SailProof Rugged Tablet: un buon compagno di navigazione - News - NAUTICA REPORT
News / SailProof Rugged Tablet: un buon compagno di navigazione
SailProof Rugged Tablet: un buon compagno di navigazione

SailProof Rugged Tablet: un buon compagno di navigazione

di Giampaolo Giannelli

Durante il periodo di Lockdown dovuto a questo nuovo malefico virus, tutti noi abbiamo reagito secondo le nostre inclinazioni, paure, visioni del futuro.

 

E poi ci sono persone che hanno preferito usare il loro tempo ed avuto lo stimolo per creare qualcosa di nuovo, dando risposta a varie necessità che altri tablet già sul mercato non potevano soddisfare.

 

Stiamo parlando di questo Rugged Tablet pensato, ideato e prodotto da Jean-Michel Waroquier.

 

  

 

Abbiamo potuto provare la versione da 8” con OS Android durante questo inverno appena trascorso, nel corso di allenamenti e regate su alcune barche, principalmente su di una barca di 55 piedi, in condizioni che hanno variato dal sole pieno alla pioggia battente: quali migliori condizioni potevamo sperare per una prova realmente significativa ?

 

Diciamo subito che all’apparenza è un tablet con una protezione importante e ben studiata, con uno schermo che all’accensione risulta chiaro e leggibile da varie angolazioni e con condizioni di luce solare piena e diretta.

 

La risposta ai comandi e la disposizione dei vari tasti di controllo è semplice e facilmente intuitiva, quando lo si tiene in una mano.

 

  

 

Come detto poc’anzi, di condizioni meteo marine ne abbiamo incontrate di vari tipi, ed in ogni situazione bastava dare uno sguardo allo schermo del tablet per avere immediatamente tutte le informazioni necessarie alla conduzione della barca in regata, senza problemi di lettura dello schermo: ne siamo rimasti piacevolmente sorpresi, affidandoci sempre più a questo device per la lettura dei dati, sia in allenamento che in regata.

 

La protezione è molto efficace, prova ne è che dopo aver preso buone dosi di pioggia, il Rugged Tablet non ha dato segno alcuno di umidità o segnali peggiori… Prova pioggia in regata ? Superata con facilità !

 

Cosa che non è riuscita al mio smartphone, che mi ha abbandonato proprio per la pioggia presa: non era Rugged…

 

Per renderlo adatto alle vostre esigenze, regata o crociera, dovrete installare le app studiate per Android che vi permettono di collegare il vostro Rugged Tablet al sistema di navigazione di bordo; noi abbiamo impiegato veramente poco tempo per collegarlo in wifi al sistema di navigazione dove eravamo imbarcati, uno dei sistemi B&G di ultima generazione, per poi usarlo con una delle app dedicate alla regata (iRegatta ne è un esempio, PredictWind anche, ma ce ne sono molte altre utilizzabili, come il vostro navigatore saprà certamente). Per quanto riguarda la crociera, quando si vuole pianificare una navigazione, basta installare qualsiasi app che legga i file GRIB, tracciare la rotta desiderata e controllare le condizioni che si troveranno, miglio dopo miglio.

 

  

 

Abbiamo optato per una configurazione assolutamente basica: nessun supporto, nessun accessorio, abbiamo solo fissato sul retro del tablet il fermo in pelle in dotazione, per poterlo tenere saldamente sul palmo della mano… Vantaggi dell’essere in equipaggio numeroso e poter disporre di un navigatore dedicato in regata.

 

Prossimamente lo useremo per una navigazione a media distanza, per portare una barca dal Lazio in Sardegna e partecipare alle regate organizzate dal cantiere che produce questo 55’. Allora potremo valutarne anche le caratteristiche per navigazioni meno impegnative dal punto di vista regatistico; si riuscirà ad apprezzarne l’utilità in navigazione, in ormeggio ed ancoraggio, usando come detto una delle tante applicazioni che permettono l’uso dei file GRIB.

 

Personalmente consiglio di installare tutte le app che di solito utilizzate nelle vostre navigazioni, l’esperienza nell’uso di questo Rugged Tablet sarà sicuramente più user friendly dal punto di vista dell’armatore/timoniere.

 

Per le caratteristiche tecniche vi rimando alla pagina del produttore, che posto in questo link: anche se lavoro da più di 30 anni per una delle più grandi aziende informatiche sul mercato, preferisco lasciar spazio alle emozioni legate alla navigazione ed all’ausilio fornito da questo Rugged Tablet, che tediare con dettagli tecnici che sono facilmente reperibili per gli interessati all’aspetto puramente tecnico.

 

  

 

Vi garantisco essere se non in linea, anche superiori ai suoi competitor in molti punti. Personalmente posso affermare che preferisco questo Rugged Tablet a tanti altri che ho provato su altre imbarcazioni, per facilità di utilizzo, chiarezza dello schermo in varie condizioni meteo, e non ultimo una sensazione di affidabilità e robustezza che viene solamente da uno studio dei particolari, del design e dei materiali usati.

 

Punti forti:

  1. Robustezza
  2. Leggibilità ottima sotto luce solare diretta
  3. Resistenza all’acqua ottima
  4. Schermo sensibile al tocco anche in condizioni di pioggia battente
  5. Connettività garantita tramite wifi, Bluetooth, connessioni wired
  6. GPS affidabile
  7. Semplice da utilizzare
  8. Dotazione completa per il collegamento a sorgenti di energia

Punti deboli:

  1. Lo schermo da 8” (ma è disponibile anche la versione da 10”)
  2. Pesa più di un normale tablet (la protezione costa in termini di peso)

sailproof.shop/it

 

Giampaolo Giannelli

 

Foto Facebook: @martamagnano.boatsweetboat 
Instagram: @marta_magnano

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

AICO | Vela Azzurra ai Mondiali Optimist: cinque giovani esordienti rappresentano l'Italia

Bodrum, 28 giugno 2022 - Una nazionale di esordienti: l’Italia dell’Optimis...

Nautorís Swan vara il primo ClubSwan 80 costruito da Persico Marine

Nautor’s Swan arricchisce la flotta ClubSwan con il nuovo Clu...

CETACEA - Broker Open House

Broker Open House Thursday June 30th at Newport Shipyard/Safe Harbor Newport, Rhode Isl...

Groupe Atlantique domina il secondo GP di Puntaldia

Il giovane team francese conquista la Persico 69F Cup. Sotto un insolito cielo v...

Giochi del Mediterraneo 2022: si apre con tanto vento

La prima giornata dei Giochi del Mediterraneo in Algeria a Orano si è aperta ier...
Turismo e ormeggi
Porto Turistico Marina di Pescara approdo sicuro e tanto di piý...
Chi approda al Marina di Pescara troverà vari servizi e attrezzature all'avanguardia, un centro commerciale con negozi, bar e ristoranti, aree attrezzate, servizi charter, noleggio bici, lavanderia automatica, servizio cambusa e tutti i
Fonte: Nautica Report
Titolo del: 28/06/2022 07:45

© Copyright 2011-2022 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Un marchio Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI