Florida Overseas Railroad - Report - NAUTICA REPORT
Report / Florida Overseas Railroad
Florida Overseas Railroad

Florida Overseas Railroad

di Fabrizio Fattori

Nell’America a cavallo del XIX e XX secolo le grandi fortune accumulate con il petrolio, l’acciaio e le ferrovie, riverberarono idee e progetti fantasiosi nella realtà di un paese in crescita vertiginosa.

 

Tra i  grandi nomi del capitale americano va ricordato Henry M. Flagler, fondatore della Standard Oil Company, per l’audace progetto della Florida East Coast Railway, ovvero l’estensione ferroviaria da Miami sino all’estrema punta di Key West.

 

Dopo aver bonificato una landa acquitrinosa convertendola in terreni agricoli e fondato città come Miami, arricchendola di Hotel e resort, facendone ambita residenza per i molti neo miliardari e centro di attrazione turistica per una borghesia in crescita, si dedicò al progetto ferroviario.

 

  

 

Bahia Honda Bridge before conversion

 

L’idea era anche quella di creare un collegamento con il costruendo canale di Panama e facilitare i commerci con il centro-sud America. Più di duecento chilometri di strada ferrata gettati nel golfo del Messico, poggiati su più di trenta isolotti e trentaquattro ponti dalle ampie arcate.

 

Forse il più impegnativo progetto intrapreso da un privato cittadino, venne portato a termine, in soli sette anni, ai primi del 1912 e venne accolto con l’entusiasmo di un paese proiettato, con tutte le sue forze, nel futuro.

 

Il convoglio percorreva quasi a pelo d’acqua la distanza creando un immagine di potenza e bellezza. Quanto realizzato venne annullato da un tragico evento meteorologico.

 

Nel 1935 un uragano, ricordato ancora oggi come uno dei più devastanti subiti dalla Florida, spazzò via i binari e fece precipitare in mare un intero convoglio con tutti i suoi passeggeri. Il tragico evento pose fine irreversibilmente ad ogni progetto di ripristino

 

Fabrizio Fattori

 

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Virginie Hériot prima ''Madame de la Mer''

di Fabrizio Fattori

La marineria professionale ed amatoriale è stata connotata p...

Barcellona. storia, arte e movida

Barcino fu fondata da Amilcare Barca, padre di Annibale

Soprannominata Ciudad Condal o Ciutat Comtal (Città...

Uffa Fox, genio irresponsabile

Progettista di barche e grande appassionato di vela

Uffa Fox, (15 Gen 1898 - 26 Ottobre 1972) è stato un pr...

La Diga delle Tre Gole - Three Gorges Dam

Costruita sul Fiume Azzurro in Cina

La Diga delle Tre Gole, denominata anche "Progetto Tre Gole&qu...

Pitcairn, l'isola degli ammutinati del Bounty

Gli europei la scoprirono nel 1767

Probabilmente i polinesiani si insediarono, temporaneamente, su Pit...
Turismo e ormeggi
Isola del Tinetto - Porto Venere (SP)
L’isola del Tinetto si trova nel Mar Ligure, all’estremità occidentale del Golfo della Spezia; il suo territorio fa parte del comune di Porto Venere.   Dal 1997 l'isola del Tinetto, insieme alle altre isole Palm
Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 19/01/2022 07:15

© Copyright 2011-2022 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Un marchio Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI