Gorilla Gang Cup, il trofeo che porta i giovani in mare - News - NAUTICA REPORT
News / Gorilla Gang Cup, il trofeo che porta i giovani in mare
Gorilla Gang Cup, il trofeo che porta i giovani in mare

Gorilla Gang Cup, il trofeo che porta i giovani in mare

Nasce per portare sulle barche d'altura i giovani velisti e dare nuova linfa allo sport. Due giorni di regate con una formula inedita, un trofeo challenge e una combinata per chiudere la stagione dell'altura mediterranea con classifiche sia per yacht stazzati ORC, IRC e Racing Club.

 

Debutta il weekend dell'11 e 12 dicembre 2021, la Gorilla Gang Cup, una regata nata per dare nuova linfa allo sport della vela portando quanti più giovani possibile in mare. Due giorni di competizioni ed eventi a terra per chiudere con una formula innovativa la stagione dell'altura mediterranea nelle acque della Riviera dei Fiori tra Ventimiglia e Sanremo che offrono, anche a ridosso dell'inverno, condizioni climatiche invidiabili per il resto dello stivale.

 

 

Ideata da Andrea Stàtari, appassionato regatante armatore di uno Smeralda 888 e di un Eleva 50, e organizzata dallo Yacht Club Sanremo in collaborazione con Yacht Club Cala del Forte, il Circolo Velico Ventimigliese, la Gorilla Gang Cup, evento riconosciuto dalla Federazione Italiana Vela, ha una struttura inedita e interessante, aperta a imbarcazioni ORC, IRC e Racing Club.

 

Il sabato la prima prova prende il via di fronte al Porto vecchio di Sanremo, per dirigersi verso Ventimiglia a circa 10 miglia di distanza. Giunti davanti al Marina Cala del Forte, il nuovissimo approdo inaugurato lo scorso luglio 2021, gli equipaggi dovranno completare un classico percorso a bastone bolina-poppa e infine tagliare la linea d'arrivo.

 

  

 

Il vincitore in tempo reale di questa prima prova avrà il privilegio di essere il primo nome inciso sul trofeo Giuseppe Statari, un challenge perpetuo che sarà rimesso in palio ogni anno e che l'ideatore della regata ha voluto dedicare alla memoria del nonno come imperituro ringraziamento.

 

A fine giornata gli sbandieratori ventimigliesi daranno il benvenuto ufficiale alla flotta raccolta nel marina gestito dalla società Porti di Monaco. Dopo di che la premiazione assegnerà i riconoscimenti ai primi tre classificati della giornata. A concludere la serata, apericena riservato agli equipaggi e ai loro ospiti nel ristorante Margunaira appositamente riservato all'evento.

 

  

 

La domenica il percorso si ribalta, per mescolare le carte e rendere ancora più articolato l'evento  pur mantenendone la semplicità esecutiva: bastone bolina-poppa davanti al marina di Ventimiglia e poi regata costiera fino al Porto Vecchio di Sanremo. Domenica, oltre alla premiazione di giornata con le coppe ai primi tre classificati, sarà anche assegnata la Gorilla Gang Cup che premia il vincitore della combinata sui due giorni.

 

«La regata è la prima competizione organizzata nel porto di Ventimiglia», spiega Andrea Statari. «Dopo anni di regate a rating e in monotipo mi sono reso conto che c'è bisogno di avvicinare il mondo dilettantistico a quello del professionismo, organizzando un evento a cui tutti, insieme, possano prendere parte e che risulti divertente e al tempo stesso formativo. Con la Gorilla Gang Cup il nostro intento è quello di portare nuovi velisti in mare, per rinnovare e ringiovanire gli equipaggi. Per dare la possibilità ai tanti giovani sportivi impegnati con le derive nelle nostre acque, di entrare a contatto con la navigazione di altura e di osservare come regatano i compagni di equipaggio più esperti o persino i professionisti che sono ingaggiati dai vari armatori. Un'occasione unica che vogliamo portare avanti nel tempo a lungo e coinvolgendo sempre più ragazzi per appassionarli sempre di più a questo sport che nonostante sia il più antico tra quelli che si svolgono con acqua e vento è di sicuro il più completo, appassionante e praticabile per tutta la vita».

 

 

Il programma della regata

 

Sabato 11 dicembre

 

– ore 10,30: skipper meeting presso Yacht Club Sanremo

– ore 12,00: partenza regata (Sanremo – Ventimiglia)

– ore 16,30: dimostrazione sbandieratori di Ventimiglia

– ore 17,00: premiazione trofeo “Giuseppe Statari”

– ore 17,30: inizio apericena musicale presso il locale Margunaira

 

Domenica 12 dicembre

 

– ore 11,00: prevista partenza regata (Ventimiglia – Sanremo)

– ore 16,30: premiazione “Gorilla Gang Cup”

 

Giacomo Giulietti

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

SITraN Challenge finished, Golden Globe Race Ready to go! Village opens in Les Sables d’Olonne Saturday 20th

With the finish of the SITraN Challenge from Gijon to Le Sables D’Olonne, the GGR...

Porto Corsini: la ''Foil Academy'' powered by Luna Rossa decolla all'Adriatico Wind Club

Gli Under 19 romagnoli impegnati su iQFoil, Waszp, Skeet protagonisti dal 16 al 25 agos...

Tornado Yachts vara il nuovo Tornado 38 in linea d’asse

Il leggendario Tornado 38, classico intramontabile del brand capitolino, è stato...

Circolo Vela Torbole: vittoria olandese alla 69F Youth Foiling Gold Cup

- Finali perfette alla 69F Youth Foiling Gold Cup conclusa a Torbole   - &...

Torna a Monfalcone, dal 9 all'11 settembre 2022, l'International Hannibal Classic per vele d'epoca

Per il sesto anno consecutivo le vele d’epoca si sfidano nel Golfo di Trieste, al...
Turismo e ormeggi
Ravenna - Capitale del mosaico a vocazione marinara
È la città più grande e storicamente più importante della Romagna; il suo territorio comunale è il secondo in Italia per superficie, superato solo da quello di Roma e comprende nove lidi sul litora
Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 19/08/2022 07:00

© Copyright 2011-2022 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Un marchio Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI Privacy Policy Cookie Policy