Honda Marine e l'Associazione Nautica Sea Adventure all'edizione 2018 del Raid Venezia-Trieste-Venezia - Motori marini - NAUTICA REPORT
Motori marini / Honda Marine e l'Associazione Nautica Sea Adventure all'edizione ...
Honda Marine e l'Associazione Nautica Sea Adventure all'edizione 2018 del Raid Venezia-Trieste-Venezia

Honda Marine e l'Associazione Nautica Sea Adventure all'edizione 2018 del Raid Venezia-Trieste-Venezia

6 dicembre 2018

Nel mondo della navigazione da diporto, la categoria dei gommoni viene comunemente associata a piccoli spostamenti estivi o ad un utilizzo accessorio di imbarcazioni più importanti.
 
Nella pratica il gommone è un’imbarcazione per spiriti audaci, per irriducibili lupi di mare che rispettano l’ambiente e prediligono un rapporto stretto con l’acqua in qualsiasi momento dell’anno, anche quando la stagione non è proprio favorevole.
 
Audacia e rispetto dell’ambiente sono caratteristiche che fanno parte della natura di Honda Marine che, grazie alla sua gamma di gommoni, abbinati ai motori fuoribordo Honda, offre soluzioni di navigazione che garantiscono il massimo comfort e la migliore affidabilità.
 
Audacia e rispetto per l’ambiente, uniti al nostro instancabile spirito pionieristico, sono le motivazioni che ci hanno spinto a dare il nostro contributo a una nuova avventura, supportando l’Associazione Nautica Sea Adventure che con uno dei suoi soci fondatori, Giovanni Bracco, parteciperà all’edizione 2018 del Raid Venezia-Trieste-Venezia.
 
Giovanni Bracco, decano e indiscusso punto di riferimento per i gommonauti italiani, ha abbracciato con entusiasmo questa iniziativa partecipando, insieme a Umberto Sala, al raid con un battello pneumatico a chiglia rigida HonWave TB400 equipaggiato con un motore fuoribordo BF20.
 
Sorprendente nelle prestazioni che non temono i rigori dell’inverno e altrettanto sorprendente nell’aspetto perché sfoggia una brillante e promettente livrea Honda Repsol.
 

 
HonWave TB400 equipaggiato con un motore fuoribordo BF20
 
Il Raid Venezia-Trieste-Venezia ha ormai una storia quarantennale. La prima edizione risale al dicembre del 1979 grazie all’iniziativa del Gommone Laguna Club di Venezia che, in tre giorni, copre la distanza fino a Trieste, dove incontra altri gommoni del Club di Trieste, e ritorno per un totale di circa 180 miglia nautiche.
 
La manifestazione, partita con gommoni da 4 metri, motorizzati con 20 hp, è cresciuta negli anni e si è arricchita di equipaggi internazionali e gommoni sempre più grandi e potenti che poco si adattavano alla navigazione “interna” prevista dal Raid.
 
Nelle ultime edizioni si ritorna a gommoni piccoli, motorizzati con non più di 25 hp e guida a barra per una navigazione che ritorni alle origini dello spirito con cui gli ideatori hanno dato vita alla manifestazione.
 
L’appuntamento quest’anno è per il 7 dicembre e al via partiranno 28 gommoni e 60 partecipanti.
 
Fondata nel 1948, Honda Motor Company Ltd è il primo costruttore di veicoli al mondo. Produce motociclette, scooter, automobili, motori fuoribordo, prodotti garden-agri-industry e aeroplani per trasporto privato, con l'obiettivo di fornire prodotti di elevata qualità ad un prezzo accessibile, utilizzando le tecnologie più all'avanguardia, per continuare ad essere un’azienda che “la società vuole che esista”. Attraverso il robot umanoide Asimo ed altre applicazioni tecnologiche all'avanguardia, Honda è attiva nel settore della robotica ai massimi livelli. Inoltre è impegnata in forma ufficiale in tutte le principali competizioni motoristiche mondiali. Honda ha la propria sede principale a Tokyo, in Giappone, cui fanno capo 70 fabbriche in 27 Paesi e oltre 180.000 dipendenti, per la soddisfazione di 28 milioni di clienti ogni anno. L’impegno di Honda per la salvaguardia dell’ambiente prevede la riduzione delle emissioni di CO2 del 30% entro il 2020, ispirata alla strategia di lungo periodo “Road to Emission Zero”. Honda investe in Ricerca e Sviluppo oltre il 5% del proprio fatturato globale, perseguendo i più alti standard di sicurezza passiva, attiva e formazione, al fine di assicurare il benessere dei clienti e della società. In Italia Honda è presente con la filiale commerciale di Roma (Honda Motor Europe Ltd. Italia) e lo stabilimento produttivo di Atessa-Chieti (Honda Italia Industriale S.p.A.).
 
Honda Motor Europe Ltd. Italia
Relazioni Esterne Marine, Power Equipment
Nelly Filippelli
Fonte: Honda Motor Europe Ltd. Italia Relazioni Esterne Marine, Power Equipment
Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Yamaha al Nautic di Parigi 2018 lancia il nuovo F20G

Il nuovo fuoribordo tre diapason segna un passo avanti per la tecnologia della casa gia...

Suzuki DF200ATL e Focchi 730 Pro alimentano il successo di Caterina Croze nella Motonautica Offshore

“La velocità è la forma d’estasi che la rivoluzione tecnologi...

''Atene 2019'': Suzuki e Marshall protagonisti del nuovo raid organizzato dal Club del Gommone di Milano

Suzuki DF40A, il fuoribordo senza patente abituato ai raid

L’affidabilità dei motori Suzuki, nello specifico quel...

Suzuki: in seguito al maltempo facilitazioni in Liguria per chi deve riacquistare un motore fuoribordo

Applicazione del “prezzo concessionario” per chi, dopo la mareggiata dello ...

Suzuki Watergrip: le nuove eliche per esaltare le prestazioni dei Suzuki pi potenti

- Suzuki lancia la nuova generazione di eliche in acciaio per i suoi motori monoelica a...

© COPYRIGHT 2011-2018 - NAUTICA REPORT - REG. TRIBUNALE DI ROMA N.314 - 27-12-2013 - WAVE PROMOTION SRLS - P.IVA e C.F.12411241008 - REA: RM - 1372808



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI