Farlie III, 1902 - Barche e Navi d'Epoca - NAUTICA REPORT
Barche e Navi d'Epoca / Farlie III, 1902
Farlie III, 1902

Farlie III, 1902

CUTTER AURICO

Questo cutter, costruito in fasciame di legno Kauri e pino Huon, è stato costruito per il neozelandese F.N. Clarke di Hobart, in Tasmania.

 

E' la 484esima imbarcazione scesa dagli scali del cantiere Robert Inches. Fino alla fine degli anni quaranta, rinominato Nanoya, apparterrà a diversi armatori di Sydney.
 


 

Dopo due anni di navigazione arriva a Barcellona, poi dal 1971 batte bandiera italiana e fa charter ad Alghero.

 

Negli anni Novanta viene restaurato presso il cantiere Fioravanti di Cervia, su progetto dello studio bolognese Sciomachen, e ritorna a cutter aurico.
 

  
 

Tra il 2003 e il 2005 subisce nuovi restauri presso il cantiere Ippolito di Livorno, con il coinvolgimento della Classic Yachts Management di Milano.

 

Parte del pregiato fasciame in Kauri è stato sostituito con tavole di pitch pine. Il nuovo armatore è il commercialista toscano Stefano Paparelli.

 

Caratteristiche

 

ANNO 1902
CANTIERE ROBERT INCHES (HOBART – TASMANIA)
PROGETTO WILLIAM FIFE III (FAIRLIE – SCOTLAND)
LUNGHEZZA F.T. 12,85 m
LUNG. AL GALLEGGIAMENTO   10,09 m
LARGHEZZA 3,51 m
PESCAGGIO 1,90 m
DISLOCAMENTO 10,35 tons
SUPERFICIE VELICA 105,80 m²

 

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Aleph, 1951

YAWL MARCONI O BERMUDIANO

ll progetto di Aleph risale alla fine degli anni quaranta...

Nada II, 1931

STANDARD CRUISER

La "Matthews 38" 1931 è stata una delle ...

Moya, 1910

CUTTER AURICO

La costruzione di questo cutter aurico inglese è ispirata a ...

Altair, 1931

GOLETTA AURICA

Le origini di Altair partono dal desiderio del suo primo ...

Golondrina, 1968

SLOOP MARCONI O BERMUDIANO

È sempre costante la presenza di Golondrina ai raduni di vel...
Turismo e ormeggi
Isola di San Sèrvolo (VE) - Dal dolore allo sviluppo culturale
San Sèrvolo (denominazione veneziana di San Servilio, martire dell'Istria, festa il 24 maggio), è un'isola della laguna di Venezia, collocata all’incrocio tra i canali dell’Orfano, di San Nicolò e del Lazza
Fonte: Wikipedia e Nautica Report
Titolo del: 16/05/2022 07:45

© Copyright 2011-2022 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Un marchio Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI