DUFOUR 382 Grand Large - Barche a vela - NAUTICA REPORT
Barche a vela / DUFOUR 382 Grand Large
DUFOUR 382 Grand Large

DUFOUR 382 Grand Large

Lo stile del 382 è quello inequivocabile della nuova gamma ‘contemporary arpege’ caratterizzato da numerose finestrature, un’ampio pozzetto ed una placetta di poppa molta ampia tipica di in un 40 piedi.
 

Carena, appendici e piano velico portano l’immancabile firma della Felci Yacht, una garanzia, che si rinnova ancora da più di un decennio di collaborazione, di innovazione e prestazioni da godere con il massimo comfort in tutti i tipi di navigazione.



 

Il piano velico è disegnato con un alto coefficiente di allungamento per poter garantire il massimo dell’efficienza con un fiocco autovirante ed una randa full batten; l’attrezzatura di coperta prevede anche la possibilità di armare un fiocco al 108%  con rotaie regolabili ai lati tuga per chi non vuole rinunciare a prestazioni ancora migliori.
 

L’armo presenta il boma inclinato verso prua, segno distintivo degli ultimi Grand Large, per semplificare le manovre all’albero e recuperare anche quel mezzo metro quadrato di randa.
 

Il piano di coperta e l’ergonomia del pozzetto sono stati sviluppati seguendo l’esperienza ed i consigli dei numerosi clienti dei 365, 375 e 380 intervistati durante lo sviluppo del progetto.



 

Il pozzetto risulta quindi più lungo di 10 cm così come lo spazio per il timoniere, è prevista anche una delfiniera fissa opzionale per murare un code 0.

 

MODULARITA’ UNICA

 

Grandissima attenzione ed impegno di nuove idee e risorse sono state dedicate allo sviluppo degli interni.

 

L’obiettivo è stato quello di cercare di soddisfare tutte le differenti esigenze dei diversi clienti nate durante le fasi di sviluppo del concept con gli stessi.

 

Ne risulta un prodotto è unico nella sua categoria.

 

Il 382 può offrire 6 differenti layout.

 

Il primo vero punto innovativo del 382 è la possibilità di avere 2 tipi di layout della cucina ben distinti: il più mediterraneo con cucina a murata e quello invece più classico con cucina a ‘L’ dopo la discesa. Tale flessibilità permette al 382 di meglio servire esigenze diverse per utilizzo ed abitudini dei clienti di diverse aree europee ma non solo.
 

Schemi e equipaggiamenti

 

Il secondo punto unico del nuovo Grand Large è la possibilità di avere, nella versione con cucina a murata, un secondo bagno divenendo l’unico 38 piedi sul mercato in grado di soddisfare esigenze di armatori che altrimenti devono passare ai 40-42 con budget di spesa e gestione più elevati.
 

 

Grande attenzione è stata posta al flusso a bordo ed ai diversi movimenti/utilizzi del salone durante la giornata, il risultato è un tavolo che permette quando non si mangia di avere un piano di quasi un metro di lunghezza ma con ampi accessi sia nella zona del divano di prua che a poppa e che poi quando si mangia viene trasformato in un tavolo di 1,4mt di lunghezza, anche in questo caso il più grande e spazioso della sua categoria.
 


 

Nato dall’esperienza del 410 il tavolo da carteggio, che nella versione std con cucina longitudinale è rimasto il solo del mercato di tipo tradizionale, sale e scende permettendo di avere un divano ancora più ampio.   

 

Altri elementi interessanti sono

 

- la cabina singola a poppa con letto di 2 mt sia per baglio che per lunghezza
 

- frigorifero da 160lt con doppia apertura frontale e non più a pozzetto
 

- bagno con doccia separata nella versione con cabina singola a poppa
 

- la doppia porta nella cabina di prua tipica del 310 e P36
 

- la possibilità di avere la barca sia in essenza mogano che rovere con finiture differenti

 

Ne si evince un prodotto molto versatile per poter rispondere nella maniera ottimale alle differenti esigenze di differenti paesi in quello che è un segmento di mercato fondamentale.

 

Caratteristiche

 

Lunghezza fuori tutto 11,23 m
Lunghezza alla linea di galleggiamento 9,90 m
Lunghezza dello scafo 10,96 m
Larghezza dello scafo 3,85 m
Peso a vuoto 7060 kg
Pescaggio 1,90 m (1,60 m opt.)
Superficie velica 67 m2 (près / up wind) / 117 m2 (portant / down wind)
Capacità acqua 360 L
Capacità carburante 200 L
Motorizzazione 30 CV (40 CV opt.)
Certificazione CE Categoria A
Versione 6 LAYOUT INTERNI

 

www.dufour-yachts.com


 

Titolo del:
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Nautorís Swan vara il primo ClubSwan 80 costruito da Persico Marine

Nautor’s Swan arricchisce la flotta ClubSwan con il nuovo Clu...

Philippe Briand on Jeanneau Yachts 65: a safe bet for sail

- The new Jeanneau Yachts 65 is the flagship of French yard production   ...

Il primo volo del nuovo, atteso FlyingNikka

Valencia, 13 maggio - Il primo volo di FlyingNikka è una data da segnare sul cal...

Il monotipo Fly40 di Persico Marine firmato Pininfarina entra in produzione

L’attesa terminerà la prossima settimana: è fissato infatti per gio...

Il nuovo supersailer full custom Wally emerge dallo stampo

- Lo splendido scafo del nuovo cruiser-racer Wally101 è stato tolto dallo stampo...
Turismo e ormeggi
Marina di Santa Maria Navarrese, l'approdo nella bellezza della costa di Baunei
La porta per l'incanto, la via di accesso per un paradiso terrestre unico, lastricato da oltre 40 chilometri di costa senza strade, senza un grammo di cemento, senza il fastidio dei colori artificiali. Solo natura, solo il bianco del calcare e
Fonte: Nautica Report
Titolo del: 04/07/2022 08:00

© Copyright 2011-2022 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Un marchio Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008



iubenda

HOME - REDAZIONE - MEDIA KIT - LAVORA CON NOI