Yamaha Marine presenta il nuovo V8 XTO Offshore - Motori marini - NAUTICA REPORT
Motori marini / Yamaha Marine presenta il nuovo V8 XTO Offshore
Yamaha Marine presenta il nuovo V8 XTO Offshore

Yamaha Marine presenta il nuovo V8 XTO Offshore

Quando meno te l'aspetti, arriva qualcosa di speciale che cambia le regole del gioco. E stabilisce nuovi riferimenti: dall'utilizzo di tecnologie rivoluzionarie fino a oggi irraggiungibili, all'unicità dell'esperienza dell'utente che viene catapultato in una nuova dimensione.

 

Aprite bene gli occhi. Questo è uno di quei momenti.
 


 

Le innovazioni rivoluzionarie nel mondo dei motori fuoribordo includono l'iniezione diretta e un sistema di timoneria elettronica integrata.

 

Oggi Yamaha lancia ufficialmente il nuovo V8 XTO Offshore. Con 5,6 litri, un’elevata coppia e spinta e l'incredibile potenza di 425 cavalli, è molto di più di un semplice fuoribordo. Yamaha ha introdotto un sistema di alimentazione completamente integrato che crea una nuova classe di prestazioni e controllo offshore impressionanti, soprattutto se combinato con il sistema di controllo dell'imbarcazione integrato Helmmaster® di Yamaha di ultima generazione, dotato di display CL7™.

 

Yamaha: una qualità superiore che non ha rivali al mondo 

 

Il nuovo V8 XTO Offshore consacra definitivamente Yamaha come brand premium, sinonimo di innovazione tecnologica e qualità ad un livello superiore, grazie a un'imponente coppia e spinta, robustezza e affidabilità ineguagliate, un'integrazione di sistemi e un controllo di precisione senza precedenti, accompagnati da facilità di utilizzo e un servizio clienti eccellente. Per realizzare questo nuovo motore, Yamaha ha "ripensato" il concetto di fuoribordo e dei relativi sistemi applicando tecnologie innovative nel settore e, naturalmente, facendo leva sui tanti anni di esperienza nell'ambito della tecnologia e della produzione di fuoribordo, per cui Yamaha è famosa in tutto il mondo.

 

 

Potenza, coppia e spinta estreme 

 

Per spingere imbarcazioni offshore e battelli di lusso più grandi e più pesanti, è necessario scatenare la potenza pura di un motore unico, il più potente al mondo, muscoloso, il più robusto, con una scatola del cambio estremamente resistente per spingere eliche di importanti dimensioni. Yamaha XTO Offshore è l’unico motore fuoribordo a 4 tempi a usare l'iniezione diretta. L'iniezione ad alta pressione di carburante direttamente nella camera di combustione migliora notevolmente la polverizzazione e aumenta l'efficacia del consumo di carburante per la massima potenza ed efficienza.


 
Massima efficienza di combustione 

 

Il sistema di iniezione diretta avanzato dispone di cinque pompe di carburante e genera una pressione di iniezione fino a 200 Bar. Il sistema di iniezione del carburante ha tre livelli e prevede due pompe del carburante indipendenti che si attivano a range differenti di giri motore e il sistema di separazione del vapore (VST). Questo assicura un’estrema precisione nel flusso e nell'erogazione di carburante, anche a livelli di giri massimi.

 

V8 XTO Offshore di Yamaha vanta inoltre un incredibile rapporto di compressione di 12,2:1. La funzione di scarico In-Bank™ prevede un percorso diretto per il gas verso l'unità inferiore e all'esterno attraverso il mozzo dell'elica, migliorando il flusso. Sostanzialmente, questo significa ottenere il massimo da ogni scoppio, nonché un'efficienza di combustione estrema e una maggiore potenza.
 


 

Le colorazioni: V8 XTO Offshore è disponibile nella nuova ed elegante colorazione bianco perla, oltre al classico grigio Yamaha.

 

Lancio europeo: Salone Nautico di Genova - Italia - dal 20 settembre 2018
 
PRESS OFFICE
Sculati & Partner
Fonte: Yamaha Marine Italia press office - Sculati & Partners
Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Suzuki DF200ATL e Focchi 730 Pro alimentano il successo di Caterina Croze nella Motonautica Offshore

“La velocità è la forma d’estasi che la rivoluzione tecnologi...

''Atene 2019'': Suzuki e Marshall protagonisti del nuovo raid organizzato dal Club del Gommone di Milano

Suzuki DF40A, il fuoribordo senza patente abituato ai raid

L’affidabilità dei motori Suzuki, nello specifico quel...

Suzuki: in seguito al maltempo facilitazioni in Liguria per chi deve riacquistare un motore fuoribordo

Applicazione del “prezzo concessionario” per chi, dopo la mareggiata dello ...

Suzuki Watergrip: le nuove eliche per esaltare le prestazioni dei Suzuki pių potenti

- Suzuki lancia la nuova generazione di eliche in acciaio per i suoi motori monoelica a...

Il motore COX300 si aggiudica il premio ADI al Salone Nautico di Genova 2018

Unico motore ad essere premiato dall’ADI il COX300 prodotto dalla Cox Powertrain ...

© COPYRIGHT 2011-2018 - NAUTICA REPORT - REG. TRIBUNALE DI ROMA N.314 - 27-12-2013 - WAVE PROMOTION SRLS - P.IVA e C.F.12411241008 - REA: RM - 1372808



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI