Buona la prima per ''Meteorsharing Academy'' - News - NAUTICA REPORT
News / Buona la prima per ''Meteorsharing Academy''
Buona la prima per ''Meteorsharing Academy''

Buona la prima per ''Meteorsharing Academy''

Debutto più che positivo per il nuovo progetto ideato da Alberto Tuchtan con la docenza di Enrico Zennaro e Riccardo Ravagnan.

 

PADOVA, 27 gennaio 2022 - Ha preso ufficialmente il via ieri sera a Padova “Meteorsharing Academy”, il nuovo progetto ideato da Alberto Tuchtan di Meteorsharing con l’intento di organizzare una serie di appuntamenti propedeutici al Campionato Italiano Meteor 2023 che si terrà a Chioggia. Il primo appuntamento, andato sold-out dopo pochi giorni dall’apertura delle iscrizioni, ha visto la partecipazione di una ventina di persone nel pieno rispetto delle disposizioni legate al contenimento del Covid-19.

 

In cattedra sono saliti Enrico Zennaro - velista professionista con 8 titoli del mondo, 7 titoli europei e 12 italiani al suo attivo - e Riccardo Ravagnan, weather strategist della nazionale olimpica spagnola con la quale ha conquistato due medaglie di bronzo alle recenti olimpiadi di Tokyo 2020.

 

  

 

Particolarmente interessanti ed apprezzati dai presenti gli interventi di Zennaro, che ha portato la propria esperienza sull’impostazione di una regata dal punto di vista tattico e strategico che non si limita però al solo momento delle regata, ma anche a terra attraverso breafing pre e post evento.

 

A prendere la parola, per la parte relativa all’analisi meteo, è stato invece Riccardo Ravagnan che si è focalizzato, oltre che sulla previsione meteo, soprattutto sull’ osservazione della situazione nel campo di gara, riportando a tal proposito anche alcuni significativi episodi accaduti proprio durante le Olimpiadi di Tokyo.

 

“Ringrazio innanzitutto Il Portodimare e che oggi ci ha ospitato nella sua sede. Dobbiamo ritenerci assolutamente soddisfatti per la risposta di pubblico che abbiamo avuto” ha affermato l’ideatore del progetto Alberto Tuchtan, che prosegue “Meteorsharing Academy è un progetto al quale pensavamo da tempo e finalmente siamo riusciti a far decollare nonostante le difficoltà del periodo che tutti conoscono. Il nostro obbiettivo era quello di iniziare ad alzare l’asticella dell’andar per mare e del regatare e devo dire che, grazie a due professionisti come Enrico Zennaro e Riccardo Ravagnan che saranno con noi anche per le prossime lezioni, abbiamo senza alcun dubbio centrato l’obiettivo”.

 

Il prossimo appuntamento è in programma sabato 12 e domenica 13 febbraio e prevede delle lezioni pratiche a Venezia. La prima edizione di “Meteorsharing Academy” si concluderà invece mercoledì 2 marzo presso l’hotel Abano Ritz, con una lezione teorica con che si baserà sulla regolazione e la messa a punto di una barca da regata e le sue vele. È ancora possibile iscriversi alle prossime lezioni contattando Alberto Tuchtan tramite l’indirizzo email info@meteorsharing.it. A supportare la prima edizione di “Meteorsharing Academy” Solgar e Birra Forst 0,0 che ha dissetato i partecipanti.

 

Alessandro Pavanati

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

J/70 Cup 2022 DAY 2: Viva protagonista indiscussa della giornata

Alassio, 22 maggio 2022 – E' stato nel corso del Day 2 ieri che la&...

Campionato Europeo iQFOiL: Medal Series per Renna e Maggetti

Le quattro prove di ieri delineano la classifica definitiva che purtroppo penalizza per...

SailProof Rugged Tablet: un buon compagno di navigazione

di Giampaolo Giannelli

Durante il periodo di Lockdown dovuto a questo nuovo malefico virus...

Convention SATEC 2022: Confindustria Nautica fa il punto sulle sfide della filiera

Al centro del convegno le opportunità lavorative offerte dalla costruzione dei g...

Assonautica Italiana: aperti ufficialmente i Blue Marina Awards

C'è tempo fino al 30 giugno per concorrere ai Blue Marina Awards, il nuovo e...
Turismo e ormeggi
Isola di Dino (CS) - L'isola che c'่
L'isola di Dino è la maggiore delle due isole calabresi; l'altra è l'Isola di Cirella. Sorge sulla costa nord occidentale del Tirreno calabrese, di fronte l'abitato di Praia a Mare in Provincia di Cosenza, davanti Cap
Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 22/05/2022 07:30

© Copyright 2011-2022 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Un marchio Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI