Isola di Salina - I. Eolie (ME) - Turismo e ormeggi - NAUTICA REPORT
Turismo e ormeggi
Bari, Porta d'Oriente
Bari è la città più grande ed economicamente più importante che si affaccia sul Mar Adriatico.    È nota per essere la città nella quale riposano le reliquie di San Nicola. Tale privilegi
Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 26/04/2019 07:15
Turismo e ormeggi / Isola di Salina - I. Eolie (ME)
Isola di Salina - I. Eolie (ME)

Isola di Salina - I. Eolie (ME)

Salina è un'isola appartenente all'arcipelago delle isole Eolie, in Sicilia.

 

Misura 26,4 km² ed è la seconda per estensione e per popolazione dopo Lipari. È divisa in tre comuni della provincia di Messina: Santa Marina, Malfa e Leni (fino al 1909 il comune era unico) e conta complessivamente circa 2.300 abitanti.
 


 

Isola di Salina

 

Formata da sei antichi vulcani, possiede il primo e terzo rilievo più alto dell'arcipelago: il monte "Fossa delle Felci", 962 m e il "Monte dei Porri", 860 m, che conservano la tipica forma conica. Da questi due vulcani spenti, visti da nord-est, deriva il suo antico nome greco antico Διδύμη, Didỳmē (da δίδυμος, dìdymos, "gemello").

 

L'attuale nome deriva invece da un laghetto presente nella frazione di Lingua del Comune di S. Marina di Salina, dal quale si estraeva il sale.
 


 

Isola di Salina - Laghetto di Lingua

 

Dagli scavi sono emersi insediamenti risalenti all'età del bronzo e un'alternanza di periodi di completo abbandono con altri di forte sviluppo. Ritrovamenti presso Santa Marina mostrano un notevole insediamento attorno al IV secolo a.C. Attorno al VII secolo d.C. Salina fu una delle Eolie più popolate, perché i vulcani di Lipari erano in attività. Le invasioni arabe la resero deserta finché, attorno al XVII secolo, tornò a popolarsi.

 

Salina è l'isola più fertile delle Eolie e ricca d'acqua; vi si coltivano uve pregiate dalle quali si ricava la "Malvasia delle Lipari", un vino di sapore dolce, e capperi che sono esportati in tutto il mondo. Un'altra importante risorsa per l'isola è il turismo.
 


Isola di Salina

 

Turismo

 

Salina rappresenta una delle più importanti destinazioni turistiche delle Isole Eolie, e della Sicilia più in generale.

 

Da tempo selezionata quale isola preferita da famiglie e vacanzieri di lungo soggiorno, negli anni recenti l'Isola di Salina e' diventata apprezzata meta turistica di giovani viaggiatori che trovano il giusto equilibrio tra mondanita' e natura, relax e vita notturna, sempre circondati da un mare cristallino.

 

L'Isola di Salina si fregia anche, da alcuni anni, delle Cinque Vele di Legambiente, assegnate a quelle località turistiche che meglio sono riuscite coniugare l'offerta turistica con il rispetto dell'ambiente.
 


Isola di Salina - Arco roccioso naturale

 

Nel 1980 è stato istituito il parco regionale di Salina e nel 1981 la riserva naturale dei due monti.

 

È stata il set de Il postino (1994), l'ultimo film interpretato da Massimo Troisi.

 

Dal 2007 è sede del SalinaDocFest, festival internazionale del documentario narrativo.
 


 

Isola di Salina

 

Cucina

 

La cucina tipica di Salina, come quella delle Isola Eolie, è tipicamente marinara ed è poi valorizzata con prodotti tipici locali come capperi ed olive.

 

Come piatti tipici troviamo spaghetti olive e capperi a base di tre qualità diverse di olive e di capperi rigorosamente locali, aglio e peperoncino; troviamo poi i totani impanati e arrostiti: i totani, prima di essere messi sulla griglia, vengono impanati nella mollica di pane.
 


 

Linguine al cartoccio - Da www.academiabarilla.it

 

Vi sono poi le linguine al cartoccio che prevedono la preparazione del condimento a base di vongole, cozze e pomodoro: non appena le linguine sono cotte vengono riposte in una pirofila rivestita di stagnola su cui si mette il condimento e della polpa di ricci di mare. Il piatto viene servito avvolto nella carta stagnola come se fosse una caramella.

 

Come arrivare a Salina

 

Salina come tutte le isole eolie sono raggiungibili via mare con aliscafi da Milazzo, Messina, Reggio Calabria, Palermo e Napoli, e navi da Milazzo e da Napoli, attraverso compagnie di navigazione qui menzionate.

 

In barca

 

Il porto di S. Marina Salina è lo scalo principale dell'isola; è protetto da un molo di sopraflutto (o molo commerciale) orientato per SE, il quale ha in testata un dente di attracco per traghetti, e da un molo di sottoflutto che si sviluppa per est. Tra i due moli c'è il pontile aliscafi che divide la banchina di riva in due tratti.
 


 

Il porto Santa Marina Salina

 

Orario di accesso: continuo.
Accesso: dare precedenza senza ostacolare le manovre delle navi e degli aliscafi di linea.
Fondo marino: sabbia.
Fondali: in porto da 4,5 a 6 m; in banchina da 3 a 5,5 m
Posti barca: 30
Lunghezza massima: 30 m.
Divieti: vietato ormeggiare al pontile degli aliscafi.

 

COORDINATE

SANTA MARINA SALINA - I. SALINA
WP 38°33',33 N 14°52',63 E

PER CONTATTARE IL PORTO
VHF canale 16
Telefono: 090-9843451

 

Immediatamente a sud del porto di S. Marina Salina si trova la nuova darsena turistica difesa da un molo foraneo curvilineo di sopraflutto con andamento sud/sud-ovest e da un molo di sottoflutto con direzione sud/sud-est. Internamente è sistemato un lungo pontile galleggiante parallelo alla nuova banchina. Esternamente alla darsena, a sud del molo di sottoflutto, si sviluppa la Banchina di Pozzo d'Agnello dove si può ormeggiare con condimeteo favorevoli dotata di prese d'acqua ed energia elettrica.
 


 

Darsena Turistica Santa Marina salina

 

Pericoli: i fondali riportati nella planimetria sono indicativi, porre particolare attenzione; l'ingresso e l'uscita dal porto può essere difficoltoso con vento e mare formato da SW.
Orario di accesso: dale 07,00 alle 21,00.
Accesso: velocità massima 3 nodi.
Fondo marino: sabbioso.
Fondali: in banchina da 4,6 a 6 m.
Telefono: Porto delle Eolie v. della darsena – 98050 S. Marina Salina tel. 090.9843473 – cell. 346.0220362 E-mail: info@portodelleeolie.com
Posti barca: 150.
Lunghezza massima: 40 m.
Divieti: è vietata la navigazione a vela e l'uso delle ancore all'interno del porto; velocità massima 3 nodi.
Rade sicure più vicine: Pozzo d'Agnello.

 

COORDINATE

DARSENA TURISTICA - I. SALINA
WP2 38°33',18 N 14°52',46 E

PER CONTATTARE IL PORTO
VHF canale 11 darsena Salina
E-mail: info@portodelleeolie.com
Telefono: 090-9843473

 

Altri approdi
 

COORDINATE
PUNTA LINGUA - I. SALINA
38°32',50 N 14°52',30 E

PER CONTATTARE IL PORTO
E-mail: salina@guardiacostiera.it
Telefono: 090-9843451

COORDINATE
RINELLA - I. SALINA
38°32',75 N 14°49',60 E

PER CONTATTARE IL PORTO
E-mail: salina@guardiacostiera.it
Telefono: 090-9843451

COORDINATE
SCALO GALERA - I. SALINA
38°34',85 N 14°50',55 E

PER CONTATTARE IL PORTO
E-mail: salina@guardiacostiera.it
Telefono: 090-9843451

COORDINATE
CAPO FARO - I. SALINA
38°34',75 N 14°52',48 E

PER CONTATTARE IL PORTO
E-mail: salina@guardiacostiera.it
Telefono: 090-9843451

 

Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del:

Tags

isole Eolie, Sicilia, isola, Messina, Santa Marina, Malfa, Leni, Monte dei Porri
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Bari, Porta d'Oriente

Bari è la città più grande ed economicamente più importante...

Varazze (SV)

Varazze è un comune della provincia di Savona in Liguria.   Il comu...

Zoagli (GE) - La terrazza sul Tigullio

Zoagli è un piccolo borgo incastonato tra i comuni costieri di Rapallo e Chiavar...

Anzio (RM) - La villeggiatura degli imperatori

Anzio è un comune della provincia di Roma nel Lazio.   L'antica...

Lazzaretto Nuovo (VE)

Lazzaretto Nuovo è un'isola della Laguna Veneta di circa nove ettari di area...

© COPYRIGHT 2011-2019 - NAUTICA REPORT - REG. TRIBUNALE DI ROMA N.314 - 27-12-2013 - WAVE PROMOTION SRLS - P.IVA e C.F.12411241008 - REA: RM - 1372808



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI