Il Pietro Micca, 1895: antica nave a vapore ancora in funzione - Barche e Navi d'Epoca - NAUTICA REPORT
Barche e Navi d'Epoca / Il Pietro Micca, 1895: antica nave a vapore ancora in funzione
Il Pietro Micca, 1895: antica nave a vapore ancora in funzione

Il Pietro Micca, 1895: antica nave a vapore ancora in funzione

di Rosario Concilio

Sbuffa da oltre centoventicinque anni il rimorchiatore Pietro Micca, una dele più antiche imbarcazione a vapore tuttora navigante, costruita nel lontano 1895 nei cantieri Rennoldson & Son a Newcastle, Inghilterra. 

 

Il piroscafo, dopo aver attraversato due guerre mondiali come nave ausiliaria militare e come dragamine, ha partecipato alla costruzione di molti porti nel Mediterraneo e fornito vapore, fino al 1993, alla flotta americana di stanza a Napoli.
 


 

Il rimorchiatore Pietro Micca

 

Passeggiando sul ponte di questa nave dalle lamiere ancora miracolosamente integre, se ne respira la storia vissuta: merci, scenari di guerra, paesi e porti e storie personali di partenze e sacrifici. La suggestione è massima quando si entra nella sala macchine, dove nessuna apparecchiatura moderna rompe l'incantesimo.

 

La famiglia Spinelli di Monte di Procida, imbarcata su questa nave per tre generazioni, l'ha mantenuta in perfetta efficienza fino al 1995, equipaggiandola di capitani, direttori di macchina, marinai e fuochisti. Finchè il Pietro Micca rischia di essere smantellato.
 

  
 

Il rimorchiatore Pietro Micca Alla Festa della Marineria

 

E' Pier Paolo Giua a decidere che quella nave deve restare in vita, costituendo l'Associazione delle Navi a Vapore G.L. Spinelli, che salva la nave e le garantisce un futuro.

 

Il piroscafo, che rientra nell'Olimpo delle navi più antiche del mondo, si guadagna ancora da vivere svolgendo varie attività didattiche, ad esempio come Goletta Verde di Legambiente.
 

  
 

Il Pietro Micca dopo essere stato restaurato a Fiumicino presso il Cantiere TecnoMar a Fiumara Grande dove, sostando per diversi anni è stato stato visitato da miglaia di persone, il 21 maggio 2018 ha fatto ritorno, dopo 52 anni a Marina di Puolo (Massa Lubrense) dove, fino alla metà degli anni ’70, è stata parte integrante del paesaggio del piccolo borgo marinaro per poi ritornare allo storico cantiere di Fiumicino.

 

Una affascinante storia lega in modo inusuale i due territori e la nave stessa. Durante i lunghi anni nei quali la Baia di Puolo era conosciuta come luogo di estrazione di pietra calcarea, usata perlopiù nella costruzione di opere marittime quali porti, dighe, frangiflutti, l’impresa Merlino, proprietaria dell’area, acquistò in Inghilterra il rimorchiatore a vapore Pietro Micca che, con la sua imponente stazza, 31 metri, stazionava nella rada di Puolo.

 

Scheda tecnica
 

Anno             1895   
Materiale Acciaio
Cantiere Rennolson and Son, Southsields Newcastle UK
Alberi Due
Armo Goletta
Lunghezza ft 31,10 metri
Larghezza 6,40 metri
Immersione 4,00 metri
Dislocamento 330 tonnellate
Stazza lorda 134 tonnellate
Potenza 500 cavalli vapore
Giri a regime 85 giri al minuto
Caldaia 25 tonnellate d'acqua
Carburante Olio pesante BTZ (a basso tenore di zolfo)
Press.vapore  9 chili su centimetro quadrato
Armatore Ass.ne Amici delle navi a vapore G. L. Spinelli
Equipaggio
 
(Comandante, Direttore di Macchina,
Marinaio Autorizzato, Mozzo)
Cuccette 16
Macchina


 
Macchina alternativa verticale
'a triplice espansione' con stantuffi
a movimenti opposti e distribuzione a cassetto, costruita
da Rennoldson and Son.

 

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Bolero, 1949. La bellezza senza etÓ

YAWL MARCONI O BERMUDIANO

Il leggendario yacht Bolero fu costruito per il velista John Nichol...

Aleph, 1951

YAWL MARCONI O BERMUDIANO

ll progetto di Aleph risale alla fine degli anni quaranta...

Nada II, 1931

STANDARD CRUISER

La "Matthews 38" 1931 è stata una delle ...

Moya, 1910

CUTTER AURICO

La costruzione di questo cutter aurico inglese è ispirata a ...

Altair, 1931

GOLETTA AURICA

Le origini di Altair partono dal desiderio del suo primo ...
Turismo e ormeggi
Isola di San Lazzaro degli Armeni (VE)
San Lazzaro degli Armeni è una piccola isola nella laguna di Venezia, di 7.000 m², che si trova vicina alla costa ovest del Lido ed è completamente occupata da un monastero, casa madre dell'ordine dei Mekhitaristi. L'iso
Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 17/05/2022 07:45

© Copyright 2011-2022 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Un marchio Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI