Licata (AG) - Turismo e ormeggi - NAUTICA REPORT
Turismo e ormeggi
Lido di Venezia
Il Lido di Venezia è una sottile isola che si allunga per circa 11 km tra la laguna di Venezia ed il mare Adriatico.   Delimitata dai porti di San Nicolò e Malamocco è 
Fonte: wikipedia.org e Nautica Report
Titolo del: 22/03/2019 07:00
Turismo e ormeggi / Licata (AG)
Licata (AG)

Licata (AG)

Licata è un comune della provincia di Agrigento in Sicilia. Posta al limite occidentale del Golfo di Gela e stretta tra la foce del Salso e le pendici orientali del colle chiamato "la Montagna".

 

La storia di Licata è intimamente legata alla presenza dei due elementi naturali che caratterizzano ancora oggi il suo territorio: il mare Africano e il fiume Salso-Himera. 
 


 

'Osservatorio avifaunistico alla foce del fiume Salso (Sezione WWF di Licata - AG)'

 

L'odierna Licata è stata popolata fin dalla Preistoria, come testimoniano i vari ritrovamenti archeologici in località Caduta, risalenti all'Età Paleolitica, Mesolitica e Neolitica, e i numerosi resti di insediamenti nel territorio circostante la Piana, e come confermano notizie storiche dall'epoca greco-arcaica in poi.

 

La foce del fiume, divenuta oggi un estuario forzato, è sempre stata un delta caratterizzato da due sbocchi principali.

 

I due rami, oltre a determinare la fertilità delle terre della pianura, a causa delle inondazioni stagionali, circondavano la "Montagna", il cui versante meridionale degrada ripidamente verso il mare: questa conformazione rendeva di fatto la collina una sorta di isola, che fortificata, risultava difficilmente espugnabile.
 


 

Licata - Foce del fiume Salso

 

A tal proposito, l'esploratore arabo al-Idrisi (noto anche come Edrisi), nel 1152 ricordando il castello, lo descrive come «edificato al sommo d'un sasso, cui circonda il mare e il fiume talché non vi s'entra se non che da un'unica porta a tramontana».

 

 
L'esploratore arabo al-Idrisi

E ancora: « È dotata di un porto frequentato dalle navi che vi giungono per caricare merci. Il paese ha una considerevole popolazione, un mercato ed un vasto circondario con fertili terre da semina. Il fiume che sbocca nel mare di Licata si chiama il Salso, che abbonda di pesci saporiti, grassi e di gusto delizioso.».
 

Numerose indicazioni storiche indicano la città esistente già nel III secolo a. C., come dimostrato anche da recenti scavi archeologici, in cima alla Montagna.
 

A proposito delle origini della città esistono versioni contrastanti: alcuni sostengono che la città, in origine, coincideva con la colonia greca Gela, fondata da Antifemo di Rodi e da Entimo di Creta nel 690 a.C.


 

Licata - Il Castello di Sant'Angelo del XVI secolo dal quale è visibile gran parte del litorale e della Piana di Licata

 

Altri scostengono invece la tesi per cui la città, chiamata Finziade, sarebbe stata fondata nel 282 a.C. da Finzia, tiranno di Agrigento, il quale, distrutta Gela, trasferì nel nuovo insediamento tutti gli abitanti della città sconfitta.

 

I sostenitori di quest'ultima ipotesi fanno coincidere l'antica Gela con l'attuale città di Gela. (www.licataweb.it)
 


 

Licata - Cala Paradiso
 

Turismo

 

L'economia è prevalentemente basata su agricoltura e pesca. Un terzo settore di grossa rilevanza è il turismo sviluppatosi negli ultimi anni, grazie alla creazione di numerose infrastrutture turistiche-ricettive tra villaggi turistici, alberghi, resort e numerosi B&B distribuiti lungo la riviera di Ponente e Levante.

 

L'attuale capacità ricettiva in termini di posti letto si aggira intorno alle 3000 unità.
 


 

Licata - Isolotto La Rocca

 

Il territorio di Licata si sviluppa per circa 20 km su una costa dalle caratteristiche molto eterogenee: ad est della città si hanno litorali sabbiosi, ad ovest suggestive scogliere si alternano a spiagge di ciotoli in un susseguirsi di promontori, baie piccole e grandi, con lunghi tratti di spiagge sabbiose. 

 

Cucina

 

Nella tradizione culinaria licatese, come invero accade anche nel resto della Sicilia e del Meridione d'Italia, in genere la preparazione di una specifica pietanza accompagna una particolare ricorrenza o evento della vita.
 


 

Lasagna con ricotta salata

 

La domenica, nel periodo estivo, è consuetudine preparare la lasagna, pasta fresca condita con sugo di pomodoro fresco (buttiglieddru) e ricotta salata.

 

La tradizione vuole che sia servita su un pianale di legno (scanaturi) utilizzato per impastare la farina, e consumata dai commensali in comune senza l'uso di piatti.

 

Il porto

 

Marina di Cala del Sole è il nuovo moderno porto turistico di Licata (Agrigento), sulla costa Sud della Sicilia. Posizionato al centro del Mediterraneo, è la base ideale per chi fa rotta verso le isole di Malta, Gozo, Pantelleria, Lampedusa, Linosa, Egadi, o verso Spagna, Grecia, Turchia e Nord Africa.
 


 

 

Con oltre 1.500 posti barca per imbarcazioni fino a 70 metri, in un bacino sicuro e con servizi di eccellenza, Marina di Cala del Sole è un sistema integrato tra mare, water-front e territorio circostante: il marina è ricco di aree verdi, pedonali e ciclabili, con eleganti aree commerciali e di intrattenimento, due borghi residenziali, tutto a pochi metri dal centro storico barocco di Licata.

 

 

COORDINATE
MARINA DI CALA DEL SOLE - LICATA
37°05',17 N 13°56',53 E
PER CONTATTARE IL PORTO
VHF canale 74
E-mail: info@marinadicaladelsole.it
Telefono: 0922-1837137

 

www.marinadicaladelsole.it
 

Fonte: LicataWeb, Marina di Cala del sole e Nautica report
Titolo del:

Tags

Sicilia, Agrigento, fiume Salso-Himera, mare Africano Golfo di Gela, foce del Salso
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Lido di Venezia

Il Lido di Venezia è una sottile isola che si allunga per circa 11 km tra l...

Patti e Tindari (ME) - Storia, fede, arte e natura

Patti è un comune della provincia di Messina in Sicilia.   Ė, ...

Palma di Montechiaro (AG) - La CittÓ del Gattopardo

Palma di Montechiaro è un comune della provincia di Agrigento in Sicilia. S...

Isole Borromee - Lago Maggiore (VCO)

L'arcipelago delle Isole Borromee è situato nel medio lago Maggiore, a occid...

Isola di Pellestrina (VE)

Pellestrina è un'isola della Laguna Veneta e rappresenta il p...

© COPYRIGHT 2011-2019 - NAUTICA REPORT - REG. TRIBUNALE DI ROMA N.314 - 27-12-2013 - WAVE PROMOTION SRLS - P.IVA e C.F.12411241008 - REA: RM - 1372808



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI