Dalle reti da pesca i calzini - Sostenibilita' - NAUTICA REPORT
Sostenibilita' / Dalle reti da pesca i calzini
Dalle reti da pesca i calzini

Dalle reti da pesca i calzini

di Gian Basilio Nieddu

L’economia circolare si può mettere ai piedi con i calzini tessuti  con le reti da pesca al capolinea della loro prima linea.

 

Protagonisti di questa rinascita che evita l’abbandono di materiali pericolosi anche per la fauna marina è l’azienda Aquafil di Lubiana, la  capitale della Slovenia, dove sono arrivate nove tonnellate di reti da pesca dismesse raccolte a Rimini.

 

Una bel progetto che crea valore ambientale (contro l’inquinamento) ed economico/sociale (reddito con il nuovo prodotto) che vede in prima linea Legacoop agroalimentare Emilia-Romagna e le Cooperative dei pescatori di Rimini, Cattolica, Cesenatico, Ancona e Senigallia.

 

Un'altra realtà protagonista è l’impresa sociale greca Enaleia. Un bel progetto di sostenibilità eco/sociale basato sul lavoro comune con i pescatori per rendere più sano e pulito l’ecosistema marino sostenibile. Il suo piano d’azione è chiaro e preciso: la riduzione degli stock ittici e dell'inquinamento marino da plastica. Due problemi da risolvere.

 

Che fare? Loro insegnano pratiche di pesca che preservano le popolazioni ittiche locali e rimuovono i cumuli di plastica che inquinano i mari. Questa la missione che intende calmierare una eccessiva pesca industriale.

 

Qualche numero: gli stock ittici sono diminuiti del 30% negli ultimi 30 anni (Eurostat, 2016), entro il 2050 ci sarà più plastica che pesci nel mare (Fondazione Ellen MacArthur). Il futuro è inquietante senza dimenticare un aspetto fondamentale: il surriscaldamento del pianeta con scioglimento dei ghiacciai, sommersione di isole e terre basse…. Insomma il futuro ha necessità di questi progetti e di queste persone.

 

L'accordo  prevede la raccolta dei rifiuti in mare, con particolare riferimento alla plastica, ma anche il recupero delle reti da pesca dismesse e abbandonate, e il conferimento dei materiali plastici alle industrie di smaltimento, riciclo e riutilizzo in Europa, Italia compresa.

 

Gian Basilio Nieddu

 

In copertina foto da Depositphotos

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Barcolana Sea Summit: come proteggeremo insieme l'Adriatico

Trieste, 18 settembre 2022- Non basta una singola azione o l’impegno di un u...

UNESCO ''Save the Wave'' - Posidonia alle Tremiti

E.ON e IOC-UNESCO ancora insieme per la tutela del mare: il progetto Save the Wave del ...

The Ocean Race organizzerà uno dei primi eventi sportivi sostenibili al mondo

The Ocean Race mira a ridurre le emissioni fino al 75%. Tutti i partecipanti alla pross...

Venice Tap Water l’App per ridurre l’impatto della plastica con le fontane

Una App (www.venicetapwater.com) per dare informazioni sulle fontane della città...

The Ocean Race lancia una campagna per una Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Oceano

One Blue Voice promuoverà il sostegno pubblico per i diritti degli oceani, con u...

© Copyright 2011-2022 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Un marchio Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI Privacy Policy Cookie Policy