta per la stagione 2013 il nuovo motore BF40 E realizzato utilizzando le migliori tecnologie sviluppate dal costruttore giapponese. L’applicazione dei più avanzati sistemi di gestione elettronica su un fuoribordo “senza patente” permette di ottenere prestazioni di altissimo livello in questa fascia di potenza. Inoltre, questa nuova unità è disponibile con numerosi accessori che la rendono più piacevole da guidare, più sicura e più versatile, perché adatta a tante diverse imbarcazioni.

 

La scelta di sviluppare un monoblocco con 3 cilindri in linea e 12 valvole, ha consentito di ottenere un peso di soli 110 kg. La cilindrata di 998 cc e il sistema di alimentazione permettono di sviluppare una coppia elevata già a partire dai più bassi regimi per planare rapidamente; grazie all’efficienza dinamica del nuovo piede si possono inoltre raggiungere velocità molto alte.

 

I consumi sono eccezionalmente contenuti per merito del sistema di iniezione elettronica PGM-FI e del controllo della miscelazione ECOmo (Economy Controlled Motor) che permette un incredibile risparmio di carburante regolando la miscela aria/benzina in funzione della velocità e del carico, per la massima efficienza. Nel range tra 2.500-5.000 giri/min, la centralina elettronica del motore utilizza le informazioni provenienti dalla sonda O2 per regolare il rapporto stechiometrico da 12,5 a 18 e ottenere un’efficienza senza paragoni. Il risultato sono consumi di carburante bassissimi e una notevole riduzione delle emissioni inquinanti.
 

La rivoluzionaria tecnologia BLAST™ (Boosted Low Speed Torque) controlla l’iniezione del carburante e la fasatura per produrre la massima coppia a ogni regime. Si ottiene così una maggiore spinta che contribuisce a ridurre notevolmente i tempi di planata e a rendere il motore più pronto nelle accelerazioni.

 

La centralina elettronica del BF40 E comunica con gli strumenti di bordo attraverso il protocollo NMEA 2000 per fornire un’ampia gamma di dati quali: velocità, regime, angolo di assetto, consumo di carburante istantaneo, autonomia e altro ancora. Inoltre, se si utilizza la strumentazione Honda o Garmin si può visualizzare sullo strumento la luce verde ECOmo che segnala al pilota quando il motore lavora con carburazione magra.

 

Sul nuovo BF40 E è disponibile la funzione di controllo variabile del regime minimo del motore. Grazie a questo utile dispositivo, è possibile effettuare regolazioni fini del regime di rotazione a marcia inserita con incrementi di 50 giri/min. tra 750 e 1.000 giri/min. semplicemente azionando un pulsante.
 

L’elevato comfort di guida è trasmesso altresì dagli innesti morbidi dell’invertitore e dalla silenziosità ottenuta attraverso l’uso di uno speciale materiale per il collettore di aspirazione e una particolare conformazione dello scarico.
 

L’alternatore multipolare fornisce, oltre alla corrente necessaria al motore, una corrente di ricarica di 17 Ah destinata esclusivamente alla batteria.

       

Un importante elemento di sicurezza è costituito dal sistema che consente di limitare il sollevamento del motore. Dalla leva di comando si può ovviamente variare l’angolo di trim, ma per portare il fuoribordo in posizione tilt, si deve agire prudenzialmente e opportunamente sul pulsante posto sul motore.

 

Sul nuovo BF40 E è possibile installare un kit che consente di aumentare la sterzata totale del motore da 60° a 100° con evidenti benefici sulla manovrabilità del mezzo. Tramite uno strumento analogico posto in plancia è possibile visualizzare istantaneamente l’angolo di barra.

 

Per ridurre al minimo la manutenzione è stata adottata una cinghia di distribuzione di lunga durata, è stato inserito un filtro del carburante anche all’interno del motore ed è stata portata ad altissimo livello la protezione contro la corrosione.

 

Specifiche tecniche Honda BF40 E

 

Cilindrata 998 cc

Distribuzione SOHC 3 cilindri in linea 12 valvole

Alesaggio per corsa 73 X 79,5 mm

Potenza nominale 29,4 kW / 40 HP @ 5.500 giri/min

Alimentazione iniezione elettronica PGM - FI

Rapporto di riduzione 2,07

Corrente alternatore 22 A

Altezza specchio di poppa 521 mm

Peso a secco: 110 Kg


 

Fonte: Maurizio Bulleri e Nautica Report
Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Al via l’edizione 2019 dell’Honda Marine Tour

Honda Marine Tour. Un’occasione unica per testare in mare il meglio dei motori fu...

Nuova Promo Small di Yamaha: al via gli incentivi sui piccoli motori

Alleati affidabili e compagni di lavoro silenziosi e maneggevoli. I piccoli di casa Yam...

Porto di Roma: inaugurato a Ostia il nuovo Honda Marine Center

Il nuovo concessionario Honda Marine Center Roma inaugura la propria sede nel Porto di ...

Versilia Yachting Rendez-vous: Honda Marine tra le novità dei motori

Intervista a Francesco Pichelli Department Manager Power Equipment Division di Honda Motor Europe Ltd. Italia

Il Versilia Yachting Rendez-vous (VYR), l’appuntame...

Parte la nuova campagna incentivi Yamaha Satisfaction Sea

È attiva dal 1° marzo, fino al 31 maggio, la nuova campagna di agevolazioni ...

© COPYRIGHT 2011-2019 - NAUTICA REPORT - REG. TRIBUNALE DI ROMA N.314 - 27-12-2013 - WAVE PROMOTION SRLS - P.IVA e C.F.12411241008 - REA: RM - 1372808



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI